Il meglio del Summit BIM 2019

Geofumadas ha partecipato a uno dei più importanti eventi internazionali legati al BIM (Building Information Maganement), è stato il Summit BIM europeo 2019, tenutosi presso l'Auditorium AXA nella città di Barcellona-Spagna. Questo evento è stato preceduto dall'esperienza BIM, in cui è possibile avere una percezione di cosa sarebbe venuto per i giorni successivi.

Il primo giorno dell'esperienza BIM, le attività sono state divise in tre temi in modo che i partecipanti hanno focalizzato la loro attenzione in base ai loro interessi, il primo di essi Costruisci con BIM, il secondo Software e vantaggi BIMe il terzo intitolato BIM con maiuscolo I. La Roca Company ha partecipato attraverso il suo rappresentante Ignasi Pérez, che ha spiegato l'importanza del BIM per la costruzione, e anche mostre come Data Intelligence for Building: DIN2BIM di PINEARQ, o Gestione di progetti di costruzione integrati attraverso l'Open BIM di TeamSystems.

Durante l'evento, abbiamo avuto l'opportunità di incontrare molti dei rappresentanti di aziende leader nel mondo BIM, tra cui abbiamo citato BASF, che ha esposto Soluzioni di Master Builders, un software che consente di velocizzare la ricerca di prodotti e oggetti BIM. BASF ha mostrato ai partecipanti come il loro software funziona con un caso reale, attraverso le tecnologie di realtà virtuale.

Il caso di cui sopra, mostra la visita del lavoro e come il modello BIM è gestito in tempo reale con la soluzione presentata dal suo software, potendo visualizzare il suo risultato finale; questo è stato un gioco molto appropriato di BASF, che ha anche offerto al pubblico a cartone vivere l'esperienza completa.

"Per un progetto specifico, fornisce una raccomandazione su quali sono i prodotti necessari e consente di scaricare automaticamente tutte le informazioni di tali prodotti, incluso l'oggetto BIM senza dover passare attraverso una libreria e utilizzare i filtri". Albert Berenguel - Responsabile marketing europeo di BASF Construction Chemicals Spagna

Inoltre, abbiamo incontrato il team di Visual Technology Lab, azienda progettata per creare soluzioni per tutti coloro che sono coinvolti nella catena di costruzione, come ad esempio portare i modelli BIM agli occhiali: occhiali per realtà virtuale / dispositivi aumentati o mobili come telefoni cellulari o tablet , allo scopo di gestire il BIM sul posto di lavoro. Offrono un gran numero di servizi, quali: integrazione BIM con realtà virtuale e realtà aumentata, modelli multi-utente BIM-VR o fotografia video 360º / 3D-360º.

"Visual Techology offre applicazioni che funzionano su un dispositivo mobile o tablet e ciò che facciamo è mettere una casella di sessione nel modello, mettere un segno di riferimento direttamente su di esso ed esportare quella casella di sessione, non l'intero modello, solo ciò che vogliamo, con il cellulare, che ha già installato tecnologie se è Apple ARKit o Android ARCore, è possibile modificare la scala del modello, consultare il tipo di materiale o elemento che contiene il modello, la forma, la finitura e creare combinazioni ". Iván Gomez - Visual Technology Lab

Poi continuare a visitare le presentazioni di ciascuno dei relatori, troviamo il rappresentante del Lumion Sanchiz Alba, che ha spiegato come la nuova versione Lumion 9, uno strumento funziona - si potrebbe dire, più che utile per chi ha bisogno di usare più tempo nella progettazione della costruzione rispetto al processo di rendering. Questo software consente l'importazione di modelli CAD / BIM e li rende facilmente.

"Lumion 9 supporta il software BIM e progettazione architettonica come. Sketchup, Rinoceronte, Graphisoft ArchiCAD, Autodesk 3DS Max, Allplan, Revit, AutoCAD Vectorworks e" Alba Sanchiz -LUMION

I rappresentanti di GRAPHISOFT, hanno mostrato la nuova versione di ARCHICAD 22, uno dei software pionieristici nel mondo BIM - per la gestione dei dati e il coordinamento dei progetti - hanno annunciato a loro volta la loro nuova piattaforma di formazione continua.

