Contours da polilinee (Passo 2)

Nel post precedente Avevamo georeferenciado un'immagine contenente le curve di livello, ora vogliamo convertirli in contorni di Civil 3D.

digitalizzazione delle curve

Per questo ci sono i programmi che automatizzano il processo quasi come AutoDesk raster designequivalente di Descartes in Bentley o ArcScan presso ESRI. In questo caso lo farò a piedi, disegnando delle polilinee.

Non dovrebbero essere fatte SmartLinesMa con polilinee normali.

Si consiglia di creare livelli con i nomi delle curve principali. Aiuto per le immagini.

È preferibile operare con linee spessore 0.30 per visualizzare progressi.

Per visualizzare le linee di spessore devono essere attivati ​​pulsante SLN.

plineautocadcontours

Ammorbidire e curve obbligazioni.

Questo non è sempre necessario, ma per scopi didattici, vediamo come si fa. Capita che non sia stato possibile unire alcune polilinee perché il comando è stato interrotto, oppure abbiamo fatto dei vertici un po 'una corsa che non si comportano con la curva.

  • Si attiva il comando per modificare polyline pedit
  • opzione multipla viene selezionata, con la lettera M poi entrare
  • tutte le polilinee sperano di affrontare sono selezionati
  • Usiamo J di aderire
  • S utilizzato per ammorbidire

curve civil1

Assegnare polilinee elevazione
Devi toccare le curve, una per una, attivandone le proprietà e assegnando la quota corrispondente. In questo caso, poiché sono ogni 25 centimetri, la curva verde sarebbe 322, e la seguente per curve ciil2Blu avrebbe raggiunto 322.25, 322.50, 322.75

Nel caso dei celesti, vedi che vengono utilizzati criteri per conoscere il comportamento di quella zona. Per questo motivo, i principali devono essere messi in un colore diverso.

Si può vedere che tutti elevazione stavano guardando una vista isometrica.

Visualizza> Viste 3D> Isometrica NE.

curve civil3

Convertire polilinee curve di livello.

Per fare questo, andiamo nel pannello di sinistra nella scheda Prospettore, E abbiamo creato una nuova superficie, tipo TIN.

Qui, una volta creata la superficie, è possibile vedere le proprietà, tra le quali appare Maschere, bacini idrici e Deffinitions. Qui è dove appaiono i criteri per le curve di livello (contorni).

 

Fare clic con il pulsante destro del mouse contornipoi Aggiungi.

Nella descrizione metteremo le curve scansionate, e poi faremo ok. Quindi selezioniamo tutte le polilinee che abbiamo digitalizzato.

Vedi come da lì viene generata la triangolazione.

Regolare le proprietà delle curve.

Rimane un dettaglio che provoca disperazione quando viene fatto per la prima volta. Ed è che le linee di contorno sembrano non essere visibili, ma è una questione di Proprietà di visualizzazione.

A tale scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Modifica dello stile di superficie. In questo pannello, scegliamo la scheda contorni. Nel Intervalli di contorno, Scegliamo lo stesso intervallo della mappa analizzata per verificare se tutto è andato bene.

Le curve principali per ogni 1.00 e le curve secondarie per ogni 0.25.

 

Ed eccolo. È chiaro che agli estremi c'è un trattamento da fare, perché il programma cerca di chiudere il file confine supponendo che non ci sia continuità con un altro foglio. Vedremo se in un altro post lo confrontiamo con i dati di Google Earth e promuoviamo la meta turistica degli amici pipiles.

curve civil4

 

3 risposte a "Linee di contorno da polilinee (passaggio 2)"

  1. Sono nuovo di questo civil3d e aveva un problema perché abbiamo ottenuto un profilo in un altro formato di file DWG o un vecchio formato di AutoCAD in cui non siamo in grado di lavorare all'interno del 3d civile vorrei conoscere i passi per convertire i file la versione di civil3d in modo che possiamo lavorare come se fossero le curve di livello, senza la necessità di utilizzare un convertitore di file grazie in anticipo Autodesk più corrente.

  2. Sì, quando hai molto da digitalizzare Raster Design è un grande aiuto.

  3. PRECEDENTE LA GUIDA PER SCANSIONE DEI LIVELLI CURVA, MA MIGLIORARE IL MIO LAVORO SE AVETE IL RASTER DESING

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.