Splendide foto e video del terremoto e dello tsunami in Giappone

ss-110311-japanquake-01.ss_full

È solo questo, straordinario. Mentre nell'Europa occidentale ci siamo alzati e in America abbiamo avuto il meglio del sonno, un terremoto di gradi quasi 9 Richter scosse il Giappone quando nel pomeriggio c'era il 3.

Guardare i video di come l'acqua entra e trasporta case, veicoli e barche è unico. Si dice che sia il più forte in 140 anni di storia giapponese e il quinto al mondo. Ricordiamo quelli recenti in Cile e Haiti, ma questo scenario è molto diverso.

È curioso sapere che il bilancio delle vittime è così basso, anche se sicuramente crescerà man mano che le aree danneggiate saranno misurate più ampiamente; intere popolazioni costiere potrebbero essere scomparse. Colpisce che in un supermercato, invece di correre a rifugiarsi sotto una colonna, i dipendenti proteggano le vetrine in modo che il prodotto della loro fatica non cada a terra. Una sorprendente cultura della sicurezza nelle infrastrutture e istruzione su cosa fare in quei casi.

Resta da vedere cosa succede nel Pacifico d'America, che è stato allertato, poiché l'effetto sulle coste si vedrà diverse ore dopo. Si sa già che l'effetto è arrivato alle Hawaii, anche se non sembra scandaloso come stanno facendo giornalisti e politici. Nonostante questi siano momenti di lutto per l'umanità, mi sono fatto una bella risata quando due giornalisti hanno cercato di spiegare a che ora sarebbero arrivati ​​sulla costa del Perù, cercando di calcolare il numero di ore previste, la velocità che è stata stimata per le onde e la differenza di fuso orario perché l'onda va contro il fuso orario.

CORREZIONE Giappone terremoto

map-advance-tsunami-644x362 - 644x362

Questa mappa riflette le ore stimate degli effetti dei resti dello tsunami che raggiungeranno l'America. vedi che nel caso del Cile arriverà all'alba ma già sabato. Mentre in America Centrale tra le 8 e le 12 di notte.

Tsunami del terremoto del Giappone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.