tendenze tecnologiche in infrastrutture di dati spaziali in America Latina

Nell'ambito del progetto con PAIGH, le istituzioni dei paesi 3 in America Latina (Ecuador, Colombia e Uruguay) stanno lavorando al progetto

"Scenari per l'analisi delle nuove tendenze nelle infrastrutture di dati spaziali in America Latina: sfide e opportunità".

In questo contesto, ti invitiamo a partecipare a questo sondaggio oltre ad aiutarci a pubblicare e diffondere nei media dove i lettori di Geofumadas hanno portata.

Poi l'invito che i nostri amici del PAIGH ci hanno mandato.

La comunità latinoamericana (istituzioni pubbliche, aziende private, professionisti indipendenti, università e centri di ricerca) è invitata a partecipare all'indagine sulle applicazioni delle tendenze tecnologiche nelle infrastrutture di dati spaziali in America Latina, sviluppata nell'ambito del progetto di ricerca «Scenari per l'analisi delle nuove tendenze nelle infrastrutture di dati spaziali in America Latina: sfide e opportunità ”. Questo progetto è finanziato dal PAIGH - Istituto Panamericano di Geografia e Storia ed eseguito dall'Università di Cuenca (Ecuador), dall'Università di Azuay (Ecuador), dall'Università della Repubblica (Uruguay) e dall'ufficio del sindaco di Bogotá - IDECA (Colombia).

L'indagine mira a identificare le applicazioni in America Latina che collegano infrastrutture di dati spaziali e servizi basati sulla posizione con le nuove tendenze tecnologiche come dispositivi mobili, sensori collegati a dispositivi mobili, cloud computing e informazioni geografiche volontarie. Le informazioni raccolte aiuteranno a stabilire il grado di avanzamento di questo problema in America Latina.

Tra i temi sono:
1- DISCOVERY DELLE APPLICAZIONI, cercando di scoprire le applicazioni sviluppate o in fase di sviluppo.

SPECIFICHE 2, progettato per identificare le norme e le specifiche utilizzate, i loro vantaggi, le limitazioni e la necessità di sviluppare in futuro le specifiche.

INDICATORI 3, tendenti a identificare meccanismi di monitoraggio e valutazione per misurare l'efficacia e l'impatto che le applicazioni hanno sulla società.

4- BUONE PRATICHE, finalizzato all'identificazione di buone pratiche e lezioni apprese a livello latinoamericano, intese come buone pratiche di accesso o iniziative che hanno prodotto risultati tangibili e misurabili.

5- SCOPERTA DI APPLICAZIONI SVILUPPATE DA TERZI PARTI, cercando di scoprire le applicazioni sviluppate da altre istituzioni.

I risultati dell'indagine verranno pubblicati in relazioni di progetto, newsletter sull'argomento e articoli, contribuendo così alla pubblicità delle candidature segnalate. Inoltre, nei ringraziamenti alle relazioni e agli articoli saranno indicati i collaboratori che forniscono informazioni.

Accesso al sondaggio: qui
Scadenze per la ricezione delle risposte: dal 12 maggio al 7 giugno 2014.

Grazie in anticipo per la tua collaborazione.

  • Daniela Ballari - daniela.ballari@ucuenca.edu.ec - Università di Cuenca (Ecuador)
  • Diego Pacheco - dpachedo@uazuay.edu.ec - Università di Azuay (Ecuador)
  • Virginia Fernández - vivi@fcien.edu.uy - Università della Repubblica (Uruguay)
  • Luis Vilches - lvilches@catastrobogota.gov.co - Municipio di Bogotá - IDECA (Colombia)
  • Jasmith Tamayo - jtamayo@catastrobogota.gov.co - Municipio di Bogotá - IDECA (Colombia)
  • Diego Randolf Perez - dperez@catastrobogota.gov.co - Municipio di Bogotá - IDECA (Colombia)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.