i limiti di cattura Google Earth 7 orto immagini raddrizzate

Quando si sta per lasciare la nuova versione di Plex.Earth 3, ci rendiamo conto che, anche se ha l'onere di servizi Web Map Service, il grande vantaggio che finora è stato in grado di scaricare l'immagine Google Earth non verrà ortorettificate ... così facile

Ciò è dovuto al fatto che Google, cercando di impedire agli utenti che accedevano tramite la cattura ActiveX di generare orto immagini, ha chiuso nella sua versione gratuita l'opzione per inattivare il terreno, con il quale l'immagine viene distorta accomodandosi sul modello digitale . Ciò interesserà anche coloro che hanno acquistato una versione di Stitchmaps allo stesso modo e coloro che lo hanno fatto manualmente tramite la schermata di stampa e si sono uniti a loro in Photoshop.

Ricordo di aver sollevato questo argomento prima con Tomás, il creatore di Cartesia, davanti a un caffè l'anno scorso. Sembrava davvero difficile che Google potesse firmare un accordo con PlexScape per dargli il potenziale che AutoDesk ha negato dalla versione di AutoCAD 2013. E, quando acquistiamo un'immagine satellitare con Geoeye, uno dei divieti è avere distribuzioni su Internet; il meglio che puoi fare è mettere piccole sezioni in alta risoluzione o un intero display in una dimensione ridotta. Quindi era ironico che accettasse ciò che Plex.Earth fa fino alle versioni 6 di Google Earth.

Con questo, gli utenti potranno continuare a farlo con Google Earth 6 o acquistando la versione a pagamento che costa 400 dollari, come ci ha detto José in Blog GIS e AutoDesk.

Per un momento ho iniziato a fare dei test nel caso di aree topografiche piatte, e ho potuto verificare che la distorsione fosse minore; che va dai 3 ai 7 metri. Ma quando collaudo un'area irregolare, trovo che i risultati siano a dir poco disastrosi.

Si consideri il seguente esempio, che per fini di questo articolo ho selezionato un punto dove l'alta poco più di 200 metri mostrato il limite di un'immagine in alta risoluzione, su una collina:

ortofoto google earth

Come confine è al centro, la distorsione causata dal rilievo non si nota, anche se è evidente che alle estremità là come mostrato nelle seguenti immagini come ci si sposta verso sinistra e destra.

ortofoto google earth

ortofoto google earth

Ora immaginiamo di provare schermate e provare a unire qualcosa di simile insieme. Sicuramente con questo Google compie un passo significativo sia per la sua versione a pagamento per vendere di più, sia per prevenire violazioni di download di massa.

Nel frattempo, per risolvere l'impasse, Plex.Earth stato aggiunto alla versione 3 alcune varianti come ad esempio:

  • La capacità di supportare WMS, in modo da poter attaccare ad immagini e gli strati geografici servita in standard OGC da ogni IDE paese.
  • La possibilità di scaricare immagini da BingMaps, che pur non avendo la stessa copertura, raggiunge ogni giorno di più. Supporta anche OpenStreet Maps.

Le modifiche per la nuova versione:

  • Il modello di licenza Standard-Pro-Premium in cui ogni versione aveva funzionalità diverse e graduali viene eliminato. Ora qualsiasi versione ha tutto.
  • I nuovi modelli sono la Business Edition ed Enterprise Edition, con tutte le funzionalità e differenziati per il numero di macchine.
  • Nel caso della versione Business, è previsto un prezzo per una singola licenza e un altro per l'acquisto da 2 a 10 licenze. Con il vantaggio che la licenza può essere utilizzata su due macchine, ad esempio, in ufficio ea casa, oppure su PC desktop e laptop. Certo, non può essere utilizzato contemporaneamente.
  • Nel caso della licenza Enterprise è previsto un prezzo per 10 licenze, utilizzabili anche su due macchine ciascuna; o 20 in totale. L'attrattiva di questo è per le aziende, dal momento che sono mobili, in modo che possano essere utilizzate da qualsiasi macchina connessa a una rete, utilizzando il check-in per acquisire una licenza disponibile e il check-out per rilasciarla.
  • Alla fine, i prezzi più conveniente se si considera la doppia macchina.

Sappiamo che nel bel mezzo di questo febbraio sarà a disposizione e questa versione di Plex.Earth, che sembra drammatico appello che sta prendendo il Map Explorer ora include un nuovo mosaico.

3 risposte a "Google Earth 7 limita l'acquisizione di immagini ortogonali"

  1. Chiarire.
    La situazione colpisce il momento di voler scaricarne le coperture per unirli come mosaico.
    Per navigare Manea normale, nessun problema, nessuna distorsione, tranne che non si può spegnere il terreno.

  2. Ciao, come state amici di Geofumadas, vedi se ho capito allora questo post significa che nel nuovo Google Earth 7 le immagini saranno più distorte? Quindi hanno perso qualità quando vengono scaricati o sfogliati nello stesso GE? Ho ancora la versione 6.3 ... se hai ragione è ovvio che lo fanno in modo che la GE si vende di più con una licenza, si spendono più lance .. aspetto la tua risposta amico g!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.