Avanzamento e implementazione del BIM - Caso Centro America

Essere stato al BIMSummit di Barcellona la scorsa settimana è stato emozionante. Guarda come diverse prospettive, da quelle scettiche a quelle più visionarie, concordano sul fatto che siamo in un momento speciale di rivoluzione nelle industrie che vanno dall'acquisizione di informazioni sul campo all'integrazione delle operazioni in tempo reale del cittadino. Il BIM gioca un ruolo molto importante in questa convergenza dell'energia dell'inventiva tecnologica utilizzata dal settore delle imprese, la domanda di servizi migliori da parte dell'utente finale dei servizi pubblici e l'equilibrio che la standardizzazione può esercitare.

Ma tra le storie di successo ottimistiche dei paesi nordici dove parlare di OpenSource non offende più gli interessi privati ​​di nessuno, e l'urgenza dei paesi all'avanguardia tecnologica dove l'agenda è sviluppata dal settore privato, c'è la realtà pragmatica dei paesi dove l'inefficiente performance dello Stato a causa del suo ruolo normativo alla ricerca di scenari migliori nel Paese. In questo caso, abbiamo parlato un po 'della mia ultima conversazione con Gab!, Una collaboratrice di Geofumadas che, in mezz'ora di caffè, mi ha raccontato la sua visione del BIM nel contesto centroamericano.

Realisticamente, le migliori esperienze rivoluzionarie in questo contesto possono essere nascoste da una visibilità sistematica limitata; quindi dobbiamo ricorrere a ciò che abbiamo sentito lì. Fin dall'inizio, c'è una maggiore diffusione dei progressi in paesi come Costa Rica e Panama, tuttavia, negli altri paesi della regione, sebbene ci sia conoscenza a livello privato, il contesto accademico e statale non è molto visibile a livello di attuazione; Se lo vediamo dalla prospettiva ampia del BIM, che oltre alla modellazione degli edifici è una strategia che integra la gestione delle informazioni e la gestione operativa nel quadro dell'adozione degli standard.


Contesto BIM Panama

Essendo Panama un paese con una crescita più costruttiva, c'è un po 'più di apertura e un po' di urgenza. Devi solo scendere dall'aeroporto e camminare lungo l'autostrada e vedere che il settore immobiliare è un'oasi eccezionale in America Centrale, quindi, il BIM è un perfetto amalgama di integrazione dell'ecosistema che compone le diverse infrastrutture fisiche, IT e operative . Soprattutto ricordando cosa è Panama come Paese con un movimento commerciale con situazioni di domanda globale, che non può permettersi di restare indietro.

  • Il 14 luglio 2016 la Camera di costruzione CAPAC panamense in collaborazione con la Società panamense degli Ingegneri e Architetti SPIA e le Università di Panama, tecnologica e USMA, ha annunciato la creazione di un tavolo tecnico che fornirà l'attuazione del processo di BIM, chiamato Forum BIM Panama.
  • Esistono diverse entità che promuovono l'utilizzo del BIM come Autodesk, il Forum Bim di Panama, Bentley Systems, PCCad, Blue AEC Studio, Comarqbim, tra gli altri.
  • Un eccezionale progetto BIM a Panama è l'espansione del Canale di Panama.

BIM Model Panama Canal. Ha ricevuto il premio Autodesk BIM Experience per la progettazione del suo terzo complesso di serrature.

In generale, c'è molta apertura nella sfera privata, con posizioni professionali che richiedono la padronanza del BIM come requisito per lo sviluppo dei loro progetti.


Contesto BIM Costa Rica

Questo paese sta promuovendo in qualche modo l'uso dei processi BIM nella nuova costruzione. In gran parte, a causa di requisiti internazionali, alcune società private stanno iniziando a implementare alcuni processi; tuttavia, l'offerta di manodopera per i professionisti del BIM è limitata, se confrontata con i paesi del Sud America. Costa Rica ha già il suo Bim Forum Costa Rica.

  • BIM Forum Costa Rica è un comitato tecnico formato allo scopo di promuovere l'implementazione consultata e graduale dei processi BIM nel settore delle costruzioni.

Come esempio interessante, nella Inter-American Development Bank (IDB, Infrastructure Management e Science, Technology and Innovation Division (CTI)), stanno lavorando per incorporare il BIM nella progettazione e supervisione di progetti infrastrutturali.

In Costa Rica, ad esempio, è stato incluso nelle specifiche di direzione lavori di migrazione disegni di progettazione del modello BIM e il monitoraggio in corso d'opera. Cioè, gli aerei 2D 3D da passare, e le informazioni di qualità, sequenza di costruzione (4D) e controllo dei costi (5D) saranno integrati; Ciò ti consentirà di conoscere tempo, impegno e costi incrementali, per passare da un progetto tradizionale a un BIM. Rendimenti, costi, scadenze e necessita di una modifica durante i lavori di costruzione del San Gerardo - Barranca, saranno confrontati con la sezione Limonal - San Gerardo, che ha le stesse specifiche di progetto, e saranno costruiti contemporaneamente.

