15as International gvSIG Conference - 1 day

Le 15as International Days di gvSIG hanno avuto inizio questo novembre 6, presso la scuola tecnica superiore di ingegneria geodetica, cartografica e topografica - ETSIGCT. L'apertura dell'evento è stata effettuata dalle autorità del Politecnico di Valencia, dalla Generalitat Valenciana e dal Direttore Generale dell'Associazione gvSIG Alvaro Anguix. In questi giorni sono appena coincisi gvSIG Desktop 2.5, che è pronto per il download.

Come Geofumadas abbiamo deciso di partecipare a questo evento di persona, durante i tre giorni, consapevoli di ciò che questa iniziativa di software libero ha rappresentato, che oggi è stata l'iniziativa nata nel contesto ispanico con la massima portata di internazionalizzazione.

In questo primo giorno della prima sessione di presentazioni, sono stati incaricati i rappresentanti dell'Institut Cartografic Valencià - Generalitat Valenciana, il CNIG - Centro nazionale di informazione geografica della Spagna e le personalità del governo dell'Uruguay, che hanno presentato l'IDE dell'Uruguay implementato in gvSIG Online.

Successivamente, la seconda sessione è proseguita, dove sarebbero stati discussi gli IDE. In questa occasione i rappresentanti del Centro tematico europeo dell'Università di Malaga hanno presentato i loro casi studio, di cui hanno parlato Panacea. Biodiversità MED. Quindi, Raúl Rodríguez de Tresca - IDB ha preso la parola, presentando il progetto Geoportale per la gestione stradale nella Repubblica Dominicana, per generare tecnologia di supporto nella gestione dell'inventario delle reti stradali e dei ponti. Inoltre, Rodriguez ha affermato che l'importanza del suo lavoro è che più persone hanno consapevolezza dello spazio,

"Ciò che abbiamo ottenuto è l'apertura delle menti, al momento ci sono persone comuni legate a progetti che richiedono la loro inclusione per accedere alle piattaforme e generare e gestire i dati".

In questo stesso blocco tematico, ha mostrato Ramón Sánchez de Sans2 Innovación Sostenible SL gvSIG Applience si è concentrato sul controllo dell'infrastruttura, ovvero come collegare i sistemi di sorveglianza e integrarlo con GvSIG GIS gratuito, per promuovere il controllo dell'infrastruttura e risposte efficaci al momento di un evento.

Il terzo blocco della giornata relativo alle integrazioni, condotto da Joaquín del Cerro, rappresentante dell'Associazione gvSIG, ha presentato i miglioramenti e gli aggiornamenti di sistema per Gestione degli incidenti e integrazione con ARENA2 della direzione generale del traffico in gvSIG Desktop. Oscar Vegas, d'altra parte, ha presentato il Settorizzazione manuale dei modelli di rete di approvvigionamento idrico da gvSIG con l'aiuto degli strumenti ConvertGISEpanet e RunEpanetGIS, che sono strumenti per generare modelli idraulici di reti di approvvigionamento idrico, hanno reso visibile come trasferire le informazioni al GIS, nonché la facilità di conversione dei file e la presentazione dei dati.

Continuiamo con l'ultima presentazione del blocco 4 con la presentazione di Iván Lozano de Vinfo VAL, che ha esposto molto come VinfoPol, ha migliorato tutti i processi inerenti al campo di polizia, da posizioni, identificazione di profili criminali, esistenza di multe, tra gli altri. Questo strumento è configurato come uno schermo, in cui è possibile gestire tutti gli incidenti dell'area di azione della polizia, "creiamo una gestione completa per gestire l'intero sistema con cui la polizia lavora da un unico programma".

Infine, raggiungiamo la fine delle sessioni con il tema dei dispositivi mobili. In questa sezione sono state presentate storie di successo realizzate con dispositivi mobili, ad esempio la signora Sandra Hernández dell'Università autonoma del Messico, che mostravano informazioni sulla Organizzazione e raccolta di dati sul campo attraverso applicazioni e dispositivi mobili, per la valutazione della pedonabilità nel Centro storico di Toluca. Con questo progetto, i partecipanti sono stati in grado di visualizzare il lavoro sul campo svolto con l'applicazione mobile gvSIG, che è gratuita e funziona offline senza connessione a una rete Wi-Fi o dati, tutte queste informazioni raccolte in seguito verranno elaborate e analizzate in gvSIG Desktop, generare rapporti sulla mobilità dei cittadini di Toluca e sulle infrastrutture di cui dispongono per il loro transito gratuito.

L'associazione gvSIG promuove l'inclusione nella conferenza non solo di organizzazioni o grandi aziende, ma ha anche reso visibile il lavoro di uno dei suoi studenti, Glene Clavicillas con il suo progetto Cartografia agricola attraverso analisi multitemporale di immagini satellitari e cartografia catastale.

Il resto del pomeriggio è proseguito con i seminari, dove molti si sono registrati gratuitamente. I seminari includevano argomenti come gvSIG per principianti, analisi dei dati con gvSIG o ConvertGISEpanet - RunEpanetGIS - gvSIG per il trattamento delle informazioni nelle reti di approvvigionamento idrico.

Se sei ad un passo da Valencia, mancano ancora due giorni; in cui speriamo di coprire le interviste con i principali attori che ci daranno la loro visione di dove pensano che gvSIG andrà negli anni seguenti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.