Geofumadas ti invita a conoscere le pubblicazioni online sul portale IGN Spagna!

Previous: Prendersi cura di tutto ciò che riguarda la geografia e lo sviluppo della cartografia in ogni paese ha generato la creazione di agenzie governative incaricate di questo importante compito. In alcuni casi dipendenti dal Ministero della Difesa o da un altro secondo l'organigramma interno di ciascun paese, questi tipi di istituzioni possono assumere nomi diversi. Quindi abbiamo il Istituto geografico militare(IGM) in Ecuador o nel National Geographic Institute in paesi come la Spagna, il Guatemala o il Perù. Alcuni, come in Argentina, nacquero come IGM e in seguito divennero IGN. Ma anche, indipendentemente dalla sua amministrazione civile o militare, la funzione originale è la stessa. "

Sebbene la maggior parte di queste entità a livello internazionale disponga di un portale Internet, pochissime di esse rendono disponibili al pubblico informazioni utili, di qualità e utili. soprabito libero.

Per questo motivo, oggi proponiamo di fare una visita virtuale per conoscere parte del materiale che il IGN Spagna mette a disposizione degli utenti di Internet. Visita in cui, usando una sorta di pseudo-metaverso che chiameremo iberico e il nostro più recente Avatar (l'immagine a destra), visiteremo quei luoghi che hanno attirato la nostra attenzione e che, ci auguriamo, ci motivano a un'indagine più approfondita in seguito. Ci stai accompagnando?

L'inizio del viaggio

Per entrare iberico Dobbiamo viaggiare nello spazio e localizzarci a Madrid, in Spagna. Nello specifico in Calle Gral. Ibáñez de Ibero, 3 28003. Quindi, adattiamo le nostre cinture di sicurezza e iniziamo. La traversata è veloce e qualche secondo dopo individuiamo il posto.

Siamo arrivati ​​senza battute d'arresto. Scendiamo e siamo circondati da una serie di edifici color mattone. Volumi in uscita e in entrata. Piccole finestre le cui cornici bianche completano il set. Avanziamo attraverso il cortile principale e siamo davanti alla porta d'ingresso. Entriamo Veniamo con uno scopo definito, quindi, dopo i permessi corrispondenti, andiamo nell'area delle pubblicazioni. Indicano che c'è un modo rapido e diretto per arrivarci. Apprezziamo il suggerimento e la nostra attenzione è ora focalizzata sulla localizzazione della scorciatoia. Se usassimo la 'mappa convenzionale' fornita al pubblico arriveremmo in questo modo:

Mostrare le informazioni memorizzate

Con molte aspettative siamo andati nel luogo designato e dopo aver attraversato un corridoio, abbiamo trovato tre porte, ognuna con un segno indicativo. Dobbiamo scegliere quale iniziare. Iniziamo con quello a sinistra:

a) La porta Libri

Siamo di fronte a una mensola che aumenta la quantità dei suoi volumi ogni tanto. Le copie sono mostrate in questo modo:

Attualmente questa zona ha Copie 28 Possono essere letti e scaricati gratuitamente in diversi formati.

Primo suggerimento: Poiché i titoli coprono aree e interessi diversi, riteniamo che possa essere utile categorizzazione le copie presentate, questo come aiuto per facilitare la ricerca:

categoria

Titoli

Analisi e notizie · Crisi, globalizzazione e squilibri sociali e territoriali in Spagna
cartografica · Cartografi spagnoli

· Storia delle proiezioni cartografiche

· Il mondo delle mappe

· Cartografia dell'occupazione territoriale in Spagna. Progetto SIOSE.

Geodesia e Astronomia · Problemi di astronomia

· La misurazione della Terra tra 1816 e 1855

Registri · Sondaggi topografici-parcella del Consiglio generale di statistica nel comune di Almería (1867-1868)

· Sondaggi topografici-parcella del Consiglio generale di statistica nel comune di Soria (1867-1869)

· La planimetria urbana di Granada sollevata dall'assemblea generale delle statistiche (1867-1868): un progetto incompiuto

· I grandi progetti cartografici nazionali del XVI secolo. La rappresentazione del territorio in Castilla y León

· Mappe e cartografi nella guerra civile spagnola (1936-1939)

· La planimetria di Madrid nel XIX secolo

· Storia della demarcazione del confine franco-spagnolo: dal trattato dei Pirenei (1659) ai trattati di Bayonne (1856-1868)