Sebbene ci sia una lunga strada da percorrere nella regione, i risultati del progetto pilota saranno un incentivo per i governi a implementare il BIM e sperimentare i benefici della produttività e dell'efficienza, attraverso un cambiamento radicale nel modo in cui i lavori vengono eseguiti.


Contesto BIM Guatemala

Perché è un paese grande, ci sono alcuni progressi significativi nel BIM. Abbiamo già il Master in Modellistica e Gestione dei progetti di costruzione BIM Management presso l'Università di Valle de Guatemala e l'Universidad del Istmo con un Master in Bim Management.

Ci sono entità che si dedicano alla formazione in Bim come Revit Guatemala e GuateBIM (BIM Council of Guatemala). C'è una certa accettazione a livello del settore privato. Un esempio potrebbe essere la società Danta Arquitectura che si è impegnata a includere il BIM. E non lasciamo indietro i distributori di software BIM che non smettono di promuovere questa metodologia.


Contesto BIM El Salvador

In El Salvador, sono disponibili meno informazioni. Tuttavia, spiccano progetti come quello sviluppato dalla società Structuristas Consultores EC sviluppata con BIM.

Progetto: centro dati TIER III e complesso di uffici aziendali del Banco Agrícola, a San Salvador.

  • Si tratta di due edifici con un'area di costruzione di 11,000 m2 comprendente: un centro dati con caratteristiche di TIER III e un edificio di uffici aziendali di livelli 5.
  • Progettazione strutturale, progettazione HVAC e coordinamento ingegneristico multidisciplinare, utilizzando strumenti BIM e monitoraggio avanzamento con modello BIM. 
  • Discipline incluse: Civile, Strutture, Architettura, Elettricità, Meccanica, Tubi.

Nonostante si tratti di un progetto con adozione del BIM, con le sue diverse discipline; Naturalmente, la parte relativa alla documentazione e alla pianificazione non è così ovvia; anche se sì nella tua applicazione di modellazione. Ci sono alcune lacune informative in questo, quando un articolo di giornale o anche il focus accademico è focalizzato solo sulla modellazione architettonica / strutturale, ma si dimentica di consultare per le fasi operative successive alla progettazione fino a quando l'infrastruttura è integrata nel contesto.


Contesto BIM Nicaragua

Qui troviamo indicazioni di centri di formazione, alcuni congressi anche se più che a livello di implementazione, ancora in fase di formazione per introdurre il BIM. Ci sono alcuni studi di architettura che stanno introducendo il termine, come lo studio BRIC.

Ad esempio, CentroCAD, che a mio avviso è uno dei migliori centri di formazione in Nicaragua, il suo corso Revit si concentra solitamente su Architettura e MEP, ma ben poco vediamo nella sua offerta il tema delle strutture, dei costi o della simulazione costruttiva. Sebbene il BIM sia appreso, non è la stessa cosa imparare a modellare con il software che comprendere le procedure in modo completo dove lo strumento è solo il mezzo per memorizzare e utilizzare i dati.

È un territorio fertile per Autodesk che ha recentemente tenuto un Congresso BIM in Nicaragua; aspetto che ha mosso e continuato l'impegno delle Università e degli ordini professionali della Geoingegneria. Con il BIM Forum 2019 tenutosi a Managua, con relatori da tutto il Centro America, Repubblica Dominicana e Colombia, è evidente che in questo Paese c'è molto lavoro da parte del settore privato, che l'accademia ha una partecipazione importante, ma soprattutto la necessità di concentrare gli sforzi aumentare il potenziale del BIM alle politiche pubbliche.


Contesto BIM Honduras

Come il Nicaragua, è in un processo di socializzazione, formazione, congressi e informazione dei professionisti dell'edilizia. Ci sono entità che si dedicano alla promozione dell'implementazione del BIM e alla formazione del personale aziendale, come PC Software, Cype Ingenieros e il College of Architects of Honduras.

C'è un interesse nel settore privato a iniziare a implementare il BIM, sempre con i suoi limiti. Interessante la nascita emergente di nuove aziende con una visione innovativa come Green Bim Consulting, che si dedica alla consulenza e allo sviluppo di progetti BIM sostenibili. Aziende più solide come Katodos BIM Center sono un rappresentante dell'Honduras.

Negli ultimi mesi, il settore delle costruzioni private è riuscito a realizzare metri quadrati 1,136.8 in diversi progetti in Honduras, il 57,5% era destinato a progetti residenziali; 20,2% commerciale, 18,6% nei servizi e 3,7% industriale. Di quella cifra, una piccolissima parte degli edifici utilizzava tecnologie non tradizionali come il BIM per progettare progetti.

