Sul retro della tua mano

manos3Altre volte ti avevo toccato la mano, non so quante, non so se molte, non che mai, forse mai, non così. Ma la confusione di iniziare questo scritto è quasi inutile quando ciò che è stato non è più significativo con una pietra miliare che cancella la storia di ciò che non lo era. Non che mai, non così.

E 'iniziato con il tocco innocente alla fine delle unghie delle nostre unghie, lunghe e delicate tuoi, i miei risultato della routine, il tutto per scherzo digitale contatto pellicola ET stridulo, a disagio, blando, poco divertente. tappeto statico aula ha fatto un leggero tremolio nella terza falenge, basta la semplice pressione di llemas, il che accade a me tutto il tempo nella mia abitudine di rimescolamento e la tua banda di frequenza modelli. Lì finì, non c'era più.

6327855-wedding-bands-and-maniIl pomeriggio lasciato nella disperazione del Datashow mi scalda le orecchie, la disperazione per finire il sabato, le risate di fotografie di altre volte che non torneranno. L'ora arrivò, il pomeriggio, la notte, come se tutto fosse un altro giorno. L'attesa per la cena, per il tuo arrivo, per farti ridere. Ancora una volta, il saluto nella mano timida, l'inevitabile risata della vita, lo sguardo onesto del rispetto, le cure che devono essere curate.

Ma nel buio ingresso di quel recinto, con il pergolato di liane in disordine, sentii il tocco morbido del busto della tua mano nel mio. Prima o poi, con la stessa e più intensa sensazione del sedile anteriore della mia auto; uno di ida, uno di venuta, morbido e innocente della ristrettezza del portale e la precauzione del pavimento di pietra incerto. Era agghiacciante sentire la tua pelle liscia nei capelli 19 di soli 1.83 centimetri quadrati dal retro della mia mano. Nella regressione logaritmica hanno setole che trasporta la sensazione del follicolo, alla base, con reazione oca oltrepassare lo strato, strato spinoso e osso fortemente scafoide lucida e infine macinazione. Quindi in radicale positivo, in una connessione meno intensa ma simile, tangente a una costante per non dimenticare la pietra miliare.

bracciaÈ stato un ritorno inaspettato in un momento della mia infanzia, quando penso di averti visto da qualche altra parte. Con lo stesso sorriso, assaporando la cannuccia della soda, mentre con il sopracciglio mi guardavi come se nessun altro esistesse. Sono finiti gli altri ricordi, quando ti avrei visto nelle coincidenze di questi giri, con il cattivo gusto della strada polverosa quando si è lasciato alle spalle, in lontananza e dimenticando villaggi noiosi. Per quanto riguarda il pensiero, freddo come la cordialità, un altro giorno, un'altra notte, un altro venerdì, che più dà ... non andare ... non dimenticare ...

Ho sperimentato che rotolo in trarrosque inverso divorare l'intensità della vostra pelle morbida, mentre si muoveva da una deviazione inesistente, senza integrale è fatto, il contatto dalla falange metacarpo @gotado al punto in cui inizia questa storia. Questo o l'altro, il tuo, il mio, la vita stessa. Ogni centimetro del dorso della tua mano mi ha ricordato che io esisto, nell'indimenticabile sensazione di un martedì sera, non questo, non gli ultimi due.

Poi l'ho perso. Il romanticismo del dorso della mano che tocca il mio, senza volere o volere il ritmo del tuo sorriso dalle ciglia sinistre, dove sembra esserci una talpa e poco prima che i capelli cadano sul tuo viso; Non molto, non molto, filo per filo. Quella stessa sensazione che provoca un sabato pomeriggio, con l'emozione del giovedì che era sparita, quando tutto sembra essere di nuovo lo stesso. Nell'accettazione dello status, con il buonumore di nascondere lo stress e di nuovo, quella sensazione che tutto sarà lo stesso. Di nuovo, non così nuovo, con il ricordo di quel momento che ha superato quello sublime.

Con e senza speranza che ce ne sarà un altro, meglio. Con il dorso della mano, un altro lunedì, non come quei martedì, sì come quelli, non con nessun altro.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.