piattaforme GIS che approfittano?

È difficile escludere tante piattaforme esistenti, tuttavia per questa recensione verranno utilizzati quelli che di recente Considera Microsoft i suoi alleati nella compatibilità con SQL Server 2008. È importante ricordare questa apertura di Microsoft SQL Server verso nuovi partner, poiché consente la gestione dei dati spaziali in modo nativo; questo prima che potessimo fare solo con Oracle Spatial… Ovviamente a un costo di licenza annuale di $ 30,000 per un'applicazione di dimensioni normali. Questa opportunità consolida SQL Server in modo che le aziende possano sviluppare su questa cartuccia senza un'applicazione intermedia o il rischio di perdere la prospettiva tra ciò che è algoritmicamente funzionale e ciò che è radicato nella nostra realtà.

Esaminiamo alcuni di questi partner di SQL Server 2008:

ESRI
Questa è la società di tecnologia GIS più conosciuta al mondo, le sue vendite annuali superano i 660 milioni di dollari e dalle primitive versioni 3x si è consolidata al punto da essere ancora utilizzata a livello desktop e ESRI fornisce ancora supporto per questi prodotti. Inoltre, ESRI fornisce servizi a grandi aziende e rappresentanti locali forniscono supporto, formazione e vendita di prodotti, generalmente ne hanno uno per paese o stato, sebbene i loro prodotti siano ora disponibili non solo dai rappresentanti ufficiali.

Le soluzioni sono molto robuste, anche se è abbastanza complicato capire i costi finali per scopi di sviluppo dalla varietà di applicazioni fuori dal box e all'interno del tronco.

  • Sono sempre disponibili versioni primitive ARCview 3.20 Va per $ 750, anche se questi stanno scomparendo ogni giorno di più a causa della sua piattaforma di dati limitata. Poche persone hanno l'audacia di sviluppare applicazioni, generalmente lo usano di più per desktop.
  • Dopo i precedenti i prodotti più usati sono ARCgis desktop, di solito chiamato ARCmap che cammina per $ 1,500 per un pc e $ 3,000 su licenza galleggiante, a seconda della necessità di acquistare le estensioni.
  • Poi c'è ArcEditor che cammina da $ 7,000
  • ArcInfo $ 9,000
  • Y ArcServerChe ora include quelle che erano ArcIMS ($ 12,000), ArcSDE ($ 9,000) e MapObjects ($ 7,000), questi ora ad un costo ArcServer su 35,000 ... occhio $, per processore significa che se un server è costata due processori $ 70,000

Oltre a ciò ci sono molti strumenti, estensioni e versioni personalizzate per quasi tutte le esigenze.

Uno dei maggiori vantaggi è la facilità di trovare utenti o operatori specializzati a causa della popolarità del brand, almeno per applicazioni desktop; per lo sviluppo, il mobile o il web è necessario intensificare la ricerca, anche se la sua compatibilità verso linguaggi di sviluppo e standard di dati DBMS rende le cose più semplici. I servizi dati esistono anche globalmente, anche se ogni giorno le altre piattaforme possono essere collegate a questi servizi.

Computer Aided Development Corporation Limited (Cadcorp)
Questi prodotti sono più utilizzati in Europa, è nato in Inghilterra, ma ora forte nel mercato nordamericano, in particolare negli Stati Uniti e in Messico, questo è buono perché implica il sostegno caliche Ispanico. Cadcorp è abbastanza favorevole al movimento OGC, rendendo i suoi prodotti abbastanza conformi a questi standard.

Quasi tutti i suoi sviluppi sono in linguaggio C ++, il suo aspetto è molto simile a quello di Windows che cosa rende più amichevole e che i prodotti sono chiaramente scalabili, almeno possono essere separati in piattaforme di funzionamento di base:

  • Visualizzatore mappe, Map Manager, Map Editor e Map Modeller. I prezzi possono variare da $ 1,500 a $ 4,000 a seconda del venditore e dell'acquirente; ).

allora ci sono piattaforme di sviluppo

  • CDM Modeller, CDM Manager e CDM Viewer, i prezzi possono essere eseguiti per $ 7,000 per ogni e da parte del programmatore

A un livello più avanzato sono il kit Develloper nelle sue versioni classiche, Enterprise e Web.

Manifold.net
È un inizio recente, ma con uno strano potenziale. Questa azienda deve essere nata da un gruppo di guru del pianeta geospaziale che pensavano «come fare uno strumento fare le basi per un «, E hanno raggiunto un prodotto scalabile.

In un primo momento sembra una frode, pensare che uno strumento per $ 245 quindi offrono un rimborso se non c'è soddisfazione in 30 giorni. Il modo in cui sono riusciti ad abbassare i costi o almeno quello che suppongo è che non vendono un prodotto confezionato, ma inviano una chiave di attivazione, non esistono manuali cartacei ma digitali, non hanno rivenditori, si acquista direttamente e solo online. Questi sono aspetti che tolgono il tuo vantaggio a livello di supporto locale e aumentano il potenziale per coloro che possono fornire questi servizi (sviluppo, implementazione e supporto). La cosa più sorprendente è il modo in cui gestiscono le licenze, queste persone hanno dovuto prima progettare il sistema di licenze e poi il modello di business hehe. Alla fine, non è altro che vendere 5 attivazioni a basso costo, considerando che tra due anni qualsiasi piattaforma informatica sarà obsoleta, quindi quando uscirà la nuova versione vendono il rinnovo della licenza per $ 50, ma tutte e 5 vengono riattivate licenze ... interessanti, soprattutto se capiamo che l'ESRI è molto popolare in America Latina ma la maggior parte delle licenze sono piratate.

