Una giornata deprimente nella vita di Geofumadas

Varie 1812008 012Qualche giorno fa un tecnico mi ha chiesto come facevo ad arrabbiarmi e ridere allo stesso tempo. Cioè nelle caratteristiche della personalità di ciascuno, mi capita che non riesco ad arrabbiarmi per due giorni di seguito e spesso non esplodo ma lo tengo (che è molto brutto) dopo un po 'quella rabbia camuffata da calma esplode bene dentro in modo incontrollato o depressione con un atteggiamento pessimista.

Non sono Freud, quelle abilità sono solo Nancy, ma ehi, questo avere un blog tecnico che cerca di mantenere con cura aspetti della vita personale è un po 'complicato, c'è chi può arrivare a pensare che dietro il post non ci siano sentimenti. Anche l'ironia mista a prepotenza (che sono anche cattiva) che fanno parte delle mie abitudini potrebbero farmi sentire che tutto sta andando bene o che almeno il buonumore sembra risolvere i problemi ... almeno il mio.

Ma alla fine siamo solo esseri umani, abbiamo amici, famiglia, figli, lavoro, carta di credito, macchina e mille cose che possono sfuggire di mano in un momento causando depressione, frustrazione e chissà quante altre reazioni che finiscono per riflettersi nei sentimenti , emozioni e volontà. Con il rispetto che meritano, chiedo il permesso di pubblicare qualcosa di molto low-tech e per alcuni fuori contesto culturale.

Ciò che ci deprime:

  • Siamo esseri umani, con i genitori nella loro vecchiaia (ora solo mia madre), che si ammalano e prendono tempo. Una volta che ci hanno dato la vita e si sono rotti la schiena per averci dato il meglio, molto di ciò che abbiamo ottenuto ora è il risultato dei loro sforzi disinteressati. E, naturalmente, la loro salute, la distanza e la nostalgia degli anni passati, dopo una tazza di caffè con le ciambelle, ci lasciano impotenti perché vorremmo fare di più per loro.

 

  • cesia piñata Abbiamo anche ragazzi a scuola, che di tanto in tanto dimenticano di fare i compiti e della 9 della notte che stiamo arrivando con un sorriso pauroso vi dicono:

- ... questo ... questo, papà, c'è un modello da fare per domani, e lo prendo per comprare qualche materiale dal negozio di ferramenta.

  • Forse è parte della responsabilità, che a volte ti preoccupare queste creature, che ci riempiono di tante soddisfazioni ma anche di ammalarsi e di farci correre in clinica a mezzanotte. Di tanto in tanto ti preoccupi persino del loro futuro nel caso in cui manchino ... è terribile.

 

  • Poi Ho un blog, che sale, scende al ritmo di quanto decide Google, perché quando spegne i suoi server, le visite del motore di ricerca tornano a livelli come a tagliarti le vene. Non dovrebbe succedere a molti, perché sono tecnologico (potrebbero non esserci geofumados) ma guarda come ci siamo riempiti di hobby che un giorno potrebbero abbassarci il morale, anche dall'altra parte le soddisfazioni che questo mi ha portato superano i brutti giorni di Google , AdSense, Analytics, Zync, RegNow, Paypal, Reviewme, TLA, LinkLift e mille cose associate.

 

  • Motociclette 020 Ho un posto di lavoro che in un certo senso è altruistico se confrontiamo quanto fatto dai Comuni e il contrasto in quanto alcuni hanno la convinzione che la cooperazione internazionale sia lì per regalare soldi senza pretendere risultati. La metà dei miei capelli grigi è provocata da tecnici comunali che dimenticano di essere stati scelti dalla loro gente per svolgere il proprio lavoro, servire la propria gente anche se significa lavorare. Molti brillanti, alcuni duri per la tecnologia e altri per l'organizzazione ... tutti miei amici.

 

  • CC 130508 078 I miei viaggi, Qualche tempo fa volevo uscire, viaggiare, vedere posti e devo ammettere che non ho perso quel senso di avventura. Ma il viaggio di lavoro non è lo stesso del viaggio di piacere, quando sei lontano da casa per due settimane, alle 10 di sera in un albergo squallido e una chiamata cade dalla tua figlia di 8 anni che, piangendo, ti dice:

- ... papà, voglio che tu sia qui ...

 

Sì signori, molte cose possono farci cadere un paio di volte al mese, e oggi ... è proprio uno di quei giorni.

10 risposte a "Una giornata deprimente nella vita di Geofumadas"

  1. Grazie Angela, non è mai troppo tardi e meno un bacio da te.

    Vai avanti con la danza del cioccolato.

  2. Ciao!

    Sono un po 'impegnata e beh ... sono un po' in ritardo, ma qui vi lascio un bacio e tanto incoraggiamento ...! Spero tu stia meglio! Anche per me le cose non sono facili, ma eccoci qua, a volte ballando, a volte leggendo, a volte ridendo, a volte piangendo, lavorando sempre….

    Saluti, dalla primavera dell'Iberia ...

  3. Ciao Nancy, le tue parole non mi disturbano affatto, dal momento in cui ho deciso di toccare l'argomento ero disposto ad ascoltare ciò che gli altri hanno da dire. E apprezzo la tua amicizia in lontananza.

  4. Caro G!, Non ho tante abilità per la psicoanalisi
    Senza volerlo approfittare molto personalmente, vi dico questo:
    Hai una bella famiglia, lavoro e altre ragioni per stare con te quando ti senti giù. Sapete anche che ci sono cose che non puoi più eseguire come se foste single, la tua libertà è un po 'limitata, ma non ne vale la pena?
    Non sei un supereroe o il dottor G! Non possiamo né fare né risolvere tutto eh. Grrr, che rabbia ma è così ...
    Ciao amico e scusa per questa opinione se ti dà fastidio. Ma penso che tu abbia aperto la porta….
    Saluti dal Perù
    Nancy

  5. Ciao G!

    Succede a tutti noi che ci sono giorni in cui nulla va bene e tutto sembra peggiore che male.

    Ti mando un abbraccio e un grande incoraggiamento dal nord freddo e scuro.

    Juan M.

  6. scivolando non importa se non arriva a terra quanto più siete vicini, più ti avvicinerai, come vedo che tu abbia almeno tutto ciò che conta e lo valuti. Il consiglio di Gerardo va bene se lo farai accompagnato da loro

  7. Sì, signore, il consiglio dell'amico Gerardo è bello tornare alla serenità.

    Naturalmente, non mi salva dall'obbligo di oggi, di dormire al 4 di mattina ... Città del Messico tempo.

    Se in quel momento sognate di una bella ragazza, non lasciarla andare.

    🙂

  8. Hey, mangia un pezzo di salmone con un formaggio affumicato e accompagna con qualche pane fatto in casa e buon vino rosso.
    Sì, è un investimento, ma mi ringrazierai per il consiglio.

    Per il resto la vita è come una commedia che interpretiamo giorno per giorno ... per oggi lasciamo agli altri attori.

    saluti
    Gerardo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.