Humor dei costruttori

 

 

Immagine Un capomastro andò al negozio di ferramenta e prese due carte di ricarica per il suo cellulare dallo scaffale.

La cassa risponde: - Aggiungete il cellulare?

-no

-Scusa, dice il cassiere. Se non mi dimostri di avere un cellulare, non posso venderti le carte. Questo si basa sulla nuova legge per prevenire i rapimenti.

Nel pomeriggio arriva il costruttore con il suo cellulare e gli vendono le carte.

Il giorno dopo viene a comprare un rotolo di cavo elettrico, lo posiziona sul bancone e la cassiera presenta un'altra storia:

-Mi dispiace, se non porti il ​​proprietario della casa dove andrai a posizionare l'impianto elettrico, non posso venderti il ​​cavo, secondo la nuova legge per prevenire i suicidi. Molte persone con questi cavi si sono impiccate e le hanno acquistate con il pretesto di obbligarle a lavorare.

Quindi il costruttore lascia, porta il proprietario, mostra il contratto e riesce ad acquistare il cavo.

Il giorno dopo arriva con la scatola del cavo elettrico vuota e gli mostra il buco rotondo che ha; e chiede al cassiere di allungare la mano.

- Non posso, dice il cassiere. E se all'interno fosse presente uno strumento corto e affilato.

Non preoccuparti, ti dice il costruttore, non c'è niente di netto. È solo un modo per conformarsi alla nuova legge sui consumatori.

Quindi il cassiere mette la mano sul cassiere e grida:

-¡Rayos! questo è mierda !!!!!!

Quindi il costruttore dice: -Immagino sia sufficiente acquistare due rotoli di carta igienica per pulire il mio asino

Mi spiace, senza quelle parole non stava ridendo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.