MicroStation V8i: Task Navigazione

microstation v8i cosa c'è di nuovo

Della cosa più novella che ho potuto vedere, come un volo di uccelli in Microstation V8i è la barra di navigazione nota come Task Navigation che dà davvero un nuovo volto alla gestione dei comandi e, possibilmente, invia al riciclaggio della chiave.

Perché un bar

I programmi CAD hanno la peculiarità di avere migliaia di comandi, che soddisfano romanticamente coloro che hanno pettinato alcuni capelli grigi ma che nella misura in cui l'orientamento agli oggetti invaso la programmazione non è più necessario conoscirli tramite i comandi di testo.

Nel caso di Microstation, i comandi tramite digitazione stavano scomparendo a poco a poco con i pulsanti ma la difficoltà è dove memorizzare così tante barre senza sprecare lo spazio di lavoro. Per AutoCAD, questo scelto dalla versione 2009 barra multifunzione, che è una somiglianza di Microsoft Office, in cui i comandi rimangono raggruppati contestualmente in una barra orizzontale sopra.

La microstazione ha deciso di passare da una barra verticale che sembra essere una buona soluzione perché è più facile controllarla sotto forma di albero. Ci sembra un'idea piuttosto efficace e con pochi cambiamenti drastici, ha una certa somiglianza con il modo in cui è strutturata in AutoCAD Civil 3D.

Come visto

La barra è pratica in termini di come ordinare le icone, comprimere e anche trascinare in qualsiasi punto dello schermo. Per attivare facilmente la distribuzione, hanno associato una lettera, in modo tale che quando vengono premuti sulla tastiera vengono visualizzati sulla destra ... semplicemente fantastico, prima di dover premere il pulsante e attendere che si espanda.

microstation v8i cosa c'è di nuovo

Poi esistono profili predefiniti come Civil 3D, in cui dipende microstation v8i cosa c'è di nuovole applicazioni installate puoi scegliere i tuoi strumenti associati a compiti comuni. Nota che avendo installato Geopack, posso selezionare un profilo con i comandi che mi interessano come:

  • Indagine
  • Geometria
  • Strumenti DTM
  • Sito personale
  • Drenaggio
  • Canalizzazione dell'acqua
  • Paesaggio
  • geotecnica
  • ecc.

Davvero con questo se fumavano marijuana in stile olandese, perché la praticità è molto buona, contrariamente a quella vecchia che era necessaria per cercare barre degli strumenti o digitare i comandi nella chiave.

Opzioni

La barra delle applicazioni può essere configurata in almeno tre opzioni, definite in "workspaces / preferences / task navigation". Puoi anche definire le dimensioni delle icone tra piccolo, medio o grande; una buona soluzione per i nostri occhi o dimensioni ridotte del monitor.

Dialog. Con questo, il vecchio modulo viene mantenuto, o almeno come è stato fatto in XM, dalle barre primarie che possono essere visualizzate negli strumenti associati. Stile V8 quindi, poiché vedo che non molti hanno ancora visto XM.

Cassetta degli attrezzi. Questo è lo stile che ho mostrato sopra.

Nelle viste. Con questa alternativa, le barre sono appese ai bordi delle viste, interessante perché risparmia spazio ma non trovo ancora tutta la logica e penso che potrebbe essere complicata.

Conclusione

È una buona soluzione per gestire i comandi, in quanto la prima impressione sembra buona in termini di funzionalità.

Ti suggerisco di provarlo, è anche possibile sul pulsante destro scegliere una barra degli strumenti da visualizzare come una barra libera, e ovviamente è molto buono che possano essere visualizzati come pannello, elenco o icone. Queste proprietà possono essere indipendenti dalla barra, possono essere personalizzate e anche vedere l'opzione per applicare la modalità a tutte le barre.

microstation v8i cosa c'è di nuovo

In breve, molto buono l'innovazione, ma Bentley sarà sul mercato molto forte questo prodotto perché, come sappiamo, molti utenti sono difficili da migrare, non perché vogliono prendere la nuova versione, ma perché si sentono soddisfatti di quello che già hanno (o quello che è costato loro di pirata esso pietosamente).

A questo punto ho visto persone che usano Microstation J e persino Microstation SE ... e lo adorano !!!. Così tra V8, XM e V8i potremmo avere una situazione di clienti difficili da cambiare solo per nuova interfaccia, se il programma ancora alla guida lo stesso formato V8 è stata implementata per oltre 6 anni e migrare senza un ELS significherà costo Extra.

Modifiche oltre l'interfaccia vedremo più tardi, per ora sono tornato in tour e le connessioni wireless sono deprimenti. Ti dico, ho installato V8i nel Acer netbook mini... sorprendentemente funziona molto bene e risolve il mio pazzo modo di viaggiare, devi solo definire le dimensioni delle piccole icone perché non ho tanto spazio.

Una risposta a "Microstation V8i: Task Navigation"

  1. Beh, la microstazione è molto lenta. Non è realmente che ci sia resistenza al cambiamento, ciò che accade è che la forma della mstation nei suoi comandi è poco logica. L'Autocad è molto superiore in molti aspetti. Anche con la versione 2011. E non vogliono cambiare perché ci sono molti strumenti mancanti nella Mstation. Perdono molto tempo selezionando le icone, con passi ripetitivi che non si verificano nell'autocad. Un altro svantaggio è la programmazione in VBA, AUTOLISP, DCL molto semplice nell'autocad, ma in Mstation è un mal di testa e non ha tutte le capacità. La gestione 3D dell'autocad 2011 è infinitamente superiore nelle superfici, negli oggetti 3D, nelle viste, ecc.

    L'Mstation è più piccolo del suo formato rispetto all'autocad, ma non salva le configurazioni di disegno, come la scala multilinea, la giustificazione ecc. Devi sempre configurare i dati delle variabili e in autocad che non accade.

    Non v'è alcun MODRIF modificare blocchi (cellule in mStation) in tempo reale. Ci Parametric, blocchi dinamici, inserire tavolo, tavoli esportazione in Excel, i dati Exce ottenendo, hub di navigazione 3D, GIZMO 3D e così ... .. all'infinito. È noioso la Mstation.

    Con la programmazione è possibile rendere i disegni molto veloci, 20 volte più veloce che in Mstation e solo con i tasti 2 o 3. È inoltre possibile condividere rapidamente i dati con EXCEL, ad esempio lunghezze di linea, scala, spessore, etichette, testi, quasi tutti i dati delle entità possono essere esportati.

    L'aiuto è molto poco esplicito nella Mstation. Non ha esempi pratici. L'autocad ha una spiegazione per tutto e mostra tutti gli argomenti correlati, video tutorial, variabili, comandi, esempi, applicazioni, link web, ecc. Non ho mai problemi nella comprensione di ciò che un comando è anche nel suo manuale di programmazione.

    La Mstation è una basophonia. Lo uso solo perché un cliente lo richiede, ma quando è un sacco di lavoro preferisco Autocad.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.