gvSIG e gestione del rischio 2.0: Webinar 2 avvicinamento

È interessante come le comunità tradizionali di apprendimento siano in evoluzione, e ciò che precedentemente richiedeva una sala conferenze con le sue complicazioni di distanza e spazio, da un iPad può essere testimoniata da qualsiasi parte del mondo.

In questo contesto, è molto vicino a sviluppare due webinar che dobbiamo tutti approfittare, considerando che per questo non è necessario lasciare l'ufficio o il lavoro convenzionale:

gvSIG Desktop 2.0

Questo sarà il 7 di maggio ed è promosso da MundoGEO e dall'associazione gvSIG.

Webinar 7 maggio e include una presentazione delle nuove caratteristiche della nuova versione gvSIG, ed è ideale per esplorare le principali differenze tra questa linea e le versioni 1.12x non saranno più essere continuato sotto che lo sviluppo dopo la maturità di questa versione raggiunto grado di essere rilasciato come versione stabile. Quindi sarà interessante conoscere le azioni che verranno portate avanti nei prossimi mesi.

Con la registrazione gratuita, questo evento online si rivolge a tutti gli utenti e gli sviluppatori di gvSIG Desktop che sono interessati a conoscere le principali caratteristiche della versione 2.0, e il futuro di esso.

L'oratore sarà Álvaro Anguix, Direttore Generale dell'Associazione gvSIG. I partecipanti al webinar saranno in grado di interagire con il presentatore attraverso la chat, oltre a essere in grado di seguire l'evento via Twitter (@mundogeo #webinar). Tutti i partecipanti online a questo seminario riceveranno i certificati di partecipazione.

Unisciti a noi in questo webinar!

  • Webinar: gvSIG Desktop 2.0
  • data: 7 maggio 2013
  • Tempo: 14: 00 GMT

Una volta registrato, riceverai un'email di conferma con il link per accedere a questo webinar.

Requisiti di sistema: PC - Windows 7, Vista, XP o 2003 Server / Macintosh - Mac OS X 10.5 o versioni successive - iPhone, iPad, Android

Spazio limitato

Iscriviti gratuitamente su questo webinar:

https://www2.gotomeeting.com/register/798550018


Nuova gestione dell'emergenza con la cartografia.

Geospatial-webinar-logoQuesto è promosso da Directions Magazine, che apprenderà come il team di risposta alle crisi abbia reso disponibili le informazioni sulla preparazione al personale di risposta alle emergenze e ai cittadini durante l'uragano Sandy. Utilizzando strumenti geospaziali, come Google Maps Engine, il team di risposta alle crisi ha collaborato con diverse agenzie correlate al disastro per raccogliere e condividere informazioni tramite le mappe di crisi, uno strumento open source sviluppato dal team. uragano di sabbia ottobre 28-750x375La mappa degli strati Sandy 50 + include:

  • Monitoraggio della posizione, incluse le attuali e previste strade degli uragani, per gentile concessione del Centro nazionale dell'uragano NOAA
  • Avvisi pubblici, inclusi avvisi di evacuazione, avvisi di tempesta e altro, attraverso weather.gov e earthquake.usgs.gov
  • Immagini radar e cloud da weather.com e dal US Naval Research Laboratory.
  • Informazioni e rotte di evacuazione, incluse le rotte di evacuazione Open Data NYC specifiche di New York
  • Rifugi e centri di recupero, stazioni di servizio aperte e altro ancora

Cosa aspettarsi:

  • Lezioni apprese dal team di risposta alle crisi in relazione alla mappatura dell'attuale crisi
  • Mentre il team ha utilizzato il crowdsourcing per mantenere uno dei suoi più famosi livelli di mappe di crisi
  • Quali strumenti come Crisis Map e Google Maps Engine possono aiutarti con il tuo lavoro di emergenza

Tra gli espositori figurano Christiaan Adams di Google Earth e Google Crisis Response e Jennifer Montano, responsabile nazionale del settore geospaziale.

Unisciti a noi su 9 2 maggio: 00 PM - 3: 00 PM EDT

Iscriviti ora

A chi è rivolto?

Chiunque sia interessato agli strumenti geospaziali di Google, e specialmente alle persone coinvolte nell'amministrazione di situazioni di emergenza

  • Requisiti di sistema
    PC con Windows 7, Vista, XP o 2003 Server
    Se è Macintosh Mac OS X 10.5 o versione successiva

Iscriviti ora

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.