AutoCAD Map 3D è compatibile con Linux

Sebbene AutoDesk abbia abbandonato la sua compatibilità con Linux qualche tempo fa, negli ultimi anni ha fatto sforzi per tornare, quindi ha recentemente annunciato la sua compatibilità in questa versione. 

MCL Environment.png

Il nuovo sistema di virtualizzazione delle applicazioni Citrix XenApp Consente facilmente ai clienti del software AutoCAD Map 3D di creare, distribuire e gestire la soluzione software geospaziale in un ambiente Citrix.

Autodesk e Citrix Systems, Inc. hanno collaborato con l'obiettivo di fornire ai propri clienti maggiore efficienza e flessibilità nell'uso delle applicazioni geospaziali Autodesk. La distribuzione di AutoCAD® Map 3D tramite Citrix XenApp ™ consente ai clienti di aumentare le prestazioni delle applicazioni e ridurre significativamente i costi di implementazione.
Su una piattaforma Linux, la soluzione Citrix Ready riesce a identificare i prodotti compatibili con l'applicazione Citrix, semplificando così il processo di selezione del software per gli utenti Citrix e consentendo loro di accedere ad AutoCAD Map 3D. AutoCAD Map 3D Gli utenti di dati 2009 possono ora risiedere sui server Citrix, ottenere un aumento della sicurezza, una riduzione dei costi hardware e un aumento del ritorno sugli investimenti fino al 30 percento.

L'elaborazione e l'amministrazione delle applicazioni nel data center sono ora centralizzate tramite l'applicazione Critrix, che riduce i costi di gestione IT, aumenta la sicurezza dei dati e migliora la conformità normativa. Inoltre, Citrix XenApp distribuisce anche le più potenti applicazioni Windows® su qualsiasi tipo di dispositivo o piattaforma operativa senza sacrificare prestazioni o funzionalità.

Progettisti, ingegneri e manager che lavorano nei settori delle telecomunicazioni, delle risorse naturali, delle pubbliche amministrazioni e dell'energia dipendono da AutoCAD Map 3D per integrare i dati dei sistemi di progettazione assistita da computer -CAD- e sistemi di informazione geografica -GIS- durante Progettazione e manutenzione del progetto. Le organizzazioni di solito installano il software localmente su laptop e workstation ad alta potenza in modo che gli utenti delle filiali possano utilizzarlo. Tuttavia, questo tradizionale approccio decentralizzato può rallentare le reti WAN durante le connessioni a risorse secondarie (back-end), generare problemi di sicurezza e sovraccaricare notevolmente il personale IT, che potrebbe dover recarsi negli uffici remoti per supportarli.

La distribuzione ottimizzata delle applicazioni estende il valore di AutoCAD Map 3D Citrix XenApp, aiutando i clienti a massimizzare il proprio investimento nel software AutoCAD Map 3D in vari modi come migliorare le loro prestazioni in WAN, offrendo una protezione delle applicazioni più solida o maggiore sicurezza dei dati e della proprietà intellettuale, nonché la possibilità di unificare server e amministrazione.

Per maggiori informazioni puoi visitare:

http://community.citrix.com/

http://www.citrixandautodesk.com/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.