Genius e Ingenio

- Chi cambia le nuove lampade con quelle vecchie? - Stavo urlando.

La principessa sul balcone offriva la vecchia lampada di Aladdin al vecchio.

La storia è così nota che quasi nessuno ricorda un personaggio blu che galleggia all'estremità della lampada, con un gesto servile per offrire richieste stravaganti a chiunque possedesse il manufatto e senza alcuno sforzo in cambio. Un colpo di fortuna ha portato Aladdin ad avere ciò che voleva, considerando come elementi rappresentativi del successo: i soldi, il cibo, una ragazza, la capacità di uscire da problemi complessi e il cliché di essere felici per sempre.

 

hijos55

In pratica, la felicità è una decisione (non una condizione) che non ha necessariamente a che fare con le cose che Aladdin ha acquisito. Sebbene l'infelicità sia una condizione - e molto comune nel mondo- nella maggior parte dei casi a causa del mancato raggiungimento dei requisiti dello stesso elenco.

Siamo quindi consapevoli del fatto che non c'è genio della lampada, ma molti Aladdin con un trinket in mano alla ricerca di una possibilità. Fatta eccezione per coloro che spendono i loro soldi sui biglietti di lotteria, ciò che abbiamo è un atteggiamento verso la vita, che, completato da doni naturali e capacità acquisite, ci rende riusciti.

spirito Questo è spesso chiamato ingegno, sinonimo di creatività e che paradossalmente assomiglia alla parola genio, sebbene non abbia nulla a che fare con questi goblin mitologici o le creature del capitolo 15 del Corano. L'ingegno ha a che fare con le abilità che Aladdin avrebbe dovuto usare se non avesse incontrato il genio. Tra questi possiamo citare:

L'inventiva.

Richard Stallman Era nei guai quando ha rilasciato un commento, dicendo che la cosa migliore per gli studenti di Harvard era fare un primo anno e poi ritirarsi per creare una propria attività, avevano già dimostrato la loro capacità di essere stati ammessi. Ma Stallman non intendeva dire che gli studi universitari non sono necessari, forse la sua intenzione era di mostrare che questo mondo richiede che le persone altamente inventive non si nascondano dietro una scrivania in un mondo che ha i suoi giorni contati a meno che le idee non vengano sviluppate al di fuori il convenzionale.spirito

Spesso le nostre intenzioni di cambiare il modo in cui facciamo le cose si scontrano con i consulenti che per venticinque anni hanno fatto le cose allo stesso modo. Chiusi in un contesto ridotto, creano idee assurde dalle nuove generazioni, dimenticando che i migliori contributi inventivi spesso arrivano da persone non esperte nel campo, che tollerano l'ambiguità apparentemente mirate all'assurdo.

L'esperienza.

Tendiamo a dimenticare che il nostro secondo stipendio è la conoscenza che stiamo acquisendo nel nostro attuale lavoro, quindi ci rifiutiamo di riceverlo come dovrebbe essere. A volte anche un capo complicato deve essere tollerato in modo che la posizione, la stabilità o l'istituzione rappresentino in seguito nel nostro curriculum.

La conoscenza accumulata nel crescere i figli, nel far crescere un'azienda familiare, nel servire gli altri in una chiesa o nell'istanza di volontariato porta prima o poi risultati. Riconosciuta o meno da tutti come sinonimo di successo, la meritata esperienza è un fattore determinante per la sopravvivenza umana.

spirito La disciplina.  Nessuna idea avrà successo senza una sistematica insistenza nel portare a termine le cose che sono iniziate. Occorre seguire come scorciatoie le lacune che altri sono riuscite, ma data la diversità delle situazioni sarà necessaria la tenacia per riprovare, ancora e ancora fino a trovare la soluzione ai problemi.

Pensare che Aladdin avrebbe potuto inventare una lampada che non avesse un genio all'interno sembra un compito difficile. E proprio per questo l'ingegno richiede un grande sforzo per rendere efficace uno schizzo di un tovagliolo di carta; Ma la maggior parte delle cose che usiamo ora erano il prodotto di domande interne da parte di qualcuno che pensava a nuovi modi di fare le cose e disciplina per trovare i risultati finali.

In conclusione, indipendentemente dalle risorse che abbiamo o dalla nostra capacità intellettuale, è richiesto un atteggiamento positivo nei confronti della vita. Non dobbiamo necessariamente nasconderci in un laboratorio per trovare una nuova lampadina o applicazioni pratiche alle teorie di Tesla; ma è necessario tirare fuori la fantasia per trovare nuovi modi per andare avanti, per mantenere migliori rapporti con i nostri cari e con noi stessi.

Quello che stai facendo può essere migliorato con un pizzico di più creatività?

Una risposta a "Genius and Ingenuity"

  1. Consulenti di pianificazione a lungo termine che non ne hanno uno per se stessi, è così facile per noi supportare un'entità a sviluppare una visione e una missione, e la nostra?

    Ecco perché arriviamo sempre alla fine perché non sappiamo dove stiamo andando ... uomini di principi ... poiché non finiamo mai ciò che abbiamo iniziato perché prendiamo quasi sempre la scorciatoia non del piano ma la più facile ...

    Vi proporrò oggi un indice in Word e costruire la mia futura famiglia dirò a mia moglie che è molto importante per me, cerco di non vederlo come ho trascorso lo stipendio se nessuno mi aiuta a spendere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.