Indicazioni Magazine ora in spagnolo

indicazioni magazine spanish Siamo molto lieti della notizia che Directions Magazine ha lanciato la sua versione in lingua spagnola Directionsmag.es dall'2 di febbraio. Indubbiamente, questo rappresenta un passo importante e un riconoscimento del grado di crescita che il campo geospaziale ha avuto nel mondo di lingua spagnola.

Alcuni dei contenuti sono traduzioni della versione inglese / francese, ma offrono anche il proprio materiale relativo al mercato delle tegotecnologie in Spagna e America Latina. Come annunciato nel comunicato stampa, si concentrano su diversi settori industriali e tecnologie geospaziali, come GIS, servizi di localizzazione, cartografia, CAD, telerilevamento, servizi Web, Business Intelligence (BI) e applicazioni correlate. essi.

L'indirizzo esecutivo del portale in spagnolo è responsabile Alberto Santose come collaboratori strategici non sono altro che:

Una delle novità interessanti, a differenza della versione inglese, è la sezione dei blog, dove hanno collocato come referenti per ora:

Inoltre, c'è spazio per offerte di lavoro, eventi e persino per pubblicare articoli per coloro che amano il geofoam con le loro 105 dita. Quindi vi diamo il benvenuto in questo nuovo portale di disseminazione, ad esempio questi sono alcuni dei primi articoli:

  • Il futuro di GIS: un incrocio di profondità
  • gvSIG, evoluzione e chiavi di un GIS gratuito contro il modello proprietario
  • Intervista a Bernardo Hernández, direttore mondiale di Google Geomarketing

2 risposte a "Directions Magazine now in Spanish"

  1. Congratulazioni per l'inclusione del tuo blog in questo portale ...
    Che buone notizie!
    E per me, che traduco il blog di Google Earth in spagnolo, ancora più responsabilità ... Spero che i lettori spagnoli di DM sappiano scusare i miei "argentinismi", se non ne hanno ancora paura nel GEB ..

    saluti
    Gerardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.