Cartodb, il migliore per creare le mappe on-line

CartoDB è una delle applicazioni più interessanti sviluppate per la creazione di mappe online, colorate in tempi molto brevi.

cartodbMontato su PostGIS e PostgreSQL, pronto all'uso, è uno dei migliori che ho visto ... e che è un'iniziativa di origine ispanica, aggiunge valore.

formati supportati

Poiché è uno sviluppo incentrato sul GIS, va molto più avanti di quello che ti ho mostrato prima. Fusiontables appena si basa su tabelle.

Cartodb supporta:

  • CSV .TAB: file separati da virgola o tabulazioni
  • SHP: file ESRI, che dovrebbe andare in file ZIP compressi inclusi i file dbf, shp, shx e prj
  • KML, .KMZ da Google Earth
  • XLS, .XLSX di fogli Excel, che richiedono le intestazioni nella prima riga e, naturalmente, verrà importata solo la prima pagina del libro
  • GEOJSON / GeoJSON che viene sempre più utilizzato per i dati spaziali, così leggeri ed efficienti per il web
  • GPX, ampiamente utilizzato per lo scambio di dati GPS
  • OSM, .BZ2, Open Street Map Livelli
  • ODS, foglio di lavoro di OpenDocument
  • SQL, ciò equivale a una sperimentale istruzioni formato SQL API cartodb

cartodb

 

Il caricamento è semplice, devi solo indicare "aggiungi tabella", e indicare dove si trova. L'innovazione di questi ragazzi è interessante, poiché i dati non solo possono essere richiamati dal disco locale, ma anche ospitati su Dropbox, Google Drive o su un sito con un URL noto; chiarendo che non lo leggerà al volo ma che lo importerà; ma ci evita di dover abbassarlo e caricarlo.

Possibilità di generare mappe

Se è solo una tabella, è possibile indicare che è georeferenziata tramite una colonna tramite geocode come ho mostrato prima con FusionTables, ma anche se ha coordinate x, y. Può anche essere georeferenziato fondendosi con un'altra tabella tramite colonne collegate o includendo punti all'interno di poligoni.

La generazione di strati è semplicemente impressionante, con visualizzazioni pre-made e facile controllo dello spessore, del colore e della trasparenza molto facilmente.

Ho sollevato lo strato di insediamenti hondurani e vedo quanto sia interessante una mappa di densità che urla ricorda perché le cinghie di povertà sono spesso associate alla massicizzazione dei governi locali senza criteri di autonomia finanziaria.

cartodb mappe online postgis

E questa è la stessa mappa, tematizado per intensità.

mappe PostGIS

In generale, gli strumenti per l'analisi e la visualizzazione sono molto pratici perché consentono di creare filtri, etichette, legenda, personalizzare usando il codice css e persino le istruzioni SQL.

vista sul post

Se vogliamo condividere le mappe con altri, possiamo configurare che venga mostrato il selettore di layer, la legenda, la barra di ricerca, se lo scroll del mouse agirà con lo zoom, ecc. Poi il URL accorciato o il codice da incorporare o addirittura codice API.

Supporta diverse mappe di sfondo, incluso Google Maps. Anche i servizi WMS e Mapbox.

Prezzi

CartoDB ha un sistema di prezzi scalabile, da una versione gratuita che accetta fino a 5 tabelle e 5 MB. L'opzione successiva costa $ 29 al mese e supporta fino a 50 MB.

Questa versione può essere usata in prova per 14 giorni, ma bisogna stare attenti che apparentemente non ci sia alcun downgrade; alla fine del periodo se il piano non viene acquistato, i dati vengono cancellati. Penso che dovrebbe esserci la possibilità di mantenere la versione gratuita con le limitazioni del caso.

mappe online

Hanno un potenziale, dovremmo vedere come si evolve il servizio. Sicuramente hanno i loro piani in aspetti come l'efficienza dell'hosting, il caricamento di livelli non ospitati e più funzionalità API adattate a utenti non specializzati, la gestione di più di 4 livelli per display, ecc. Per ora il più deficiente sta volendo utilizzare l'applicazione da un tablet.

Insomma

Solo un ottimo servizio. Se quello che ci si aspetta è creare mappe online, con facilità e potenza.

La recensione che facciamo oggi è veloce, ma c'è di più da vedere.

Suggerisco di provare il servizio, perché la tua API è disponibile e OpenSource, quindi per coloro che sanno di più ... possono sfruttare di più.

Vai a cartodb

2 risposte a "CartoDB, il migliore per creare mappe online"

  1. Grazie per il chiarimento Il messaggio dice che se il periodo di prova è finito, tutti i dati verranno eliminati. C'è ancora tempo per scegliere quali tabelle lasciare attive nella versione di prova?

  2. Una nota, se possibile downgrade quando si è nella prova periodo di magellan :). Grande articolo!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.