Google Maps offline e scaricare le immagini georeferenziate

offlinesoft Sono state pubblicate poche alternative per garantire che i dati di navigazione di Google vengano archiviati nella cache per essere consultati una volta che non siamo connessi a Internet. Nonostante la stessa cache di Google Earth, non si ha la certezza di dove è stato salvato, come trasferirlo su un altro disco o tenerlo se installiamo una nuova versione del browser o formiamo la macchina.

Per il momento StitchMaps è stato uno sbocco per scaricare le immagini, ma l'alternativa si abbassi mosaico georeferenziati non è visto in questo caso possono anche essere scaricati e caricati in ArcGIS con diversi livelli di scala.

Queste due soluzioni che presenterò sono interessanti, sebbene non funzionino con Google Earth ma con Google Maps ma rappresentano un'alternativa economica all'intenzione di conservare i dati di navigazione in modo controllato o caricarli da ArcGIS a diversi livelli di approccio. Entrambi sono creati dalla compagnia Offline Soft.

offlinesoft

Map View

Questo è un browser molto potente, che consente di visualizzare contemporaneamente il livello di immagini e mappe. Ma la cosa più interessante è che la sua tecnologia consente alle aree in cui è stata navigata di essere memorizzata nella cache, in una cartella che possiamo scegliere.

In questo modo, le informazioni possono essere nuovamente consultate anche quando non c'è connessione e come destinazione della cache è possibile scegliere una route del server in modo che tutti gli utenti possano consultare questi dati senza consumare il collegamento Internet. Anche quella cartella potrebbe essere trasferita su un'altra macchina ... magnifica.

L'altra cosa interessante è che i luoghi possono essere memorizzati come schede, in modo tale che sia possibile vedere diverse finestre senza dover navigare in ogni zona.

Per $ 29.95 Trovo un investimento interessante, la versione di prova può essere scaricata per non comprare ciò che non abbiamo provato.

Qui è possibile scaricare la versione di prova di Map View.

offlinesoft

Esporta mappa

Map Export è uno sviluppo orientato al GIS, poiché consente di scaricare ed esportare le immagini di Google Maps in un mosaico georeferenziato. È sempre possibile scegliere tra immagini satellitari di Google, mappe stradali e terreno.

Ma vediamo che hai questo download che ti guida alla GIS:

1. Download di immagini

Map Export può scaricare le immagini mosaicate in una cartella che possiamo scegliere. È possibile selezionare le coordinate della finestra da scaricare, manualmente o con una finestra sulla mappa. Puoi anche scegliere il tipo di livello, quindi il pannello in basso mostra il download, il numero di immagini e i controlli per interrompere o riprendere il download.

offlinesoft

È interessante notare che questo driver di download può eseguire contemporaneamente diverse attività, inoltre è possibile configurare un dialup, in cui, se la connessione viene lasciata, ritorna immediatamente il download viene ripreso.

2. Differenti livelli di approccio

Il pannello di destra consente di scaricare diversi livelli di zoom 18 e per ciascuno di essi crea una cartella con il mosaico di immagini.

offlinesoft

In questo caso, ho selezionato i livelli 5, con le immagini tipo jpg, come vedete, anche creato il file jwg in modo che quando li chiami da un programma di mapping venga georeferenziato.

offlinesoft

È possibile scegliere formati omp, jpg, gif, png e bmp. Questa funzionalità di diversi livelli di scala lo rende migliore di Stitch Maps, che permette solo di abbassare contemporaneamente un livello e, anche se ciò consente una georeferenza inferiore, il fatto che si fonde in un solo singolo fa perdere la consistenza tra diversi livelli di approccio poiché il file di calibrazione calibra solo i bordi esterni.

La versione di prova è solo possibile scaricare immagini fino al livello 11, con un'altezza approssimativa di 80 mts.

Fai questo con Google Earth Enterprise, ma con gli standard crazy di Google, facendo questo con Map Export è possibile creare un proprio server di immagini utilizzando i dati di Google.

3. Archivio per ArcGIS

Per scaricare le immagini e scegliere l'opzione "include file ESRI mondo" opzione crea un file XML che gestisce la piastrella per essere caricato da ArcGIS, perché se ci fate caso, il file contiene la proiezione di immagini e cartelle in cui le immagini sono memorizzate una scala diversa.

offlinesoft

Map Export mi sembra un'ottima soluzione per scaricare mappe di Google Maps, utilizzate anche come investimenti.

Qui è possibile scaricare la versione di prova di Esporta mappa.

Per ulteriori informazioni, vedere la pagina OfflineSoft.

11 Risposte a "Google Maps offline e scarica immagini georeferenziate"

  1. Devo scaricare un'ampia area di google eart per aprirlo dal programma mapinfo. sarebbe la base per creare percorsi di linee di pali telefonici. L'estensione che solleva la mappa è ecw. questo può fare per me saluti.

  2. Beh, è ​​quello che serve per MapExport.
    Puoi anche farlo con AutoCAD + Plex.Earth o con Stitchmaps da Google Earth.

  3. Voglio scaricare immagini dalla mappa di Google del Territorio venezuelano ... Posso visualizzarle con Google Pro, ma voglio scaricarle come mosaici di immagini rester ... Grazie

  4. Se scarichi immagini, ad esempio in formato jpg, nessuna di queste ha georeferenziazione. quindi se le fiamme di Arcview stanno per cadere nella stessa posizione, è necessario georeferenziare ognuna.

    Tentando di capire la tua richiesta, ti consiglio di utilizzare un programma Stitchmaps per scaricare l'immagine, in questo post Stavo parlando.

  5. Quello che mi occorre è scaricare un'immagine di una certa area e poterlo aprire in vista arca, puoi aiutarmi con questo ... grazie

  6. Mi dispiace per la questione che sono principe voglio scaricare moses da esrth google e quando li cerco nella destinazione q che ho dato come un download mi apprenderò come immagini sovrapposte tutte ....... grazie

  7. lavorare nell'area del catasto che vorrei sapere se gogle vende ortofoto e il suo costo

  8. Google Data eart sono più preside rispetto alle mappe di ortofoto

  9. molto buona info ... grazie ... credo di essere rimasta con la seconda opzione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.