pulizia topologica

Questo è chiamato l'azione degli strumenti GIS per eliminare le incoerenze vettoriali rispetto alle norme comunemente accettate nella topologia spaziale. Ogni strumento li ha implementati a suo modo, vediamo il caso di Bentley Map e Manifold GIS.

Microstation Geographics

pulizia topologica

Microstation include due strumenti per lo stesso, uno attivato da keyin (pulizia del dialogo) e l'altro noto come Topology Cleanup. Per ragioni di dispersione, preferiamo tutti il ​​primo, sebbene non ci sia più un pulsante per questo rispetto al vecchio comando.

Comprende sei opzioni topologiche nella cornice di sinistra, mentre nella parte inferiore ci sono le tolleranze e a destra la destinazione e le caratteristiche dove sono previste le indicazioni di incoerenza. Anche se si chiama pulizia topologica, non è il nome più appropriato, piuttosto sono strumenti di pulizia vettoriale tra cui:

  • Elementi duplicati
  • Articoli simili
  • Sottile, poco usato, ma è quello di determinare inutilmente l'abuso di vertici
  • Segmentazione.
  • Frammenti.
  • Elementi allentati

Per quasi tutti c'era l'alternativa di scegliere la destinazione dell'errore, l'opzione per contrassegnarlo o eliminarlo e le tolleranze. Non era male, c'erano anche gli strumenti mrf compilati con mdl che permettevano di navigare tra gli errori. Ma era sempre un mal di testa qualunque fosse, non a causa della pulizia che era acuta ma con un'utilità successiva nell'analisi spaziale o topologica. Per fare un esempio, in strati di mappe diverse, c'era un problema con la non coincidenza dei nodi, una follia.

Bentley Map

pulizia topologica

Il penel è cambiato con Bentley Map, c'è sempre il Pulizia del dialogo anche se richiede un progetto aperto, ma l'altra alternativa è stata concentrata su un unico pannello a schede. Inoltre, sono state aggiunte opzioni molto funzionali:

  • Visualizza il controllo del filtro
  • È possibile filtrare il tipo di oggetti (linea, arco, polilinea ecc.)
  • La partita può includere tipo di linea, colore o spessore
  • Creare un backup automatico dei file
  • Sovrapposizione può ignorare i duplicati
  • È possibile salvare la configurazione come file .rsc e richiamarlo
  • Il sottile è stato rimosso, che nessuno ha usato perché non ha funzionato

Sarebbe necessario dimostrare se il mal di testa è migliorato con l'analisi topologica, perché era troppo rigoroso e richiedeva un'accuratezza delle articolazioni troppo pazza con cui le tolleranze non avevano senso. I flag di avviso sono anche oggetti vettoriali non dinamici, che fanno sì che gran parte del lavoro diventi un'abilità visiva piuttosto che una cella di dimensioni dinamiche.

GIS collettore

pulizia topologica

Bentley deve lavorare sodo sull'argomento, anche se Bentley Map supporta topologie, è per metà preso dai capelli. Inoltre non supporta facilmente geometrie complesse, che forse non si verificano molto nel catasto ma in altri strati come la copertura vegetale o aree a rischio, per mettere un paio di esempi. In Geographics li ha trasformati in cellule o forme complesse, che non potrebbe essere fare analisi topologica. Dovrebbe semplificare il processo, perché la maggior parte dei programmi ha fatto grandi passi in questo esempio, ad esempio, utilizzando il programma sguattero Il GIS collettore svolge un lavoro eccezionale senza complicare molto. Funziona con utensili / fabbrica di topologia, basta selezionare gli oggetti e sollevare un pannello che include un'analisi immediata in base alle precisioni del livello:

  • vicinanza (vicino)
  • sovrapposizione
  • overshooting
  • rami contigui
  • metriche riduttive

Inoltre, con la loro selezione sono mostrati in diversi colori e c'è la possibilità di riparazione individuale o massiva. Fai tolleranza al cambiamento, questo è anche in vista con le opzioni per muoverti, andare al prossimo, agire e avvicinarsi.

Infine l'utente si adatta per soffrire o per mescolare strumenti, ma non dovrebbe essere accettata per un servizio che paghiamo e speriamo di migliorare nel tempo.

25 Risposte a "Pulizia topologica"

  1. Chiarendo i dubbi che sono arrivati ​​alla mia posta.
    L'esempio mostrato è con Microstation Geographics 8.5
    Con Bentley Map V8i la gestione di geometrie complesse come fori all'interno di forme non è più un problema.

    Inoltre, poiché la gestione degli attributi XFM con Bentley Map, la logica del collegamento nodo-limite ha perso la priorità per renderlo tramite forma. Sebbene gli strumenti per il collegamento siano simili a quelli per il trasferimento di dati tra il centroide e la forma / confine.

