GvSIG Fonsagua, GIS per i disegni dell'acqua

È uno strumento prezioso per progetti orientati al settore idrico e igienico-sanitario nell'ambito delle organizzazioni di cooperazione. In modo generico, ha funzionato con buoni risultati Epanet, anche se con limitazioni nel suo processo di adattamento ai cambiamenti.

Dopo aver cercato i motivi per cui gvSIG e la cooperazione se esso invisibilizó di notte, ho avuto il tempo di rivedere questo sforzo che mi sembra il miglior contributo del software libero allo sviluppo istituzionale e socioeconomico.

Il contesto

gvSIG Fonsagua nasce nell'ambito di progetti di cooperazione galiziana che ha funzionato in diversi paesi dell'America centrale e dell'Africa. Ma è nel sud dell'Honduras che questo sviluppo è incubato, in cui sono coinvolti CartoLab e Ingeniería Sin Fronteras, lo ricordo quando ha parlato dei pericoli dell'utilizzo del Estensione NavTable in gvSIG 1.10.

L'esperienza sembra essere stata molto buona. Sicuramente il risultato di diversi sforzi e dopo essere stato in un contesto che stava cercando di fare un pasticcio combinando ArcView (forse pirata), Excel, Access e formati cartacei con i bollettini di raccolta di campi.

gvsig fonsagua

Sebbene questo sia il contesto di due comuni dell'Honduras meridionale, la situazione è simile in molti luoghi dell'America Latina. Diffusione dei dati, analisi non standardizzata, esclusione dell'aspetto socioeconomico, limitazioni negli strumenti automatizzati, uso illegale di software proprietario, duplicazione degli sforzi, insomma.

La soluzione

Come risultato del progetto, uno strumento è costruito su gvSIG 1.1.2, che funziona anche sulla versione desktop o anche sul portatile. Funziona in modo logico, risolvendo il ciclo di raccolta di dati alfanumerici, cartografici, progettazione del sistema e generazione di report.

principale

A livello di campo, supporta l'acquisizione di dati con il GPS convenzionale sotto forma di waypoint. Questo nel caso in cui si ottengano coordinate di punti di misura, sorgenti, linee di distribuzione, serbatoi, città, ecc.

gvsig fonsagua I moduli possono quindi essere personalizzati per l'immissione dei dati, consentendo regole di convalida che non richiedono molto tempo per l'implementazione. Questi funzionano sull'estensione NavTable per mezzo di schede piuttosto utili. Come esempio in questo progetto, sono stati utilizzati due file, uno con informazioni socioeconomiche sulle popolazioni beneficiarie e un altro in cui vengono raccolti i dati tecnici relativi a fonti e infrastrutture esistenti, parametri di progettazione e consumi che saranno considerati nell'analisi.

Una volta inseriti i dati, è possibile realizzare progetti provvisori che vengono costruiti sulla mappa. C'è tutto il potenziale degli strumenti CAD / GIS gvSIG, ma Fonsagua includeva strumenti aggiuntivi per creare routine comuni nella progettazione di reti idriche, come indicare quando un punto è il punto di partenza, quando due reti sono unite, così come la convalida topologica e le routine per mantenere la coerenza. . Le aree di influenza possono anche essere integrate, selezionando le comunità e le persone beneficiate per dare la priorità in base alle relazioni costo / beneficio / impatto.

gvsig fonsagua

Quindi, nel caso di reti basate sulla gravità, l'analisi può essere eseguita dai parametri e dalle condizioni di progetto. Il sistema mostra una tabella in cui puoi vedere le diverse sezioni per riprodurre ciò che facevano le nostre vecchie calcolatrici HP e, in mancanza di una, tour, tour, fino a quando non abbiamo ridotto le perdite abbiamo cucinato i dati. Può essere modificato per segmento come diametro del tubo, altezza e tipo di materiale per garantire che la velocità e le perdite rientrino nei parametri stabiliti. Questa funzionalità è molto interessante, perché i colori rossi ti avvisano se qualcosa non va e in caso di integrazione o eliminazione di una community non ti resta che eseguire nuovamente il calcolo.

La metodologia si basa su quella utilizzata da Ingeniería Sin Fronteras, anche se ci sono programmi per andare al di là di.