L'ingegnere Marlon Urtecho, direttore generale di Accensus Structural Systems, ha confermato che i progressi nella costruzione ora consentono di visualizzare il progetto con maggiore precisione: "Ora gli uffici di architettura possono esporre i loro progetti in terza dimensione più rapidamente e con più immagini"Ha detto. È chiaro che una visione come questa dimostra che non c'è ancora chiarezza sulla vera portata del BIM.

Nonostante le informazioni diffuse che appaiono dall'Honduras, il risultato del recente 2019 di marzo, data del Primo Congresso virtuale BIM dell'America centrale e dei Caraibi. Era un po 'tardi perché l'articolo era già stato scritto, tuttavia porta luci interessanti per un prossimo articolo contestuale BIM in America Centrale.

Nonostante le difficoltà del settore, nel settore honduregno mette in luce alcuni progressi nell'uso del BIM (almeno a livello di information modeling) in particolare nella categoria architettonica, che ha permesso di mostrare i progressi nella concezione del progetto. Alle azioni di base del livello 2 (BIM Level2) dove la sua applicazione viene utilizzata come equivalente virtuale degli elementi di costruzione per ciascuno dei pezzi che vengono utilizzati per la costruzione di edifici, che almeno nelle città sviluppate è promettente.

Un articolo del quotidiano Procesohn si distingue,  http://proceso.hn/tecnologia/2-ciencia-y-tecnologia/constructores-hondurenos-avanzan-en-el-uso-de-tecnologia-bim.html


Dopo un paio di tazze di caffè e un delizioso dessert, abbiamo quasi finito con Gab! che il BIM non ha terminato lo sbarco in America Centrale. Certamente uno studio sistematico giudizioso è il grande vuoto in questa materia, da parte di chi deve promuovere innovazione e standardizzazione. Certo ci sono altre cause, ma sul tovagliolo scriviamo almeno come priorità:

  • L'alto costo del personale di formazione e la mancanza di allenatori qualificati. I manager del BIM sono contati sulle dita della mano; Tenendo presente che portare un consulente internazionale è piuttosto costoso.
  • L'alto costo delle licenze software (una licenza in America centrale può costare fino a 3 volte ciò che costa in Messico, negli Stati Uniti o in Cile). Le società di distribuzione lo attribuiscono al basso livello di vendite, quindi devono aumentare i prezzi per raggiungere gli obiettivi stabiliti dalle società madri. Ciò promuove la pirateria e la paura di implementare il BIM a causa delle sanzioni che possono essere ricevute dai distributori di software.
  • L'elevato costo dei computer necessari per gestire le routine BIM, come l'integrazione di plug-in di interfaccia con strumenti esterni o rendering.
  • Non esiste un'usanza radicata nella pianificazione e nella preparazione rigorosa dei documenti necessari per i progetti. Il BIM richiede la compilazione di moduli come i protocolli EIR, BEP, BIM, a seguito di un regolamento, ecc. -Chi ha tempo, quando mi chiedono di iniziare il progetto ieri- Un gergo noto tra i professionisti della costruzione che non è assolutamente coerente, perché quando progetti bene, puoi davvero realizzare progetti in tempi record.
  • L'alto livello di corruzione che caratterizza questi contesti. A volte nascondere le informazioni consente di aumentare il costo dei progetti, più generale è il progetto, più è facile gonfiarlo. Siamo convinti che l'adozione del BIM possa rompere molte pratiche di corruzione nei progetti governativi.
  • I professionisti della costruzione non vogliono lasciare AutoCAD, ancora in una generalità non vogliono capire le potenzialità della modellazione 3D. In parte, perché ci deve essere un equivalente di offerte di lavoro che compensino lo sforzo di apprendimento e soprattutto l'opportunità di innovare in semplificazione e ottimizzazione quando vediamo il BIM come qualcosa di più della modellazione 3D.
  • L'implementazione del BIM ha il suo costo, soprattutto nel software se si vuole lavorare legalmente; Questo non è facile per molte aziende che stanno lottando per sopravvivere in queste economie depresse dove poche stanno prendendo i grandi progetti a causa del monopolio esistente. E per essere un trainer BIM con tutta la legge, è necessario avere le licenze in ordine. Una raccolta di software per addestrare il BIM può comportare un investimento di 3,500.00 USD all'anno per una sola licenza, in alcuni paesi dell'America centrale. Resta da vedere quanto di questo migliori le iniziative di software as a service portate avanti dai grandi fornitori di software.

In conclusione, il Centro America in generale è in un processo di socializzazione BIM, lavoriamo con modellazione 3D, ma molto limitati a livello di ambito che vediamo in altri contesti. Per ora lasciamo in sospeso un nuovo aggiornamento di questo articolo, consapevoli che dal recente Congresso abbiamo una nuova lettura dopo informazioni che purtroppo non sono sistematizzate al di là dello scambio di eventi specifici.

Tuttavia, l'altra faccia della medaglia in America centrale è l'interessante opportunità se gli attori accademici, privati ​​e professionisti riescono a penetrare nel settore governativo prima dei benefici e dei bisogni esistenti per la standardizzazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.