Manifold ha un modo pratico di ridimensionare i prodotti, anche se la cosa più interessante è che lo stesso prodotto ha l'API per poterlo sviluppare. Questi pioli sono:

  • Informazioni personali ($ 245)
  • Profesional che include IMS ($ 350)
  • Impresa ($ 475) con questo è possibile leggere e scrivere le geometrie in modo nativo in Oracle, SQL Server 2008.
  • universale ($ 650) Si tratta di un'azienda con estensioni di geocoding, bussiness e tool di superficie
  • Completezza delle ($ 950) con questo può essere fumato più pazzo come creare indici spaziali o personalizzare i componenti in quanto ha l'amministratore di database.

Un grande disegni per gli sviluppatori è che le licenze runtime può variare da $ 120, questo rende un'applicazione può essere redditizia per rivendere.

Quelle descritte di seguito non forniscono servizi multifunzionali come quelli precedenti, ma sono menzionati da Microsoft come compatibili con SQL Server 2008.

Avanti, Inc

AWhere, Inc, è una società di consulenza nell'area GIS, apparentemente orientata verso Business Intelligence, promuovendo il suo prodotto Software di mappatura AWare. Funziona con una logica simile a Manifold, in quanto le mappe non esistono in raw, ma nel database e ciò che fa è una rappresentazione dinamica che si traduce in una mappa. È compatibile con vari formati e con Virtual Earth.

Soluzioni IDV

IDV Solutions fornisce una pipeline denominata Visual Fusion Server, che è orientato verso servizi web con approccio GIS con cui i fornitori di questi servizi possono creare prodotti estensibili sia a livello di consultazione, visualizzazione e reti collaborative.

Barrodale Computing Services Ltd. (BCS)

BCS è una società di servizi tecnologici che esiste fin dal 1978 e il suo prodotto GISTXten è molto orientato alla funzionalità di ottimizzazione dei dati, in modo da semplificare i processi, le funzioni o le procedure complesse di ricerca per una migliore efficienza.

IntraGIS Systems Pty Ltd

IntraGIS Systems promuove il prodotto IntraGIS, il cui orientamento verso un concetto che chiamano Server Layers cerca di semplificare la gestione dei dati che negli standard OCG riconosce diversi formati di file e sorgenti di dati, inclusi shapefile, dwg, tabulari e formati di immagine in entrambi intranet come web. Secondo la sua promessa, è uno strumento per utenti non GIS che desiderano vedere l'output dei dati per prendere decisioni.

IS Consulting

IS Consulting's (ISC) promuove un prodotto chiamato MapDotNet Server, che consente la costruzione pratica di applicazioni web per la visualizzazione, l'analisi e la creazione di dati spaziali. Ha un SDK con cui gli sviluppatori possono creare applicazioni scalabili, compatibili con Virtual Erth e Silver Light.

Software sicuro

Sono i creatori di FME, un servizio che consente di leggere e scrivere facilmente dati spaziali, nonché di migrare, trasformare e integrare tra più di 190 CAD, GIS e formati raster. Garantiscono che la maggior parte delle cose possa essere eseguita senza programmazione.

SpatialDB Advisor

SpatialDB Advisor offre formazione e supporto ai client SQL Server Spatial, principalmente in:

  • Banche dati per l'implementazione del ROI in Benchmarketing
  • Costruzione e configurazione di set di dati, sia nella sistematizzazione e nella documentazione degli sviluppi, come la conversione, la migrazione, la lettera, la progettazione, il codice T-SQL, l'ottimizzazione e l'implementazione di Data Warehouses.
  • Formazione e tutoraggio nella costruzione dei dataset
  • Implementazione dell'infrastruttura ROI attraverso l'adeguamento dei prodotti tecnologici esistenti alle esigenze aziendali.

SpatialPoint, LLC

SpatialPoint aiuta le organizzazioni a utilizzare le informazioni spaziali per ridurre i costi semplificando i processi. La sua specialità è la linea Microsoft che include Virtual Earht, MapPoint e ovviamente SQL Server 2008. La tecnologia Atlas di SpatialPoint consente la visualizzazione grafica dei dati più complessi dalle piattaforme sopra menzionate. Offrono anche servizi di implementazione per esigenze specifiche.

Rimaniamo in attesa di ciò che accade con altre marche che SQL Server non ancora menziona tra i propri partner compatibili con la versione 2008, ad esempio AutoCAD map3D, Bentley Geographics, GeoMedia e altri, che anche se la loro attenzione primaria è sulla geoengineering loro anche fare loro forbicine del lato GIS.Actualizacion:
TatukGIS fa anche la sua cosa con Oracle Spatial

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.