Altri elementi possono anche essere integrati nel progetto, come serbatoi di alimentazione o sistemi di pompaggio. Inserendo i parametri relativi alla tubazione e allo stoccaggio, è possibile calcolare la quantità di potenza richiesta dalla pompa.  Semplicemente squisito!

gvsig fonsagua

E poi puoi generare rapporti per supportare le schede tecniche o comunicare i risultati. Le informazioni vengono memorizzate in un database SQLite e in file shape.

In breve, è un ottimo strumento per la progettazione di sistemi di acqua potabile, con integrazione alle informazioni cartografiche.

Non possiamo ignorare che è disponibile gratuitamente, poiché funziona con licenza GPL. Il suo codice è disponibile nel caso in cui si desideri riadattare per progetti simili.

Ad esempio vi lascio un video di esempio, anche se nella pagina di Fonsagua ci sono più video, più sul progetto e un esempio con i dati.

 

Sfide in sospeso

Tra le grandi sfide di gvSIG Fonsagua c'è la diffusione dello strumento tra i diversi programmi di cooperazione che lavorano su un argomento simile. Solo in Honduras, gli uffici AECID nel nord e nell'ovest hanno linee specifiche per progetti idrici con fondi pubblici dalla Spagna che sono coordinati attraverso l'Ufficio di cooperazione tecnica. Sarebbe una grande opportunità se riuscissero a integrare questo sviluppo come strumento per la pianificazione e il suo utilizzo nelle Unità tecniche delle comunità e dei comuni. Una versione leggera sarebbe interessante anche per il monitoraggio da parte delle tavole idriche, che sono quelle che alla fine rimangono con la sostenibilità. Questo tipo di sforzo potrebbe garantire la continuità di questo sforzo nei folli cambi di governo di questi paesi dove non c'è nessuna razza civile attuata e anche per assicurare l'allineamento degli sforzi di cooperazione.

È chiaro che Engineering senza Frontiere sfrutterà lo sforzo in altri paesi, ma ci sono anche altri cooperatori che lavorano sulla questione dell'acqua, come i Peace Corps, la cui priorità per i fondi attualmente in esecuzione in Honduras è nella progettazione di sistemi di acqua potabile. La maggior parte dei collaboratori si concentra quasi sullo stesso ciclo, quindi sarà sicuramente necessario pensare a come diffondere lo strumento in altri casi di cooperazione.

Andando a gvSIG di versioni più recenti è un'altra sfida, anche se è condizionata a diversi aspetti, tra i quali il -apparente- incertezza su quale sarà la versione stabile di gvSIG in 347.5 giorni e se sarà disponibile in una versione portatile. Supponiamo, questo problema sarà facilmente risolto dopo che iCarto diventerà una società a pieno titolo dell'organizzazione gvSIG, un risultato che ci sembra significativo per rafforzare il tessuto industriale di qualità. Con questo assumiamo che possa andare oltre la questione idrosanitaria verso il campo idrologico, che è una nicchia dalle grandi potenzialità.

E infine, la sfida di influenzare la politica pubblica, che è più complicata ma può essere di grande valore se l'esperienza, i processi e il sistema sono forniti come uno strumento -liberi da dubbi sulla visibilità istituzionale- sostenere le leggi quadro e la deconcentrazione dei servizi del settore idrico nei paesi dei tropici.

Vedi più di gvSIG Fonsagua

2 risposte a "gvSIG Fonsagua, GIS for water designs"

  1. Grazie a Fran, farò la correzione non appena tornerò alla civiltà.

    Saluti.

  2. Da Cartolab e da me come membro della squadra che sviluppa gvSIG Fonsagua, apprezziamo molto l'analisi che hai fatto dell'applicazione. Commenti come questo ci aiutano a continuare a lavorare cercando di fare le cose il più possibile.

    Attualmente siamo in contatto con diverse agenzie per finanziare lo sviluppo di nuove funzionalità per l'applicazione e la migrazione all'ultima versione di gvSIG.

    Solo un dettaglio da chiarire. L'applicazione non è destinata esattamente a rendere la cartella tecnica di un progetto di costruzione se non piuttosto essere in grado di eseguire la priorità di possibili alternative di approvvigionamento. Questo è uno dei punti che è più difficile da trasmettere. La metodologia del Piano Integrativo di Gestione delle Risorse Idriche, dove è in fase di elaborazione dell'applicazione, ha diverse fasi e sceglie sempre di eseguire un piano generale in cui sono previste diverse opzioni e successivamente una fase di costruzione, ma ci sono molte persone che preferisce andare direttamente alla fase di costruzione, che dal nostro punto di vista non è di solito il più appropriato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.