Geofumadas: qui tra di noi

Questa settimana, oltre ad aspettare una nuova baby sitter per i miei figli, ho avuto l'opportunità di incontrare un amico del blog che mi ha contattato prima di venire in queste terre e mi ha detto che voleva un colloquio per motivi personali.  Geofumadas cafe Sono stato molto lusingato di sapere che un paio di ore di volo ho letto e promuove ogni tanto queste letture tra gli studenti a sud del continente; Dopo un paio di tazze di caffè il protocollo è terminato e potremmo parlare di più questioni umane.

Con il vostro permesso sarò trasmettere la conversazione piacevole, che mi ha fatto pensare quando correva nel pomeriggio mentre la mia schiena cercando di sudare nel grande stagione fredda a perdere i chili che potrebbero lasciare i piatti squisiti di mia madre.

I nostri obiettivi sono simili

Al gusto di caffè bagel ci ha fatto ridere delle follie del nostro presidente che mangia melone sul televisore, e di lei a voler risolvere la crisi honduregna senza essere in grado di risolvere la sua gente.

Ed è che, ovunque tu sia, al di fuori del termine kml, abbiamo aspirazioni simili. Ci differenziamo per criteri morali perché quelli cambiano con gli anni e il delta della zona UTM che ci divide, quindi non potremo far coincidere il gusto di avere figli adesso, gridare le nostre convinzioni religiose o il punto di vista sinistra sociale.

Ma tutto quello che vogliamo migliorare noi stessi olisticamente, vogliamo imparare qualcosa di nuovo ogni giorno, vendendo più di quest'anno, hanno un trattamento migliore dei salari con i nostri problemi di rapporto di lavoro; se soffriamo mobbing oppure tendiamo a narcisizzare la nostra felicità, alla fine aspiriamo tutti ad essere meno dannosi per coloro che causano il nostro successo.

Non importa dove siete, la metà dei vostri obiettivi saranno superate grazie ai vostri sforzi, l'altra metà dipenderà dalla possibilità che si dà agli altri per aiutare a migliorare ... spero solo che faccio.

Questo blog non è dovuto a me. 

Alla fine, la domanda che mi ha fatto è stata ripetuta come all'inizio, quelli che scrivono di più in Geofumadas. In questi due anni ho imparato che gli argomenti dovrebbero venire fuori pubblicoSe c'è qualcosa di statistiche di istruzione è che si può conoscere le preoccupazioni dei visitatori; per questo motivo, è che il contenuto di egeomates è solo un po 'della mia routine emozionante mescolato con quello che gli altri vanno in giro a chiedere.

Significa quindi che questo blog non è dovuto al suo autore, le mie preferenze non sono software di marca, ma nel 2009 ho deciso di scrivere una notevole quantità di argomenti su AutoDesk Civil 3D per bilanciare la routine marcata con Bentley e la domanda esistente nel lettori. Lo stesso motivo per cui per il 2010 ho pianificato di scavare nelle viscere di ArcGIS 9.3 da un Acer Aspire One.

Limitare il modello non può vincere, perché preferisco stare in Cartesianos di spostare completamente nel mio Geofumadas.com; in cambio, spero di trattenere i lettori per amore del contenuto. Ma in fondo, a differenza di quello che pensano alcuni, la metà delle cose di cui parlo l'ho appresa mentre scrivo, una pratica che richiede ricerca ... scrivo di ciò che di solito è routine al lavoro e di ciò che non lo è Scrivo molto, solo che non ne so moltoo niente).

E ha vinto con il blog

I vantaggi di avere un blog sono al di là del riconoscimento, queste cose colmeranno lo squilibrio dell'insoddisfazione di sé e passeranno cose del genere. Ma, tra 5 anni, che forse questa moda conosciuta come Blog potrebbe essere un argomento obsoleto, mi sentirò senza dubbio soddisfatto di aver conosciuto posti nuovi, egeomates bambininuovi amici, nuovi argomenti e aperto nuove opportunità per i lettori ... e per me. Ma anche questo è temporaneo.

Quando ho finito di correre oggi, mia moglie mi ha chiamato e mi ha detto che sembra che abbiamo già una baby sitter, sono stato sollevato perché la mia vacanza finisce lunedì. Dopo aver rimuginato sull'argomento, mi sono sentito malinconico, ho chiamato i miei figli che mi hanno accompagnato tutto il giorno e ho dato loro quell'abbraccio che non avevo dato loro oggi. Quelle cose ... sono eterne.

2 risposte a "Geofumadas: qui tra di noi"

  1. Grazie a Lautaro, è un piacere avere lettori della tua qualità.

    Saluto.

  2. Ciao Geofumed, sai? a un certo punto due anni fa per caso ho trovato questo blog quasi fresco (credo che il tuo primo post è stato circa una settimana dopo essere stato pubblicato) da allora ho seguito attentamente e per me è un piacere leggerti e imparare cose interessanti da questo mondo del GIS. Ancora più piacevole è sapere che dietro questo blog c'è una persona umana come qualsiasi altra (al di là di un eccellente tecnico) e persino conosco le competenze analitiche e il criterio così accurato che ho letto in qualche post (sulla situazione nel tuo paese).

    Ebbene in sintesi, ti ringrazio e ammiro la qualità del tuo blog e lo spirito umano che ci stampi, mi congratulo per la capacità che hai dimostrato di saper sintetizzare argomenti così complessi in testi semplici, e infine (e con riferimento a questo post), considera che hai un altro amico qui in Messico …………………

    Successo per quest'anno che inizia !!!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.