Kiva, uso di tecnologie e micropagamenti a vantaggio di molti

Kiva Si tratta di un'iniziativa di volontari che nel 2005 hanno dato vita ad un progetto basato sui micropagamenti sfruttando le potenzialità che oggi le tecnologie offrono. Alla fine è stata costituita in un'organizzazione senza scopo di lucro con sede a San Francisco con la missione di connettere le persone attraverso prestiti per alleviare la povertà. Sfruttando Internet e una rete mondiale di istituzioni di microfinanza, Kiva consente alle persone di prestare un minimo di $ 25 per contribuire a creare opportunità in tutto il mondo, come mostra il seguente esempio:

kiva mappa googleLa necessità:  C'è una signora che 200 miglia da Lima, richiede l'equivalente di 900 dollari per fornire il suo negozio di generi alimentari e è disposto a pagare per questo.

L'occasione:  Ci sono persone in molte parti del mondo che sarebbero disposte a dare $ 15 a progetti come questo, se lei li pagasse. Altri 100 dollari, altri 40 centesimi, ecc. E ancora più interessante se avrà un ritorno in prestito.

La soluzione:  Kiva ha implementato una piattaforma attraverso la quale le persone possono vedere i dati della signora, la sua condizione economica, il suo ambiente, ciò a cui aspira e contribuire con ciò che è a loro piacimento. Quando molti aggiungono e raggiungono l'obiettivo, la donna riceve i soldi, firma un impegno di pagamento con una società di microfinanza che promuove il progetto in Perù e pagherà mensilmente. Riceve il suo prestito e chi l'ha prestato lo riavrà indietro.

È un'alternativa interessante per chi aspira ai prestiti e anche per chi ha pochi dollari che invece di darli a uno sconosciuto all'angolo del semaforo può aiutare le persone ad andare avanti. Tutti i progetti si applicano ai processi di sviluppo umano, come il miglioramento della casa, il rafforzamento di piccole imprese, il completamento di studi o nuove iniziative.

Mi piace il modello: trova un bisogno, prestalo, fatti pagare, fallo di nuovo. Anche se mi stupisce come abbiano portato un'idea così semplice in un ambiente globale. 

Nel corso del tempo Kiva ha raggiunto più di 800,000 persone, 62 diversi paesi, più di 330 milioni di prestiti e un tasso di rimborso 98.94%.

Una volta all'interno della piattaforma, puoi cercare per paese, per quantità e sei anche tu Kivadata, che mostra statistiche interessanti sul comportamento di questo modello e altre interessanti applicazioni incluse nel mobile.

kiva mappa google

È interessante notare che il progresso che porta ad un'applicazione di prestito e su una mappa è possibile vedere dove le persone stanno collaborando.

kiva mappa google

Quindi, non fa male aderire. O perché hai 5 dollari in PayPal con cui non riesci a trovare cosa fare, oppure perché prima o poi potresti richiedere un prestito.

 

La registrazione è gratuita.

Temporaneamente, se promuovi altre persone a registrarti riceverai 25 dollari in bonus, che non puoi utilizzare per le tue spese ma puoi utilizzarlo per altri prestiti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.