Collegamento una mappa con Google Earth

Ci sono diversi programmi per visualizzare e manipolare le mappe, tra cui ArcGIS (Arcmap, Arcview), Manifold, CADcorp, AutoCAD, Microstation, a livello di GIS, prima di vederne alcune prendere vantaggi...

In questo caso vedremo come collegare molteplice ai servizi di immagine, questo è anche un modo per scaricare un'immagine per memorizzarla georeferenziata.

In un altro post che parlo come avviene con ArcGis

1. Scaricare librerie

Prima di tutto, se non lo abbiamo fatto, dobbiamo scaricare le applicazioni server di immagini, dal zona di scarico perché in genere non vengono con la licenza.

  • 64bitImageServers.exe (111 KB) - per versioni in bit 64.
  • ImageServersPack.zip (16 KB): per le versioni a 32 bit, entrambi contengono i file .dll necessari per connettersi a Microsoft Virtual Earth, Yahoo strade / mappe e Google Earth / mappe. Una volta scaricati, devono essere inseriti nella cartella "file di programma / sistema collettore /". Questi strumenti, secondo gli amici di Manifold, non sono loro ma di Georeference.org, la comunità in cui sono stati sviluppati; Nel tempo è stato detto che gli strumenti funzionano, ma che Google si è destreggiata per negare l'accesso; Raccomando per questo di tenersi al passo con quello comunidad.2. Collegarsi ai server IMS

    In primo luogo apriamo la mappa o il componente e ci spostiamo verso l'area che ci interessa per sincronizzare (è possibile assegnare le coordinate, ma è più pratico in questo modo)

    Quando siamo nella distribuzione che ci interessa, selezioniamo "file / link / immagine" e scegliamo "molteplici server di immagini"

    Immagine

    • La finestra ci permette di scegliere tra le opzioni di Google maps / satellite, Google maps / street, Virtual Earth / satellite, Virtual Earth maps / street e Yahoo maps / street. Nel nostro caso sceglieremo mappe di Google / immagine satellitare.
    • Se disponi di una licenza a pagamento da Google Earth (Pro o Enterprise) puoi scegliere un URL per una migliore risoluzione, altrimenti lasciamo quello che viene visualizzato per impostazione predefinita.
    • Nel campo «scala» scegliamo la dimensione dei pixel che vogliamo, che può variare da 1 metro a 160 km. È chiaro che più il display è vicino, migliore è la risoluzione dell'immagine.
    • Affinché il sistema acquisisca la misura in nostro possesso, facciamo clic sul pulsante di aggiornamento.
    • Nel caso in cui vogliamo che Manifold memorizzi la distribuzione, dovremmo controllare che l'opzione e il pulsante di proxy siano maccheroni nel caso in cui la nostra intranet lo abbia.
    • Quindi fare clic sul pulsante "ok"

    Immagine

    Nell'area componenti potete vedere il risultato.

    2. Assegnazione della proiezione al servizio di immagine

    Nel caso di Google Earth, il download viene fornito con una proiezione UTM (mercator) cilindrica standard con datum WGS84. È necessario assegnargli questa proiezione, con il tasto destro «assegna»

    È un po 'una seccatura per "assegnare o cambiare" la proiezione, quindi la cosa migliore da fare è non usare il cambiamento.

    3. Visualizzazione dell'IMS sulla mappa

    Per questo, basta trascinarlo in una "mappa" come qualsiasi altro componente, che è una somiglianza di ArcMap strato, di vedere dietro le mappe necessarie trascinamento sulle ciglia inferiori, dietro la quale si vuole, e assegnare la trasparenza mappa di fronte.

    4. Salvare l'immagine georeferenziata

    Per questo è sufficiente fare clic destro sul componente, ed esportarlo, può essere memorizzato in diversi formati, consigliato .ecw per la sua compattezza. Per portare l'immagine, fai "import / image" e dopo che è stata importata, devi sempre assegnarle una proiezione. Non dimentichiamo di assegnare la proiezione iniziale di Google (standard, mercatore cilindrico wgs84), ora puoi cambiare la proiezione a piacere, ad esempio zona UTM 16 nord, wgs84

  • Per fare ciò: tasto destro del mouse sull'oggetto contrassegnato sopra in rosso e lo assegniamo «Universal traverso mercator / zone 16N / Datum wgs84» che in questo caso è la zona dell'Honduras.

    ... occhio, questo è un altro modo di georeferenziare le immagini scaricate ... senza combattere il perverso come si è mostrato in un altro post con microstation oppure con AutoCAD.

    Per connettere ArcGis con Google / Virtual Earth vedi qui

    5 risposte a "Come collegare una mappa con Google Earth"

    1. Ho letto sul forum Manifold e apparentemente Google ha cambiato il modo di accedere ai dati, quindi sembra che nessuno sia in grado di connettersi. Le persone di Manifold non hanno assicurato quando realizzeranno una nuova versione del connettore che tra l'altro non è uno strumento di Manifold ma di Georeference.org

    2. Ho Manifold 8 è un ottimo strumento, ma non riesco a collegarmi a Google Earth, seguo tutti i passaggi ma mi nega l'accesso. Come posso risolvere il problema?
      grazie mille

    3. Ciao. Molto bene il tuo blog. Di recente ho trovato grazie a un lettore.
      La mia domanda è se c'è qualche dll da collegare con le immagini satellitari di Yahoo.
      Abbiamo Google Earth, VE, Yahoo Maps, ma in alcuni casi, il satellite Yahoo ha immagini ad alta risoluzione in cui GE ha un livello basso. Ecco perché la mia domanda e la necessità di collegamento con Yahoo satellite.

      Grazie e va! Manca un sacco di informazioni online MANIFOLD. Sarebbe bello andare a fare piccoli tutorial di argomenti semplici e concreti per l'apprendista dell'utente (come me). Grazie!

      Gerardo

    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.

    Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.