Un modello standard per il Catasto

Questo nome ha un documento presentato nel Terzo Congresso ISDE, tenuto in Repubblica Ceca presso 2003.

Gli autori, tutti i ITC e il Dipartimento di Geodesia della Delft University of Technology, Paesi Bassi.
Anche se il link che mostro (in inglese) ha alcuni adattamenti aggiuntivi.

Christiaan Lemmen
Paul Van Der Molen
Peter Van Oosterom
Hendrik Ploeger
Wilko Quak
Jantien Stoter
Jaap Zevenbergen

modello catastale Il documento propone come potrebbe essere un modello catastale, cercando di evitare la duplicazione delle singole iniziative; allo stesso tempo l'interazione dei dati tra i portali può essere meno dolorosa… è un bene per me ora che sto lavorando a un documento concettuale per il catasto. Questo modello stabilisce una serie di dati noti come "spazio comune" senza limitarne le particolarità con la premessa che potrebbe essere adattato alle diverse varianti che esistono in ogni paese, territorio, che includono composizione istituzionale, livelli di precisione e vocazione finale.

Il documento è molto buono, una grande fumata, è il risultato della revisione di diversi modelli in paesi come Olanda, El Salvador, Bolivia, Danimarca, Svezia, Portogallo, Grecia, Australia, Nepal, Egitto, Islanda e diversi paesi africani e arabi . Nella sua parte introduttiva menziona le diverse iniziative vincolanti, tra cui gli standard OGC, INSPIRE, EULIS, ISO Standards, Catasto 2014 e FIG.

Modello di dominio catastale (CCDM)

soggetto soggetto diritto lemen Il documento lavora a livello di diagrammi UML diverse classi di oggetti, a partire dai tre principali cifre catastali:

  • Oggetto (Proprietà)
  • Soggetto (persona)
  • Destra (destra o alterazione)

Questo è il principio fondamentale di qualsiasi catasto, che cerca di mantenere aggiornato il rapporto tra persone e beni immobili attraverso diritti acquisiti, registrati o di fatto. Quindi vengono create classi speciali dettagliate per ciascuno di essi, con colori specifici che includono:

  • Classi classi topografiche
  • Geometria e Topologia
  • Classi giuridiche e amministrative
  • Controllo dei cambiamenti storici

soggetto soggetto diritto lemen Poi alla fine fumano marijuana, assumendo come gli oggetti possano essere gestiti in tre dimensioni e nello spazio legale. Sfortunatamente, la versione spagnola non include i rispettivi colori del documento originale e la qualità pixelata delle immagini è pessima, quindi consiglio di avere la versione inglese a portata di mano. Anche il contenuto in spagnolo viene estratto e non include argomenti come gli esempi incorporati in gml.

Il modello fa molta strada, poiché nonostante sia l'intenzione di rispettare la dichiarazione del Catasto 2014 sulla morte alla cartografia manuale e lunga vita al modellismo, trascende il termine limitato «catasto» dove gli oggetti sono le trame, a « amministrazione del territorio »con oggetti fondiari al centro.

Il fatto che siano stati importati gli standard TC211 dell'OGC (Geometry and Topology) dà peso al contesto OpenGIS. Ma fondamentalmente, il suo impatto è nel proporre come trarre vantaggio dalla domanda di e-government e infrastrutture di dati spaziali, sfruttando la connettività e la tecnologia dell'informazione.

Un ottimo documento, ti raccomando di leggerlo e di salvarlo nella tua collezione di geofumade perché prima o poi potresti aver bisogno.

Qui è possibile scaricare Versione spagnola del Ministero dell'Economia e delle Finanze della Spagna.

Qui puoi scaricare la versione inglese di Eurocadastre, anche se alcuni dettagli più estesi possono essere visti nel libro "Cadastre 3D nel contesto internazionale "

 

---

Il documento a cui si fa riferimento qui è una versione 6, nota come Mosca '06 e include le aggiunte suggerite nella versione 5 che include edifici all'interno della classe RRR e la classe PartOfParcel è dettagliata separatamente. Il primo presentato nel settembre 2002, 5 mesi dopo che Chrit Lemmen si era fidanzato a un evento FIG a Washington.

Per il 2012 il CCDM è noto come LADM ed è uno standard ISO registrato. Il LADM è considerato un'evoluzione del Catasto 2014.

4 risposte a "Un modello standard per il catasto"

  1. Sono interessato all'argomento se puoi inviarmi informazioni.

  2. Mi presento alla questione catastale, perché ricevo il corso di indagine professionale in Città del Guatemala, Guatemala, America Centrale. Se puoi continuare a inviare informazioni alla mia posta, ti ringrazio sempre, grazie.

  3. Per scaricarlo completamente, nei link degli ultimi due paragrafi fai clic con il pulsante destro del mouse e quindi scegli «salva collegamento come» e li avrai in pdf.

  4. Saluti, eccellente do cumento, prego trasmetta alla mia email, grazie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.