GIS Collettore; strumenti di costruzione e modifica

Dedicheremo questo post per vedere gli strumenti per costruire e modificare i dati con Manifold, in questo campo le soluzioni GIS sono molto deboli, pur limitando la precisione "infinitesimale" degli strumenti CAD dal momento che quando viene memorizzato in un database richiede limita la tua "precisione" a un numero di decimali. È chiaro che a fini pratici sono sufficienti due decimi ... e in alcuni casi tre.

Ma ti aspetteresti uno strumento che abbia le soluzioni minime per creare e modificare le geometrie. Vediamo cosa ha:

1. Strumenti di creazione

Questi vengono automaticamente attivati ​​quando si seleziona un componente e sono i seguenti:

Immagine

Si basa sulla creazione di tre tipi di oggetti: aree (poligono), linee e punti; con la variante rispetto a ESRI che un componente può trasportare diversi tipi di oggetti in ognuno di essi classe di funzioni può essere solo di un tipo di questi tre oggetti.

Poi ci sono varianti di creazione che vanno in questo ordine:

  • Inserisci area (basata su punti), equivalente al limite della forma Autocad o Microstation
  • Inserire la forma libera
  • Inserisci la linea libera
  • Inserisci la linea (basata su punti)
  • Inserire linee non raggruppate, equivalenti alla linea AutoCAD e alla smartline Microstation senza l'opzione di raggruppamento
  • Inserisci i punti
  • Inserire la casella
  • Inserire la casella in base a un centro
  • Inserisci cerchio
  • Inserire il cerchio in base al centro
  • Inserire l'ellisse
  • Inserire l'ellisse in base a un centro
  • Inserisci cerchio in base ai dati (centro, radio). Quest'ultimo è molto pratico in GIS perché viene usato molto per la misurazione da un vertice o una triangolazione ... anche se non è sufficiente perché non ci sono alternative per l'intersezione negli snap.

Oltre a questo è il pannello di input tramite la tastiera che ho mostrato nella post precedente che viene attivato con il pulsante "Inserisci" sulla tastiera.

2. Strumenti di snap.

Questi sono quasi abbastanza, e tra i migliori che hanno è l'opzione di scegliere più contemporaneamente ... aspetto limitato in Microstation. Per attivare o disattivare il pulsante tentativo (snap)barra spaziatrice"della tastiera.

Immagine

  • Agganciare il reticolo (latitudini e longitudine), se il reticolo è attivato, permette di catturare come punto tentativo le intersezioni di una maglia.
  • Snap alla griglia (coordinate xy), simili a quelle precedenti.
  • Snap a poligoni
  • Linee di snap
  • Snap a punti
  • Snap agli oggetti, questo è equivalente al "più vicino" di AutoCAD, in cui ogni punto viene catturato sul bordo di un poligono o una linea.
  • selezione Snap, questo è uno dei migliori comandi, consentendo scattare solo su oggetti selezionati, permettendo loro combinazioni.

È ovvio che le alternative "intersezioni", "midpoint" e "centropoint" non sono molto necessarie, le tangenti non sembrano così necessarie in GIS, né "quadrante"

3. Gli strumenti di modifica

Immagine

  • Aggiungi vertice
  • Aggiungere il vertice sulla riga
  • Cancellare il vertice
  • Rimuove il vertice e non unire le estremità
  • Tagliare la sezione
  • Elimina la sezione
  • Extender
  • Tagliare
  • Segmentare gli oggetti

Ci vogliono molti strumenti, ad esempio movimento preciso, parallelo (offset) ...

4. Controllo topologico

Immagine

Questo è uno strumento del di cui ho parlato prima, che consente agli oggetti di associare criteri di vicinato; in modo tale che quando si modifica un confine i vicini siano adattati a tale modifica.

Questa è stata una delle limitazioni principali delle versioni precedenti di ArcView 3x; ArcGIS 9x già integra questo anche se mi sembra che solo se il classe di funzioni è all'interno di un geodatabase, così come Bentley Map e Bentley Cadastre.

Esiste anche una soluzione denominata "fabbrica di topologie" che consente di effettuare una pulizia topologica molto ampia, tra le linee rimaste, gli oggetti che si sovrappongono, le geometrie sciolte e l'opzione di risolverli manualmente o automaticamente. è in "disegno / fabbrica topolgy"

In conclusione, mentre Manifold non aggiunge un paio di strumenti aggiuntivi, sarà preferibile eseguire la modifica con uno strumento CAD e prendere il GIS solo dalla forma o dai punti per costruirvi. In questo la scelta di gvSIG nel tentativo di imitare gli strumenti più importanti di costruzione di AutoCAD anziché assumere che occupano gli utenti.

Una risposta a "GPL collettore; Strumenti di costruzione e modifica "

  1. HELLO, BUON BLOG, SE VUOI, ENTRA IN MIWEB, PUBBLICARE UN COMMENTO. SALUTI
    DATABASE DI CILE E ARGENTINA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.