Rimani ispirato! Lettera ai miei collaboratori

Oggi è un giorno speciale, le nuove sfide significano che devo cogliere un'opportunità migliore. Tra una settimana non sarò più il tuo capo immediato e uno di voi mi succederà perché le cose non si fermino e anche perché acquisiscano la freschezza che i cambiamenti richiedono. Anche se sarò da queste parti, avrò sicuramente meno tempo per vederli sul territorio tutte le volte che facevo prima.

squadra di cadenzaQuindi, per non farlo quando non sono più i miei diretti collaboratori, approfitto della giovinezza della notte per scrivere alcune righe che ho precedentemente rilasciato in pillole. Consapevole che alcuni lo leggeranno tardi, capendo anche che ad alcuni potrebbe non essere alluso a causa del mio ostinato anonimato.

Innanzitutto, grazie per esserti assunto la responsabilità di una buona parte dei miei successi. Prestando attenzione a idee a volte folli, a volte illusorie, altre comuni come l'evidente buon senso. Grazie anche per avermi ignorato quando hai considerato che le mie iniziative potevano essere confutate, per avere innovato contro la mia volontà solo per la sicurezza di sapere cosa stavano facendo con una maggiore proprietà.

Altri lo hanno già detto, poche volte in questi processi di sviluppo sono tanti i risultati ottenuti con così poche risorse. Questo mostra il talento che rappresenta una squadra nata da più di un tecnico 300 assunto temporaneamente per meno di 150 dollari al mese, da dove 32 inizialmente è venuto, quindi solo 16 E nella misura in cui il trasferimento della sostenibilità richiede che diventassero solo 8. Lucidarli non era una mia responsabilità, avevo a malapena l'idea, il resto è stato raggiunto dalla loro tenacia, disciplina e carisma di tre mentori che facevano parte del loro carattere, calore umano e conoscenza tecnica. Lo ammetto, alcuni hanno già portato molto di questo e non sono mancati quelli che non si sono lasciati aiutare o è stato difficile per loro continuare. Grazie ai ragazzi per non aver lasciato le donne incinte per strada, alle ragazze per non aver lasciato tanti cuori infranti nei comuni.

est totaleSono onorato di vedere il potenziale che un giorno ho visto nei loro occhi ora trasformato in strumenti con cui faranno cose più grandi delle nostre, soprattutto con meno dolore. Ora sanno quale dei loro mentori non ripeteranno, ma anche tutto quello che replicherebbero a chi è stanco perché è una garanzia di successo, che ci siano o meno tecnologie all'avanguardia.

Sebbene non tutto sia stato facile, concordiamo sul fatto che la conoscenza e l'esperienza acquisite sono inestimabili. Deve essere sfruttato perché ci sono pochissime scorciatoie per raggiungerlo se non il tempo naturale di tentativi ed errori e, la saggezza per l'opportunità che spesso non si ripete allo stesso modo.

Quindi i miei messaggi finali, non solo per l'ultimo 8 ma per tutti coloro che hanno attraversato questo processo anche se per caso hanno raggiunto questo testo:

Fai del tuo meglio per non perdere l'ispirazione in quello che fanno.

Come la prima volta che avevano in mano una scheda catastale, che odorava ancora di inchiostro da stampa. Come quando hanno visto che la bussola spostava i numeri all'indietro, come quando hanno toccato il GPS e hanno capito che non era un MP3, quando hanno fatto il loro primo corso in AutoCAD e una buona pulizia topologica in Microstation Geographics. Proprio come il giorno in cui hanno affrontato per la prima volta un gruppo di nuovi studenti, un sindaco forte, un AK47 nella giungla di chi si opponeva al catasto. Metti quella passione in tutto ciò che fai, con la ruvidità di livellare il treppiede della stazione totale, con la dolcezza di afferrare il cavo di collegamento -quello che non ha fatto male, naturalmente-.

Non smettere di aspirare ad essere un po 'più grande di quello che ti istruisce. squadra di cadenza

Impara a valorizzare coloro che ti ispirano, elogia le capacità degli altri di essere grandi. Sii appassionato di imparare qualcosa di nuovo ogni giorno, anche quelle cose semplici che portano buoni risultati in questa vita; come ortografia, scrittura, buona grafia, ordine, vicinanza familiare, lettura, buon caffè. Soprattutto il buon umore in formato UTM, autentico come facciamo in Zona 16 Norte.

Suck abbastanza per fare uno sforzo per soddisfare i requisiti che questa vita richiede.

 

Sappi come valorizzare ciò che hanno a casa, i bambini crescono solo una volta.

Lo stress e la pressione del tempo non sono una scusa per smettere di fare una chiamata. Una carezza del capo non restituirà mai una risata persa in una serata al cinema in famiglia ... anche se ci addormentiamo nel bel mezzo del film. Nutri lo spirito, dì alle persone quanto valgono, se è necessario usare il banale, fallo perché il giorno della tua morte sarà quello che ricorderai.

 

Ispirarsi, aspirare, valore.

E se un giorno ci incontriamo in un caffè, sarà bello ridere di questa vita che scorre così veloce. Il caffè avrà sempre un buon sapore, secondo i valori di Nueva Frontera, con María che aiuta a servire il cibo.

Con amore. Don G!

3 risposte a "Rimani ispirato! Lettera ai miei collaboratori "

  1. L'ultima pagina di un diario ... una nuova sfaccettatura con un'agenda più grande ... andiamo amico, l'hai dimostrato ... Dio + saggezza + umiltà = solo successi

  2. Indubbiamente, questa motivazione a continuare a imparare e a fare meglio è uno dei miei obiettivi principali, che ringrazio la pfm e il suo team di lavoro pari ai colleghi che in un modo o nell'altro imparano molto.
    grazie don G!

  3. Bene, grazie per aver valorizzato i nostri sforzi in questi 5 anni in cui abbiamo cercato di rafforzare i catasti, spero che continueremo con la stessa visione ...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.