Miscellaneo · Storie di un Field Surveyor

· Viaggio nella Sierra de Segura

· Dall'oceano a Venere

norme · Guida agli standard

· Profilo latinoamericano della versione 2 dei metadati LAMP

sismicità · Teoria sulla propagazione delle onde sismiche. Onde Lg

· Aggiornamento delle mappe di pericolosità sismica della Spagna 2012

IDEE - Dati territoriali dell'infrastruttura · III Conferenza iberica sulle infrastrutture di dati spaziali (2012)

· IV Conferenza iberica sulle infrastrutture di dati spaziali (2013)

· Introduzione alle infrastrutture di dati spaziali

· Blog IDEE, post 1000

· Fondamenti di infrastrutture di dati spaziali

toponimi · Linee guida toponomastiche per uso internazionale per redattori di mappe e altre pubblicazioni

· Toponomastica: standard per MTN25. Concetti di base e terminologia

Ogni volume ha un "foglio di catalogo" associato che fornisce una breve descrizione del suo contenuto, nonché dati come l'autore, la data dell'edizione e il numero di pagine. Una volta che il titolo è stato scelto, scopriamo i formati disponibili e otteniamo un "copia " di esso Semplice, vero?

Secondo suggerimento: Prendiamo due libri qualsiasi per commentare le nostre impressioni. Il nostro amore per le mappe è noto, quindi la nostra prima scelta non è una sorpresa per te. La seconda scelta è legata alle esperienze del nostro lavoro. Vediamo:

Il mondo di Maps È caratterizzato dalla sua facile lettura e comprensione. Se guardiamo all'indice generale, notiamo una struttura di contenuti molto ben organizzata per temi. Ideale come testo di riferimento per principianti e anche iniziati. Sicuramente raccomandato Punto a favore.

Storie di un ispettore sul campo situato all'interno della categoria Varie, questo piacevole libro di lettura può fornirci piacevoli momenti e sicuramente ci farà ricordare storie vissute o ascoltate dai nostri colleghi. E anche se siamo avvertiti di non cadere procastinación, una lettura come questa può aiutarci a riposare nel nostro tempo libero. Punto a favore per il libro.

b) The Door Bulletins

I Bollettini di IGN e CNIG sono destinati a divulgare le attività dell'istituzione. Accessibile in formato PDF, l'ultimo pubblicato è del mese di Settembre. Come previsto, è possibile accedere ai numeri precedenti semplicemente scegliendo l'anno e successivamente il mese della newsletter desiderata.

c) Le pubblicazioni della porta

Siamo di fronte all'ultima porta del nostro tour virtuale. Ci riposiamo un attimo prima di continuare. Indicano che in questa ultima stanza ci sono molte informazioni. Controlliamo Entriamo Siamo di fronte a quattro stanze. Iniziamo:

c-1) Rapporto di attività. Se si desidera ottenere una relazione annuale delle attività svolte dall'IGN e dal CNIG, questo è il posto giusto. Chiediamo informazioni su questo e indicano che l'ultimo documento risale all'anno 2015.

c-2) Pubblicazioni e bollettini sismici. Sicuramente è la stanza che contiene più informazioni. I ricercatori geofumed saranno felici qui senza dubbio. Richiede una "immersione profonda" nel contenuto dei quattro ripiani (4):

  • Rapporti e altre pubblicazioni
  • Cataloghi sismici
  • Studi di terremoti singolari
  • Cerca i bollettini

Come piccola anteprima, ti permettiamo di osservare il contenuto dello scaffale "Report e altre pubblicazioni":

c-3) Ingegneri geografici: programma base e bibliografia (anno 2008). Quest'area comprende il programma base e la bibliografia raccomandata per aiutare nella preparazione per ottenere le opposizioni come ingegnere geografico. Rivedendo la bibliografia è possibile trovare l'accesso a diversi documenti pubblicati su Internet. Coloro che desiderano rivedere i concetti sono invitati a una revisione approfondita:

c-4) Calendari. Vuoi ottenere il calendario e il port di annuncio dell'anno prossimo? Bene, l'IGN ti offre uno come ricordo della tua visita. Siamo molto grati e ti suggeriamo: cogli l'occasione!

Conclusione

È stato un lungo viaggio, senza dubbio, in uscita, ci salutano molto gentilmente e ci invitano a tornare quando lo desideriamo, cosa che apprezziamo. Ora dobbiamo tornare e lasciare Ibero. Conto alla rovescia. Ritorniamo senza incidenti. Speriamo che tu abbia trovato il tour interessante e istruttivo. Ricorda che l'indirizzo è www.ign.es. Fino a una nuova opportunità!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.