Novità in AutoCAD, ArcGIS e Global Mapper

ArcGIS Plugin per AutoCAD

ESRI ha lanciato uno strumento per visualizzare i dati ArcGIS da AutoCAD, che si blocca come una nuova scheda sul Ribbon e non richiede una licenza ArcGIS o un programma installato.

Funziona con le versioni da AutoCAD 2010 ad AutoCAD 2012, non hanno detto nulla su AutoCAD 2013. Per le versioni 2009 o precedenti, è richiesto Build 200 Service Pack 1.

nastriforme tab-lg

Non eccitarti troppo perché non legge i livelli standard come WMS, WFS, figuriamoci un ESRI MXD o un geodatabase. Ciò che legge sono i dati forniti tramite ArcGIS Server, sia che si trovi su un servizio di rete locale, Internet e anche i livelli online di ArcGIS. Per quelli di noi che hanno osservato la distanza tra CAD e GIS, riconosciamo che è un passo importante e un sogno previsto, poiché AutoCAD interagisce con i layer a tema di ArcGIS senza dover importare o trasformare.

Le funzioni sono di base, caricare mappe, separare livelli, spegnere, accendere, rendere trasparenti, interrogare dati tabulari. Se il servizio è configurato, i dati tabulari e vettoriali da un geodatabase aziendale possono essere modificati, ma questo deve essere definito nel GIS Server. Riconosce la proiezione, sia di un file .prj che di quello che può essere definito in AutoCAD. Gli attributi possono anche essere assegnati ai dati CAD e l'assicurazione con lisp sarà in grado di interagire di più.

Autocad arcgis

In particolare, pur essendo basilare, sembra un buon tentativo, perché prima, a meno che non si usasse AutoCAD Map o Civil3D, si dovevano convertire i dati vettoriali in formato dwg e perdere i tabulari. 

E perché è libero, non è male.

Scarica ArcGIS per AutoCAD

 

 

Quale Global Mapper 14 porterà

A metà settembre verrà lanciata la versione 14 di Global Mapper, appena un anno dopo la versione 13 abbiamo parlato all'epoca.

mapper globale

Certo ci sarà un articolo più specifico, ma in quello che abbiamo trapelato la versione beta disponibile per il download, questa è la novità:

  • In Global Mapper 13 avevano incluso la capacità di leggere un geodatabase ESRI. Ora ESRI ArcSDE, così come i file ESRI convenzionali e i database geografici personali, possono ora essere modificati in modo quasi nativo. Lo stesso può essere fatto con i database MySQL, Oracle Spatial e PostGIS.
  • Una funzionalità a livello di comando, ha fatto un sacco di regolazioni per il tasto destro del mouse non sfruttato un pannello contesto sono dispiegati con accesso alla routine comuni o connesse a ciò che si sta facendo.
  • Nella generazione di modelli di terreno digitali, che è stato più pratico, la gestione dei menu è stata migliorata per la creazione di linee di contorno, combinazione di superfici, generazione di bacini e altri utensili.
  • È stata inoltre aggiunta la capacità di calcolare il volume tra due superfici terrestri e anche le linee di bordo per delimitare una superficie.
  • Supporto per i servizi Web Feature (WFS) a livello di client. 
  • Può essere esportato in file CADRG / CIB, ASRP / ADRG e Garmin JNX
  • Le ricerche possono essere eseguite separatamente per livello
  • È ora possibile eseguire operazioni di base che normalmente i programmi GIS non hanno, come la rotazione libera, senza dover definire parametri ma al volo, come avviene in CAD. Taglia anche più poligoni da una linea, Tipo di taglio, non importa che non siano tagliati sullo stesso piano.
  • La copia-incolla può essere fatta come in Manifold, selezionare ciò che si desidera, trovare il livello di destinazione, farlo incollare e andare.
  • Dovremo vedere cosa si tratta, ma parlano di un calcolo del costo della vendita dei dati, basato su un'area di esportazione e di una risoluzione definita.
  • E naturalmente, si prevede che molti nuovi formati verranno, in quello che Global Mapper è quasi insormontabile, nuove proiezioni e datum.

Da qui è possibile scaricare la versione beta, che viene installata come versione parallela senza influenzare un precedente installato.
32-bit: http://www.globalmapper.com/downloads/global_mapper14_setup.exe
64-bit: http://www.globalmapper.com/downloads/global_mapper14_setup_64bit.exe

5 risposte a "Novità di AutoCAD, ArcGIS e Global Mapper"

  1. Se possibile, aiutatemi con l'installazione del programma.

  2. Ciao tale, scusa qualsiasi corso o Arcgis manuale AurtoCad 2010-2012 come scaricare e installare, ma non sanno come usarlo. Spero e tu mi puoi aiutare amico g!

  3. Ciao, puoi inviare i passaggi per installare il mappatore globale per 64 byte ... grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.