Corso di regolarizzazione immobiliare in Guatemala

Immagine Dal 23 al 28 di novembre, la settima edizione del Corso sui mercati informali del suolo e regolarizzazione degli insediamenti in America Latina, che verrà insegnato in Guatemala.

Questo corso sta promuovendo l'Istituto di Lincoln, in collaborazione con l'Associazione per l'edilizia abitativa miglioramento del Guatemala (MEJORHA), la Facoltà di Architettura dell'Università di San Carlos di Guatemala (USAC), e l'Associazione per la gestione del territorio e pianificazione (Agister).

Attraverso questo corso informalità e processi di regolarizzazione di casi di possesso della terra provenienti dai paesi latino-americani e di altri ha esaminato. Le aree di analisi includono la comprensione dei legami tra mercati fondiari formali e informali, connessi con la sicurezza del possesso, diritti di proprietà e politiche abitative alternative strumenti, nuove forme istituzionali e procedure di gestione che consentono di modi alternativi di aspetti legali realizzazione di progetti, tra cui il coinvolgimento della comunità e la valutazione del programma a livello di progetto e città.

Viene molto bene agli avvocati, agli architetti o ai tecnici che lavorano nelle istituzioni governative o al rafforzamento istituzionale nella regolarizzazione delle proprietà.

La scadenza per la domanda chiude la Settembre 29 2008. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la pagina del corso attraverso il seguente link:

http://www.lincolninst.edu/education/education-coursedetail.asp?id=569

Là si può trovare la Chiamata e informazioni, dove vengono spiegati gli obiettivi e gli argomenti da affrontare, nonché le informazioni di base relative ai termini di applicazione e partecipazione.

Ci auguriamo che questo corso sia di tuo interesse e che tu ci dia il favore di diffondere queste informazioni tra i tuoi colleghi e le relative istituzioni.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.