ESRI e collettore nella Conferenza GIS: Skidmore College

L'istituzione

L'9 di gennaio di 2009 terrà la conferenza per gli educatori dello Skidmore College. Questa è un'istituzione situata a New York, per avere un'idea di questo centro, questi sono i suoi numeri:

  • 1903 Anno stabilito Immagine
  • Studenti 2,400
  • Stati 44 rappresentati
  • 32 Paesi rappresentati
  • 9: 1 Ratio Student alla Facoltà
  • 59% Donne
  • 41% Uomini
  • 241 Insegnanti a tempo pieno
  • Dimensione media della classe 16
  • 100 Student club
  • Squadre di atletica 19
  • Dipartimenti accademici 43
  • 24,000 Alumni

La conferenza

Questa è la quarta volta che si tiene questa conferenza, il suo obiettivo è quello di promuovere la conoscenza e lo scambio di esperienze attraverso il coinvolgimento di istituzioni tecnologiche, educatori e fornitori di servizi di informazione geografica.

Negli eventi passati, gli espositori hanno mostrato temi come la pianificazione urbana, il funzionamento di sistemi GPS, l'utilizzo di Google Earth in diverse discipline e l'utilizzo di GIS per visualizzare la storia locale.

Mentre Skidmore GIS Center for Interdisciplinary Research utilizza ArcGIS 9.2 come software primario per l'uso degli studenti, quest'anno è incluso nel tema della conferenza GIS di Manifold.

Un buon segno che questo software ha una buona accoglienza nella comunità didattica, molto meglio se all'interno del soggetto parlerà della sostenibilità dell'uso delle applicazioni nelle università.

Il tema di quest'anno.

In quest'anno, i temi di interesse si concentrano su:

  • L'utilizzo di GIS nel settore statistico
  • L'uso e sostenibilità del GIS su un campus universitario
  • L'utilizzo di GIS per visualizzare l'immagine sviluppo potenziale
  • GIS e mercurio nel parco di Adirondack
  • Mappatura a distanza di connessione
  • Utilizzo del modello Builder ESRI per automatizzare l'analisi demografica
  • Sistemi GIS basati su tela

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.