"La piattaforma di formazione si basa su un sistema di abbonamento, molto innovativo, rivolto sia a studenti che a professionisti: non si paga per un corso specifico, ma con l'abbonamento si accede a tutti i corsi e livelli che contengono , in base alle esigenze dell'utente, tutto convalidato e certificato da GRAPHISOFT ". GRAPHISOFT-ARCHICAD

Non si può ignorare i rappresentanti delle 5 paesi nordici, Danimarca, Svezia, Finlandia, Islanda e Svezia, per questa edizione speciale del BIM 5ta Summit- ognuno delle sue presentazioni focalizzata sulla -Gli ospiti implicare che c'è ancora Una lunga strada da percorrere nel tema BIM.

Tra gli esponenti, Gudni Gudnasson, che ha parlato di tutte le sfide presentate mediante l'attuazione di strategie BIM anche Jan Karlshoj spiegare l'impatto dei requisiti pubblici per openBIM in Danimarca, infine, mette in evidenza Anna Riitta Kallinen che ha mostrato era il Progetto RASTI, come strategia e percorso per la standardizzazione della gestione delle informazioni nell'ambiente costruito.

Abbiamo continuato il giorno delle presentazioni, con la presentazione del rappresentante di Bentley Systems, Anna Assama, che si è impegnata a dimostrare l'importanza delle innovazioni tecnologiche, del loro rapporto con l'ambiente e di come Bentley ha cambiato i suoi orizzonti attraverso questo nuova prospettiva di inclusione dell'ambiente nel ciclo di vita della costruzione.

"Synchro, non è puramente simulazione 4D e periodo, è una piattaforma per la gestione del controllo" - Ana Assama - Bentley Systems

Poi Assama spiegato, quali sono gli strumenti che Bentley offre, a partire dalla condensazione di dati in un'analisi servizio cloud-cloud capacità sono - bi-potenza, la pianificazione - SYNCHRO PRO-, il controllo e la fruibilità -SYNCRO XR prendendo tutti una barra di alimentazione, completa così creando un sistema integrale.

"Synchro non è altro che un programma di progettazione, con Synchro è possibile pianificare e gestire le informazioni, avendo solo modelli 3D con dati di lavoro, ovvero date di inizio e fine, è possibile stimare in che modo il completamento dell'attività sarà con determinati Analytics "Anna Assama - Bentley Systems

La modellazione digitale può ora far parte della realtà fisica, attraverso Synchro XR per Hololens, un elemento essenziale basato sulla realtà mista, cioè, ora puoi costruire tenendo conto della realtà dell'ambiente.

Una delle notizie più importanti, che è stata menzionata nel vertice BIM 2019, è che, per il governo della Catalogna, l'uso del BIM sarà obbligatorio, in tutti i concorsi civili di costruzione e costruzione; Lo ha annunciato il Segretario Generale del Territorio e la Sostenibilità della Generalitat della Catalogna - Ferrán Falcó. La misura entrerà in vigore da 11 nel giugno di quest'anno e avrà un importo superiore a 5,5 milioni di euro. Va notato che, in molte province della Spagna, è richiesto un uso del BIM nei progetti pubblici di costruzione

Nell'edizione 5ta del Summit BIM, non è possibile scegliere ciò che è meglio, semplicemente perché dando un'occhiata a tutto ciò che integra una grande rete di grandi, medie o piccole aziende, ricercatori, accademici, studenti, rappresenta un grande mondo di possibilità, a cui molti professionisti vorrebbero essere collegati.

Mette in evidenza la disposizione dei suoi espositori, per mostrare ciascuna delle loro innovazioni tecnologiche e far capire ai visitatori come possono cambiare il modo in cui modelliamo il nostro mondo esistente e creare nuovi interventi o oggetti in modo rapido, efficiente.

Ringraziamo tutti coloro che hanno fornito spiegazioni di BIM, e presentato le loro innovazioni, come ad esempio i membri delle soluzioni simbim, BIM Academy, MUSAAT, ASSA ABLOY, ACCA, Calaf, ArchiCAD, Smart Building, Institute of Technology di costruire Catalonia- IteC, ProdLib. Pinearq, TeamSystem Construction e Construsoft, quest'ultimo ha ricevuto il premio per la fedeltà al Summit BIM questo 2019.

Attendiamo con ansia il prossimo evento relativo a questo argomento, auspicabilmente includendo tecnologie come GIS - Sistemi di informazione geografica, indispensabili per determinare le dinamiche spaziali, il suo rapporto con il BIM e con l'intera catena che coinvolge un progetto di costruzione. Andiamo avanti!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.