Come Microstation imparare (e insegnare) facilmente

Ho parlato in precedenza come insegnare AutoCAD in modo pratico, Ho insegnato lo stesso corso per gli utenti di Microstation e ho dovuto adattare il metodo per gli utenti Bentley ... sempre in base a questo concetto che se qualcuno apprende i comandi 40 da un programma per computer, potrebbe pensare di controllarlo. Le persone devono imparare Microstation conoscendo solo i comandi 29, con i quali viene eseguito vicino alla 90% del lavoro in Engineering, sebbene più con un orientamento di mappatura.

Questi possono essere collocati in un unico bar, da non rimuovere dal pannello principale e idealmente insegnati in un singolo lavoro, dove possono applicare ogni comando dalla creazione della prima riga alla stampa finale.

I comandi 29 più usati da Microstation

I comandi di Build (14)

  1. Immagine Linea (Line)
  2. Circle (cerchio)
  3. Polilinea (linea Smart)
  4. Catena complessa
  5. Multiline (Multiline)
  6. Point (Punto)
  7. Testo (testo)
  8. Accerchiamento (Fence)
  9. Figura (Forma)
  10. Hachurado (Hatch)
  11. Modello lineare
  12. Accordo (Array)
  13. Cell (Cell)
  14. Arc (arco)

I comandi di modifica (14)

Immagine

  1. Parallelo (parallelo)
  2. Cut (Trim)
  3. Estendere (estendere)
  4. Modificare gli elementi
  5. Ungroup (Drop)
  6. Modifica testo (Modifica testo)
  7. Eliminazione parziale (eliminazione parziale)
  8. Intersect (Intersezione)
  9. Sposta (Move)
  10. Copy (copia)
  11. Rotate (Ruota)
  12. Scaling (Scala)
  13. Riflettere (specchio)
  14. Rotondo (filetto)

Comandi di riferimento (8)
Anche se sono almeno otto, possono essere collocati in un unico drop-down, e questi sono lo snap o tentativo, tra i più necessari sono:

  1. Punto chiave
  2. Punto medio
  3. Punto più vicino
  4. Intersezione (Intersection)
  5. Perpendicolare (Perpendicolare)
  6. Punto di base (Origine)
  7. Punto centrale
  8. Tangente (Tangente)

Tutti questi comandi non fanno altro che ciò che abbiamo già fatto sul tavolo da disegno, tirare le linee, usare i quadrati, il parallelo, il cranio e il chinografo. Se qualcuno impara a usare bene questi comandi 29, dovrebbe padroneggiare Microstation, con la pratica imparerà altre cose, ma se non ne sa di più, deve padroneggiarle.

Inoltre è consigliabile conoscere alcune importanti varianti di questi comandi:

  • Punto (tra, all'elemento, all'intersezione, lungo la distanza)
  • Hatch (portello trasversale, area Patern, paternità lineare, cancellazione del patern)
  • Forma (Blocco, Ortogonale, Reg. Poligon, Regione)
  • Recinzione (modifica, manipolazione, eliminazione, drop)
  • Cirle (Ellipse, Arc Options, modifica arco)
  • Testo (nota, modifica, incantesimo, attributi, incremento)
  • Linea (Spline, Spcurve, Minima Distanza)
  • Altri comandi (Elimina vertice, Smusso, Intersezione, Allinea, Modifica attributi, Modifica riempimento)

Poi la seconda fase del mio corso insegnava 10 ha più utilità di Microstation:

  1. Calcolo delle aree e delle distanze
  2. Disegnare Accu
  3. Gestore raster
  4. Gestore di riferimento
  5. Gestore di livello
  6. Configura Display
  7. limitatezza
  8. Impresión
  9. Esportazione - importazione
  10. impostazioni avanzate

6 Risposte a "Come apprendere la microstazione (e insegnare) facilmente"

  1. Eccellente spiegazione chiara, precisa e accurata. Grazie, per favore, se mi consiglia un link di corso per imparare lo strumento, grazie. mail: leonardolinares72@gmail.com

  2. BUON LAVORO, DESIDERO FARE UNA CONSULTAZIONE SUL LAVORO IN MICROSTAZIONE, INVIO UNA POSTA O LA TUA POSTA DI DIALOGARE SUL TEMA.

    CORDIALI SALUTI

  3. lavoro molto buono questo riassunto degli argomenti per Micro Station.

  4. Grazie in un modo semplice per spiegare le basi per l'apprendimento di Microstation, puoi inviarmi la tua email a, continuare a consultare Microstation.
    Cordiali saluti

  5. Mi congratulo con te e ti ringrazio, perché ho cercato di ottenere una guida su come studiare Autocad in modo rapido e non ho trovato nulla di soddisfacente, la didattica della tua spiegazione mi aiuta molto. Grazie ancora. Saluti e buone feste.
    Mirtha Flores

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.