QCad, AutoCAD alternativa per Linux e Mac

Come sappiamo, AutoCAD può funzionare su Linux su Wine o CitrixMa questa volta vi mostrerò uno strumento che può essere una soluzione a basso costo per Linux, come Windows e Mac.

Questa è QCad, una soluzione sviluppata da RibbonSoft da 1999 e in questa fase ha raggiunto abbastanza maturità da essere adottata dalle aziende che cercano di minimizzare i costi o progetti di cooperazione che non possono dotare di strumenti costosi o promuovere la pirateria. Vediamo cosa ha:

Sistemi operativi

  • finestre: XP, 2000, VistaMac OS X: Leopard (10.5), Mac OS X Tiger (10.4), Pantera (10.3)Linux: La maggior parte delle distribuzioni, Ubuntu Compreso 5.1, 7.04, 7.10, 8.04; openSUSE 10.0, 10.1, 10.2, 10.3; Fedora 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9; Debian GNU Linux 3.1, 4.0; Mandrivia 2006, 2007; Mepis 6.0; Knoppix 3.3, 3.4, 3.8, 3.9, 4.0; SUSE 9.0, 9.1, 10.0; Redhat 9.0; Mandrake 9.2, 10.0, 10.1; 4.3 CentOS; Linspire 4.5, 5.0; Puppy 1.0.5; UHU-Linux 1.2; Xandros 2, 3;

Che cosa fa come AutoCAD

QCad alternativa ad AutoCAD QCad fa molte cose quasi nella stessa dinamica di AutoCAD, che aiuta a diminuire la curva di apprendimento, anche se non fa tutto. In generale consente di fare il più usato dagli utenti di AutoCAD come:

  • gestione strati, l'interfaccia è più semplice e adatta a un pannello laterale simile a Corel Draw o Microstation
  • gestione bloquesMantiene una biblioteca simile al Design Center e porta oggetti 4800 Parte librery
  • spessori 24 líneas
  • tipi 35 lettere ottimizzato per CAD
  • QCad alternativa ad AutoCAD Buona ottimizzazione di RAM, in modo da poter avere passaggi 200 disfare e rifare
  • È possibile esportare pdf HD
  • Si può fare la maggior parte delle routine di base di AutoCAD, come la costruzione di oggetti, la modifica, il dimensionamento, le dimensioni ecc., mantenendo le stesse dinamiche di AutoCAD in entrambi i comandi (come linea) e il collegamento (li).
  • Inoltre v'è un'estensione chiamata CAD Expert, che facilita la creazione di formati di output speciali G-Code e HP / GL

prezzo

Basta $ 60 per licenza, per una società che vuole acquistare la licenza può costare $ 20 308, cosa sarebbe un $ 15 ciascuno e in caso di un istituto di istruzione per lo stesso $ 308 può avere un numero illimitato di licenze.

È possibile scaricare una versione completamente funzionale che può funzionare sessioni 10 100 minuti fino a ore.

interessanti vantaggi

  • QCad alternativa ad AutoCAD Questo strumento è disponibile per 22 lingue, Tra cui lo spagnolo e portoghese; l'installazione solo bisogno di scegliere l'interfaccia di lingua.
  • È possibile acquistare tramite Paypal e sicuramente, il prezzo è molto interessante
  • Ha un libro abbastanza ben costruito che è disponibile tramite Lulu

Svantaggi

  • Uno dei più grandi svantaggi è che si può modificare solo i file DXF, che implicherebbe che ci sarebbe essere combinato con TrueConvert ad essere operativo con i file prodotti da AutoCAD, DXF tra cui più recente.
  • È sviluppato solo per 2D, nel caso di 3D ciò che ha è una proiezione isometrica nota come pseudo 3D. Per i disegni che vengono mostrati come esempi, non è male.

Conclusione

A mio parere, il meglio che ho visto in alternative a AutoCAD, per meno di $ 100 sebbene l'investimento per un prodotto di IntelliCAD Potrebbe essere un passo migliore.

Può essere una soluzione da gestire netbook Oppure per un'istituzione educativa.

L'iniziativa è stata abbandonata da RibonSoft presso 2005, è stata presa da LibreCAD, Che speriamo di utilizzare lo sforzo e da quelle librerie ottenere una versione più aggiornata.

Web: RibonSoft

8 Risposte a "QCad, alternativa AutoCAD per Linux e Mac"

  1. Intendevo dire che la versione personale non può aprire file dwg o dxf, semplicemente importandoli per la modifica o la creazione di nuovi file nel formato .she. Ma per esportarli in dxf devi pagare 5 euro per file, quello che chiamano convertendo il file in un file commerciale.

    Naturalmente, la versione commerciale apre, salva e modifica i file dwg e dxf.

  2. OK.
    Tornando a Medusa4, diciamo che supporta .DXF e che supporta quasi tutto. Grazie!

  3. Ciao, RGB, grazie per il collegamento.
    Il mio apprezzamento per QCad è basato su quello che fa per quel prezzo. (60 o 15 a livello aziendale)

    Se ho parlato di meno di 500 per Windows direi che IntelliCAD
    Se fosse inferiore a 500 dollari, per Mac e Linux direi Ares

    BLender è molto buono per la progettazione meccanica, anzi meglio del software pagato, anche se non molto orientato all'area civile.

    Medusa4 sembra piuttosto buono, con i suoi limiti usando il suo formato. Sarebbe necessario vedere quanto è economico se esportare ogni disegno in dxf o pdf devi pagare da 3 a 5 Euro. Vado a dare un'occhiata

  4. Tra l'altro ...
    Ho dimenticato che per gli appassionati di 3D e le creazioni 3D per animazioni, video, ecc. È possibile scaricare BLENDER direttamente dal programma di installazione di Ubuntu (Applications / Ubuntu Software Center)

    E un manuale (.PDF) in spagnolo di Antonio Becerro qui
    http://www.abcdatos.com/tutoriales/tutorial/z573.html

    'Ecco perché continuo a dire che il QCAD è molto povera !!!
    saluti

  5. Può essere installato su Linux Xandro incorporati in un eeepc laptod asus 900

  6. È interessante, grazie per il suggerimento. Bene, quello esistente in V6 sebbene sia compatibile con Linux sta un po 'deprimendo i suoi limiti contro V9

  7. Capisco Bricsys è reaciendo codice BricsCAD e intenzione di fare una versione nativa per Linux a metà degli anni simili a anno di Windows. Se così sarà un'alternativa interessante ...

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.