  2. Ciao; sai che volevo sapere se puoi aiutarti con il mio problema che accade è che voglio creare un nuovo modello e lasciare certi parametri predefiniti che mi aiuteranno a creare un nuovo disegno, ad esempio esempi di stile dei profili, poi volevo sapere come puoi creare un nuovo template e questo nuovo lasso che hai predefinito nuovi parametri di disegno o stili di oggetti, spero che tu possa aiutarti ma per le altre risposte mi rendo conto che sei molto gentile in questi temi, così ancora grazie

  3. Vediamo.

    Per esportare occupa Microstation Geographics.
    Devi anche essere collegato a un progetto, in modo da esportare i livelli con i daots.
    Inoltre, per esportare occupano le caratteristiche della forma del tipo, con i dati associati. Non funzionerà con nodi e confini.

    Se tutto va bene, dimmi se invii un messaggio quando invii l'esportazione. Puoi anche provare ad aprire il file dbf con Excel per vedere se contiene dati.

  4. Ciao questo eccellente tema che mi interessa molto sapere se non è possibile esportare un file DGN completamente shp perché quando l'esportazione me finisce genera incompleti questi dati mi rendo conto quando cerco di importare il file di nuovo da parte del mappa di bentley

    Sarebbe infinitamente apprezzato se qualcuno abbia una soluzione o un consiglio

    grazie!

  5. ok g lasciatemi esplorare per un po 'di tempo la mappa autocad e poi vi consiglio. Grazie.

  6. Solo per questo è AutoCAD Map 3D o AutoDesk Civil 3D. Con questo puoi fare ciò che faresti con qualsiasi GIS, collegarti ai dati in una tabella, fare analisi topologiche, mappe tematiche, ecc.
    Se si desidera mettere un semplice collegamento ipertestuale, quando si aprono le proprietà dell'oggetto, si vedrà che c'è un campo chiamato un collegamento ipertestuale, in cui è possibile associare un percorso url di un sito web, un percorso di un file sul disco locale o un layout di un'altra mappa dwg.

    Nel caso di AutoCAD, supporta solo un collegamento ipertestuale per ogni oggetto.

  7. una domanda per gli esperti del soggetto, ho un sondaggio fatto con GPS, lo ho in autocad, c'è un'applicazione in cui posso aggiungere attributi ad un elemento CAD o ho bisogno di crearli come blocchi, oltre a come posso collegare un'immagine all'elemento CAD o blocco, ç.
    Grazie a tutti coloro che contribuiscono in questo forum.

  8. ah ok, sembra che 248 fosse solo punti ammissibili, ma con le righe 996 è fattibile quello di cui ho bisogno per lavorare.
    molto grato ,,

  9. Negativo, l'autore della macro lo ha protetto con una password e lo ha lasciato limitato alle righe 996. Lo ha fatto per proteggere le operazioni che provengono dalle colonne 996, in modo che la programmazione funzioni specificamente con quelle celle.

    Per modificarlo comporterà la rottura del cocco con il codice.

  10. il buon foglio di Excel Excel excel, la domanda secondo i test che ho fatto è limitata il numero di punti a grafico, nel mio caso ho bisogno di eseguire i grafici vicino a punti 4000, come posso fare per modificare questa dinamica di tabella Excel dal momento che ci vorrebbe troppo tempo per essere tracciati in sezioni.
    grato

  11. Naturalmente, il migliore che conosco è XYZ-DXF, che capita di dxf i punti di un elenco di Excel. La colonna Codice può contenere altri tipi di dati e la colonna di livello consente ai punti di passare a un livello specifico.

    Qui è spiegato passo dopo passo.

  12. Grazie mille, funziona. un'altra domanda sarà un'applicazione che mi permette di tracciare i dati DGN o DWG memorizzati in un formato Excel, le coordinate XY e che mi permette di aggiungere al punto a disegno una leggenda di testo memorizzata in un campo excel.
    grazie !,,,,,,,,,,

  13. Un'altra alternativa è quella di utilizzare il comando di selezione intelligente, con la quale è possibile effettuare una selezione in base alla forma, e dopo aver selezionato gli oggetti applicare la goccia.

    Con Microstation XM o superiore, è possibile memorizzare la recinzione.

  14. Si,

    In primo luogo fai la tua recinzione

    quindi usando la chiave in

    inserire, recuperare, quindi scegliere goccia, quindi le opzioni vengono visualizzate:
    -asociation
    -Complesso
    -Dimension
    -mline

    scegliere uno e quindi il pannello che consente di scegliere il tipo di condizione di recinzione (dentro, clip, ecc.)

    quindi fare clic sullo schermo e andare.

