Il progresso della BIM - Riepilogo della conferenza annuale

Il progresso della standardizzazione di Building Information Modeling (BIM) è stato il tema trasversale della Conferenza annuale sulle infrastrutture, svoltasi in ottobre a Singapore. Anche se il mio account Twitter è stato praticamente dirottato con l'hashtag #YII2017 in quei giorni, ecco un riassunto.

El viaje

Questa volta ho viaggiato da Nicaragua, dove ho deciso di vivere nei prossimi anni. Niente meno di 24 ore in aria; uno Managua, San Salvador, Los Angeles, Taipei, Singapore traiettoria, che, insieme con il cambio di orario contro la rotazione della rotazione della Terra, coinvolge andando su un Venerdì e arrivare la Domenica a mezzogiorno. Quindi ho avuto abbastanza tempo per dormire, ecco cosa è utile in un volo dove i servizi esclusivi sono film e un dispositivo mono Internet almeno per il volo di China Airlines.

Il posto

Singapore è stata una scelta imbattibile per la Conferenza, oltre ad essere stata ospitata a Marina Sands. Il paese è un mirabile esempio se si va con l'intenzione di chiedere, di scambio e imparare come una nazione di soli 6 milioni di persone può diventare così prospera dopo l'indipendenza alla fine degli anni Cinquanta. Prendete un paio di ore per adattarsi alla loro versione 'Singlish', il funzionamento del sistema di trasporto, le auto con il volante a destra e la sensazione che provoca come fare le cose dalla semplicità di immobili registro transazioni alla sua modellazione mozzafiato indagine catastale di tre dimensioni.

Camminare in queste strade mi ha fatto rivivere progetti che avevo visto solo in altre conferenze, come il ponte con la forma della struttura del DNA, il design strutturale delle torri marina o la visione della sostenibilità ambientale della frontiera urbana.

Mi mancava di vedere più colleghi contesto ispanici, perché questa volta è stato necessario dare priorità ai media nel contesto dei progetti presentati, diversi da quelli che, sicuramente, fare ordine del giorno per un viaggio del genere non è sempre la disponibilità di mezzi di assicurazione sono stati gli ospiti. Molti centri di comunicazione in Oriente hanno abbondato, che dopo 6 anni di convegni tra i Paesi Bassi e il Regno Unito deve essere stata prioritaria. Anche così siamo stati un totale di giornalisti 130, provenienti da Paesi 28, da diverse lingue 10.

Notizie

In questo ho molto da dire, ma per scopi sintesi, queste sono le novità che hanno preso la mia attenzione.

L'Alleanza del Padiglione ufficialmente svelato. Questo è l'approccio di alto livello che quattro principali tecnologie hanno portato a formalizzare, ciascuna all'interno del proprio ruolo, in un sorprendente meccanismo di complementarità;

  • Topcon. Come il grande alleato per la connessione con il campo di agire. Hanno presentato la loro visione e hanno interessanti dimostrazioni di applicabilità alla topografia, con dispositivi accoppiati a macchine movimento terra, consente di tagli e riempimenti che non richiedono più geometri e altalene sistemazione pali, generando superfici o volumi calcolo. L'approccio che è stato fatto con Topcon è pena di riconoscere la sua evoluzione nel corso degli ultimi tre anni, soprattutto se si pensa che il primo tentativo fu con Trimble, che si fece da parte dal momento in cui era incompatibile con il suo spirito imperialista.
  • SIEMENS. La sua visione di accelerare la digitalizzazione degli oggetti del mondo reale ci presenta con una Internet of Things (IoT) molto vicina. Ci ha mostrato un ambiente di ciò che ci aspettiamo con le città intelligenti, con le loro app della mente e della mente; conoscenza interconnessa dalla batteria di un controllo di controllo a una sottostazione di energia elettrica di un'intera città.
  • Bureau Veritas. Meno conosciuto in questo contesto occidentale, Veritas è una società focalizzata sulla gestione delle informazioni standardizzate. Ha applicazioni per la modellazione di oggetti reali, da un'ottica di processi operativi.
  • microsoft. Dopo i suoi costanti tentativi di rimanere in concorso di nuove aziende, Microsoft ha fatto buon obiettivo con la sua rete Azure, che servono niente di meno che 90% del selezionato nella lista delle aziende Fortune 500. Microsoft, al contrario di quanto stavo scherzando in 2010, in questo scenario gioca un ruolo di essere il canale attraverso il quale i dati ambulanti, dove dopo l'obsolescenza dei loro successi (Microsoft, Windows. SQL Server) e tentativi come 2.0 affari, pensare capitalizzare con centinaia di applicazioni web che si possiede, ma che quasi nessuno conosce.

Bentley Systems. Naturalmente, il promotore di questa alleanza è Bentley, che, contrariamente alla sensazione di resistenza al cambiamento subìto dalle società consolidate, ci ha sorpreso. È stato impossibile evitare l'accettazione degli anni passati, tenendo conto che i fondatori della società sono più anziani; Tuttavia, come ho detto, sono rimasto sorpreso. Bhupinder ha introdotto un team di giovani volti e la loro capacità di mostrare l'innovazione instancabile appena mi ricorda la potenza di Greg, che sembra di ringiovanire con la sua nota stimolante, mai i momenti importanti e la semplicità di scattare fotografie con i partecipanti perdono, che li chiama letteralmente frasi che non dimenticheranno mai, perché sembra mostrare un grande ricordo e una naturale empatia.

Il discorso vivo che Bhupinder e Keith hanno fatto, per essere preparati al cambiamento, sono stati magistrali. All'esterno della vecchiaia con la loro azienda, sono riusciti ad estendere un'eredità che speriamo possa essere ripresa da nuove generazioni, senza perdere il loro valore personale a causa del fatto che partecipano ad azioni con altre società.

