«EthicalGEO» - la necessità di rivedere i rischi delle tendenze geospaziali

L'American Geographical Society (AGS) ha ricevuto una sovvenzione dalla rete Omidyar per avviare una conversazione globale sull'etica delle tecnologie geospaziali. Designata «EthicalGEO», questa iniziativa invita i pensatori di ogni estrazione sociale a presentare le loro migliori idee sulle sfide etiche delle nuove tecnologie geospaziali che stanno rimodellando il nostro mondo. Alla luce di un numero crescente di innovazioni che utilizzano dati / tecnologia geografica e questioni di chiare linee guida etiche, EthicalGEO cerca di creare una piattaforma globale per far avanzare un dialogo necessario.

“Nell'American Geographical Society siamo entusiasti di collaborare con Omidyar Network in questa importante iniziativa. Non vediamo l'ora di sbloccare la creatività etica della comunità geospaziale estesa e condividere le loro idee con il mondo su questa piattaforma globale ", ha affermato il Dr. Christopher Tucker, presidente di AGS.

"Le tecnologie geospaziali continuano a essere una forza inestimabile per il bene, tuttavia, vi è una crescente necessità di affrontare le conseguenze indesiderate che possono sorgere con tale innovazione tecnologica", ha affermato Peter Rabley, partner di rischio presso la rete Omidyar. "Siamo entusiasti di supportare il lancio di EthicalGEO, che ci aiuterà a capire meglio come possiamo proteggerci da possibili inconvenienti, ottimizzando al contempo l'impatto positivo che le tecnologie geospaziali possono avere nel far progredire soluzioni ad alcuni dei problemi più urgenti dell'umanità, da mancanza di diritti di proprietà, cambiamenti climatici e sviluppo globale «.

L'iniziativa EthicalGEO inviterà i pensatori a presentare brevi video che evidenziano la loro migliore idea per affrontare questioni etiche "GEO". Dalla raccolta di video, verrà scelto un piccolo numero che riceverà fondi per espandere le loro idee e fornirà la base per un dialogo aggiuntivo, formando la prima classe dei membri di AGS EthicalGEO Fellows.

Per maggiori informazioni, visita www.ethicalgeo.org.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.