  15. domanda c'è qualche applicazione per microstation che mi permetta di usare il comando Drop Element in modalità recintata.
    gracias grazie

  16. Vediamo, spiegherò un paio di cose.
    Per cominciare, queste versioni di Geographics (ora Bentley Map) considerano un oggetto complesso di topologia irregolare, il che significa che una catena complessa con archi e linee non è topologicamente pulita.

    Fondamentalmente, il criterio secondo cui le curve sono linee di stringa ha senso, poiché per i programmi GIS la gestione di una curva a livello di database è complessa, poiché è un poligono di vertici infiniti, quindi l'opzione di passarla a un Il Linestring che ricorda una curva è logico. Immagina come faresti per fare un'applicazione che generi il telaio di cuscinetti e distanze, sia che si tratti di una curva o di una stringa di punti molto vicini è pazzesco.

    Quindi, nella pulizia topologica, quando si applicano gli elementi di segmento, li convertirete in anelli di linea. Ciò che puoi definire è la tolleranza in modo tale che non ci siano così tanti vertici né così pochi da perdere la forma della curva.

    Questa tolleranza è cambiata in:

    Area di lavoro> preferenze> topologia> Tolleranza alle corse.

    Prova 10, 1, 0.5, 0.1 e così via fino a quando non sei soddisfatto della dimensione del segmento che le curve rimangono.

  17. lavorare con elementi lineari in cui sono inclusi gli archi, ma quando si utilizza la pulizia topologica e la creazione di elementi complessi in Geografia, gli archi degli elementi li rappresentano come linee che prendono il punto di inizio e fine della curva, c'è modo o strumento aggiuntivo per generare una linea che segue la forma della curva.
    Grazie del Salvatore .........

  18. Guarda, deve essere un modo più sofisticato attraverso i modelli, ma utilizzo il Design Center in stile drag-and-drop:

    Per fare questo, quello che fai è aprire entrambi i disegni, uno che ha lo stile salvato e l'altro che non lo ha. Quindi riduci le dimensioni delle finestre rispetto alla visualizzazione completa, quindi le vedi entrambe.

    Tocca la finestra che ha lo stile, vai su impostazioni, superficie e lì cerchi lo stile che vuoi spostare sull'altro disegno. Quindi trascinalo e rilascialo nell'altra finestra, e il gioco è fatto. Ora se vedi gli stili disponibili nel tuo nuovo disegno, quello che hai trascinato è già lì.

  19. HELLO, ancora una volta me e lasciatemi dire che il tuo aiuto se ho servito molto, ma ...
    Ora quello che non posso fare è salvare lo stile creato. Creo uno stile punto, applicalo e tutto il rotolo, ma non posso farlo salvato, vale a dire che quando voglio fare un nuovo disegno, ma volendo usare lo stile che creo, non compare semplicemente e devo ricrearlo.
    Se c'è un modo per salvarlo e in un disegno successivo puoi utilizzarlo?

    hehe ... e mi dispiace per l'inconveniente, ma so che sono una pietra.

    SALUTI.

  20. Ok, quello che fai è questo:

    Nel riquadro sinistro appariranno tre schede:
    una chiamata del prospector
    altre impostazioni

    in questo vengono visualizzati i diversi oggetti che presentano la mappa, le superfici, i punti, i profili, i tubi, le sezioni ecc.

    quindi in ognuno di essi, facendo clic sul segno più visualizza gli stili (stili di superficie) per utilizzare un esempio.
    Per crearne uno nuovo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella "stili di superficie" e scegli "nuovo". Lì puoi dare le impostazioni necessarie, nominarlo e qualunque cosa tu voglia. Inoltre da qui è possibile modificarlo.

    Quando lavori su una superficie, dalla scheda Prospettore, fai clic con il tasto destro sulla superficie, scegli "proprietà" e nell'opzione "informazioni" puoi scegliere lo "stile superficie" che hai creato.

    Spero che la spiegazione sia utile, qualsiasi cosa, non sia un fastidio.

  21. HELLO, ancora una volta per infastidire, ma onestamente sono una pietra e non so davvero come farlo, ma non so ancora se ho la disponibilità di aiutarti, dato che non sono veramente aggiornato.

    Grazie.

  22. HELLO, in primo luogo una grande congratulazione per questo sito che è davvero fantastico.

    E scusa di prendere questo spazio, ma prendere un tema reiente per questo messaggio di essere visto.Mi certamente con 3D Civile, e fatemi sapere se è possibile salvare gli stili creati da me (superficie, linee di contorno, profili, sezioni, ecc .).

    Dal momento che una volta ho voluto personalizzare questi stili e la mia sorpresa è stata quella volta dopo averne voglia di usarli nuovamente, perché non sono stati salvati o niente, penso che potrebbero essere salvati come un modello, forse non ho fatto bene perché ho messaggi che non capisco.

    Quindi chiedo aiuto per risolvere questo problema, per favore.

    Saluti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.