confronto BitCAD - AutoCAD (rotonda 1)

Prima che avessi parlato di BitCAD, che è un economica alternativa a AutoCAD, con un annuncio molto aggressivo e che in questo momento ha rilasciato la sua versione 6.5 con funzionalità 3D. 

Sempre più aziende sono costrette ad abbandonare la pratica dell'hacking perché gli accordi internazionali stanno ottenendo più governi coinvolti nella protezione del copyright e centri di esecuzione privati.

Sono consapevole del fatto che queste applicazioni non potrà mai raggiungere il pieno potenziale di AutoCAD o Microstation, ma credo anche che queste alternative dovrebbero essere promossi, perché sono perfettamente funzionanti; Sono così convinto di questo che ho deciso di aprire una nuova categoria sotto la linea di IntelliCAD. In questa recensione, sto facendo un confronto tra AutoCAD 2008 e BitCAD, per quanto riguarda la costruzione dei dati è interessato, con l'accento sulla disponibilità di comando.

La barra di costruzione dei dati

bitcad autocad

L'immagine sopra mostra un confronto della barra di disegno tra AutoCAD 2008 e BitCAD 6.5. I comandi sono quasi gli stessi, con alcune differenze; nella barra tra i due menu ho posizionato gli equivalenti. La linea e la xlinea di BitCAD si raggruppano in un'unica icona, anche con il confine del comando pline

Ciò che più è di AutoCAD: Il blocco di comandi, che BitCAD ha solo la possibilità di inserire, per crearlo dovrebbe andare nel menu Strumenti, anche il comando di regione che si trova nel menu Mdifica.

Apparentemente AutoCAD ha più e che BitCAD: Cloud e Table non sembrano esistere.

Cosa c'è di più BitCAD: I comandi Donut, wipeout e mtext per attivarli in AutoCAD devono andare al menu Disegnare

A quanto pare, i comandi a mano libera e piano non esistono in AutoCAD, quest'ultima è abbastanza simile al solido, ma BitCAD ha un suo solido nel menu degli oggetti 3D.

Comandi raggruppati

Una delle migliori caratteristiche che BitCAD ha è che i comandi in questo bar già portare le altre opzioni, in modo che le possibili alternative possono essere visualizzati con un comando. Piuttosto simile alla funzionalità di Microstation. Con AutoCAD si può anche costruire questi menu a discesa, ma BitCAD li porta già di default.

menu raggruppati bitcad autocad

In questo modo la barra dei 18 pulsanti dispone di 32 pulsanti aggiuntivi, diventando così 50 comandi diretti. Nessun comando non esiste in AutoCAD, ma è necessario un passaggio necessario per attivare tale opzione, solitamente attivando il comando e quindi il tasto destro del mouse.

Molto accurate, in questo modo la seconda opzione di comando è disponibile dal primo clic.

Menu di contesto

Inoltre, quando viene attivato un comando, la terza opzione del comando, noto come il menu di scelta rapida, è disponibile da solo clic. Come, questa funzionalità è preso da Microstation, destinato ad essere disponibili con un semplice clic, una volta che il pannello di comando scompare sopra.

menu raggruppati bitcad autocad

Nel caso di AutoCAD, è necessario un passaggio in più, con il tasto destro del mouse per vedere le opzioni contestuali. Entrambi mostrano sotto le opzioni della riga di comando per l'utilizzo della tastiera.

È importante salvare che AutoCAD in queste versioni ha integrato la linea di contesto flottante vicino al puntatore; tuttavia la soluzione BitCAD sembra molto adatta per evitare di utilizzare la tastiera o il pulsante destro del mouse.

