Come fare collettore di quello che faccio in ArcGIS

ArcGIS di ESRI è lo strumento più popolare per Geographic Information Systems (GIS), dopo che le sue versioni primitive ArcView 3x erano ampiamente utilizzate negli anni Novanta. Collettore, come lo avevamo precedentemente chiamato «Uno strumento GIS $ 245»È una piattaforma relativamente nuova, con un modello di costruzione del tutto diverso, tuttavia per l'utente è uno strumento con uno scopo simile.

A 1988 l'USGS ha creato un documento chiamato «Processo per selezionare un Sistema Informativo Territoriale«, Ciò riguardava l'argomento relativo alla selezione dei sistemi, al di là degli strumenti informatici, in a Lista di controllo ciò che un GIS dovrebbe includere ... avvertimento, in 1988 386 erano ancora con macchine con Windows 3.0 e molti ancora preferito il 286.

Le categorie sono state suddivise in:

  • interfaccia utente
  • Gestione dei database
  • Creazione di database
  • Manipolazione e analisi
  • Distribuzione e presentazione dei dati.
  • collettore-and-arcgis.JPG

    Il documento è diventato un must per coloro che sono coinvolti nel mondo geospaziale, questo elenco è stato utilizzato per la selezione di strumenti informatici e la contrazione degli sviluppi ... che tempi quelli. Sebbene il documento abbia quasi 20 anni, molte delle funzioni elencate sono valide e rappresentano le caratteristiche di base dei sistemi di oggi, con alcuni nomi che a malapena sono diventati più nel nostro gergo geek.

    Sulla base di questo documento, Arthur J. Lembo, Jr esperimento ha prodotto uno studenti del corso Spatial Modellazione e analisi della alla Cornell University. Il risultato è stato un documento chiamato:

    Come faccio a Manifold, quello che faccio in ArcGIS

    Con le pagine 130, il contenuto delle procedure passo-passo si sta arricchendo per fare la maggior parte dei lavori su entrambe le piattaforme, senza l'uso di applicazioni aggiuntive, cioè «fuori dalla scatola". Sebbene il confronto sia tra le versioni 8.3 di ArcGIS e 6.0 di Manifold, la logica è valida. La traduzione dell'argomento non è ciò che suggerisce il mio post, in realtà è un documento imparziale volto a istruire gli utenti di entrambe le piattaforme, come fare lo stesso con entrambi i sistemi.

    Un buon riferimento sia per gli utenti e progettisti e gli sviluppatori in questo mondo pazzo e affumicato.
    Si può leggere l'abstract del documento quiE scaricarlo in formato pdf qui e in segno di gratitudine per pettegolezzi, ci mi dici.

    Una risposta a "Come fare in Manifold quello che faccio in ArcGIS"

    1. Io uso MapInfo, Collettore ArcMap e ora; e io non cesserò di stupirmi cosa si può fare con una tale un nuovo ed economico come software collettore certamente questo libro si apre un mondo di nuove possibilità; Vi mando i saluti dal Perù.

      documento importante, il migliore !!!

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.