Le dimostrazioni dell'Alleanza del Padiglione sono state organizzate in stand che includevano Microsoft, Topcon, Veritas, Accademie di Istituto Bentley e quelle di Xtation IX che avevano una interessante cupola di realtà riflessa. Questi erano aperti tutto il tempo, anche se avevano ore specifiche di dimostrazione di cui in particolare ho trovato la parte di formazione molto utile. Il Bentley Institute esisteva molto tempo fa, ma negli ultimi anni è entrato in un focus sul specializzato in BIM Academy, che in questo caso è stato mostrato su tre fronti, che sono pur collegate, a mio parere delineare le linee di lavoro tra Bentley e l'Alleanza del Padiglione:

  • Bentley Construction Academy. Questa è la linea più matura, che è il collegamento che integra lo sforzo di Topcon e Bentley.
  • Reality Modeling Academy. Questo, a mio parere, sarà la linea di integrazione tra Bentley e Veritas.
  • BIM Advancement Academy. Questa è l'integrazione tra SIEMENS e Bentley.

Il tempo dirà se la mia percezione è giusta.

Il modello 2.0 I compatibile con cloud. Bentley ha lanciato il suo modello I alla conferenza di Charlotte, dove quello che voleva era quello di ottenere il volto del file DGN sotto un livello di compatibilità che gli utenti comuni potevano leggere. Il fumo è stato impressionante fin dall'inizio, tenendo presente che questo è stato il modo di formare file su file DGN semplici che con i nodi XML strutturati mantengono tutta la vita di un progetto dalla sua modellazione al suo funzionamento. Naturalmente, questo ha portato alla sua primitiva Microstation CAD ruolo gestore, come un oggetto di controllo, ProjectWise ha lavorato per controllare il funzionamento e AssetWise, il ciclo di vita. CONNECT lo ha consolidato insieme, prendendo le applicazioni nelle versioni ibride tra desktop e cloud.

Il modello I-modello 2.0, piuttosto che memorizzare i dati nei file, si concentra su archiviazione cloud, sotto catene di dati molto simili a BlockChain. L'I-modello 1.0 era già incentrato su questo, ma nel 2009 che avrebbe pensato a parlare della nuvola come priorità; Ci sembra un modo prezioso di rimanere nell'avanguardia di Bentley Systems, che Keith ha presentato in una visione pratica. Con questo nasce l'I-model Hub, che è un anticipo al BIM di terzo livello, dove le informazioni coesistono in un ambiente mega controllato.

Modellazione della realtà, più vicina che mai. È stato trasversale in quello che è stato presentato nella conferenza, e solo una parola suona con molto eco; ContextCapture. Bentley ha acquistato questa applicazione un paio di anni fa ad una società francese, ora lo ha presentato integrato come prodotto che rende la fotogrammetria e la modellazione che Descartes non ha mai fatto. Ci hanno addirittura dato la sfida di creare i nostri modelli; più di 100 partecipanti hanno raggiunto la fine della seconda giornata, con un'applicazione che richiede in soli due passi fotografie consecutive con un angolo non superiore a 15 gradi e il pulsante per generare il modello; un servizio cloud è responsabile di fare il resto e quindi può visualizzare, ruotare, ruotare, misurare in scala, come modello tridimensionale, da fotografie semplici!

Non è niente che altri non stiano facendo, ma in particolare che la gestione ibrida di immagini ad alta risoluzione attaccata ad un modello dettagliato che non sia influenzata dal volume dei dati, a mio avviso è il migliore che ho visto.

Con questo Bentley conferma la loro ragione per cui non vedono la GIS come una cosa di grande importanza. Si sono concentrati sulla Geoingegneria, IFC andrà verso la standardizzazione, che mentre si è lontani, è un ben disegnato e su cui tutte le aziende che vogliono sopravvivere saranno montati percorso.

Progetti finalisti.

Come parte dell'evento, i premi Be Inspired sono stati assegnati alle categorie del progetto 17, dove i finalisti 51 sono stati un totale di nomination 409. Sono stato in grado di vedere in dettaglio molti dei finalisti, da cui ricordo i ragazzi del progetto fotogrammetrico per un rimodellamento di un sistema treno, utilizzando i dati ottenuti con i droni; lì ho trovato una paisana nicaraguense e un messicano che, per loro caratteristiche, da lontano mostrava il loro tocco caraibico. Anche un progetto brasiliano per ristrutturare un sistema idrico in un'area protetta del patrimonio, mi è piaciuto tanto il progetto che quasi l'avevo sentita quando hanno vinto il primo posto nella loro categoria. Tra gli altri parlerò in un particolare articolo.

Quale bene devo andare a una conferenza così lontana?

Sono stati cinque giorni di apprendimento, in cui sono stato più utile chiedere che interpretare da solo; consultare modi pratici per abbassare il livello dei mortali affumicati, come diciamo nel nostro contesto ispanico ad un'ispirazione di alto livello. Ho ancora, nel breve termine, tornare pratica tutta questa innovazione, che dice solo dove camminano le cose in paesi che hanno l'avanguardia tecnologica e la terra li nostro contesto disparate che in alcuni casi manca di molte condizioni in cui le priorità per molti aspetti sono essenziali e, dove in particolare più di nuove tecnologie, ciò che è richiesto è che quei progetti che portano applicare le migliori pratiche nella progettazione, disciplina elementare focalizzata sui processi e realizzare le loro prestazioni individualistiche le buone intenzioni del piani governativi e la legge.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.