Questa funzionalità semplifica anche l'operazione e la combinazione di comandi per dare un esempio di base:

menu raggruppati bitcad autocad Il comando di linea in AutoCAD viene utilizzato solo per creare linee, in attesa del clic sul punto di origine / destinazione o il comando sulla tastiera; mentre il menu di scelta rapida di BitCAD attiva le opzioni:

  • Angolo, con cui salva dover scrivere il fastidioso @
  • Segui con che il comando Lenghten è integrato, consentendo di continuare nella stessa direzione della linea precedente
  • Lunghezza, con la quale è possibile inserire la distanza che il comando si allunga
  • Annullare / ripetere, questi richiedono l'uso della tastiera o fare clic con il pulsante destro del mouse.
  • E dal terzo punto viene attivata la funzionalità di Chiusura, in modo da poter chiudere con il primo punto indicato, senza essere una pignone.

Esecuzione di comandi di testo

Qui i comandi funzionano lo stesso in entrambi i programmi, anche gli stessi comandi e scorciatoie vengono riconosciuti.

Conclusione

Sicuramente, costruzione in BitCAD è più efficiente in quanto richiede meno passaggi. È chiaro che gli utenti ottengono AutoCAD pratico combinando la tastiera, il mouse e il tasto Esc, ma se entrambi i programmi esperti provano a fare lo stesso lavoro, sarebbe interessante che pochi conoscano i comandi meno in esecuzione che utilizzano BitCAD. Con il tempo potrebbe essere lo stesso, ma nelle prestazioni è chiaro che lo sforzo cerebrale è più faticoso, soprattutto se ci fossero cinque fumettisti che lavorano 8 ore, dopo 4 settimane di lavoro potremmo credere che ci sia performance migliore di chi aveva il cervello meno saturo.

Alla fine di questo primo ciclo, BitCAD vince la battaglia con solo il 10% del bilancio, in un altro post continueremo a vedere altre somiglianze, perché penso che una valida alternativa per una società che crede che AutoCAD non è alla portata di tutti gli operatori e che ha preso la strada giusta per non pirati.

La versione di BitCAD 6.5 include il 3D, per un prezzo inferiore ai 400 euro, se un'azienda ha acquistato un computer per $ 700 o più, mi sembra che sia in grado di acquistare una di queste licenze. Sicuramente, molte persone non usano BitCAD perché non lo sai, anche se la versione di 30 giorni è completamente funzionale per testarlo.

menu raggruppati bitcad autocad

Questo non un post sponsorizzato

5 Risposte a "BitCAD Confronto - AutoCAD (Round 1)"

  1. Ebbene, questo programma è su internet, può essere valutato, è buono, ma dove viene acquistato oggi nel 2014 ?, apparentemente la società ha rotto. tutti i collegamenti commerciali sono rotti.

  2. Pline ti chiede solo di indicare i punti, che possono essere cliccando direttamente sullo schermo o immettendo il coordinato in x, y

    Poi il comando mostrato sotto opzioni Chiudere (chiudere la polilinea), misura (curva Smooth dai vertici), Spline (liscio curva da punti centrali), Rettifica (reset vertici curvi), Partecipa (Collect righe consecutive ), Larghezza (assegnare spessore della linea)

  3. un favore potrebbe dirmi quali sono i requisiti di dati del comando pline

  4. Ebbene, il mio collega mi fa questo commento: "con quel tipo di intellicad si può fare lo stesso di autocad, tutti i disegni di un complesso residenziale si possono fare senza notare una grande differenza" ... aggiungo: beh, finché non parliamo del prezzo.

  5. Anche se non ho mai acquisito una licenza per una delle IntelliCAD là nel mercato ho già provato molti di loro (quasi tutte hanno una versione di prova offerta direttamente sul vostro sito). L'ho fatto per curiosità e sento che, senza mai avere il potere di un programma come AutoCAD sono già abbastanza avanzata per essere uno strumento di prendere in considerazione. E 'importante che essi non sono cloni di AutoCAD 100%, anche con lo scopo (così dicono) ad assomigliare da vicino, hanno caratteristiche proprie che fanno sentire a volte più (o meno) bene con loro. Se fosse stato a me in questo momento per fare una scelta per l'ufficio con cui lavoro, decido di optare per uno di questi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.