6 aspetti da considerare nel Registro di integrazione - Catasto

Rendere insieme il registro catastale e immobiliare è attualmente una delle sfide più interessanti nei processi di modernizzazione dei sistemi di diritti di proprietà.

Il problema di solito è lo stesso, anche al di là del nostro contesto ispanico. Da un lato l'idealismo di credere che sia così facile, poi il pessimismo delle strutture istituzionali quaternarie. Alla fine, la persona che perde è il cittadino, che desidera solo che la sua transazione venga eseguita in modo rapido e sicuro. La verità è che non esiste una ricetta magica per questo, perché sebbene sia una questione di buon senso, la pratica ci mostra che questo è il meno buon senso tra coloro che partecipano alla catena del processo di transazione.

Gli esseri umani sono a corto di memoria dopo che un bottone è fallito, ed è un peccato che la gloria del successo occupi i poeti piuttosto che i sistematizzatori per essere contati con stile, senza orgoglio ma come una semplice cultura di democratizzazione della conoscenza. Certo, altri lo hanno fatto con meno errori, ma qui descrivo alcuni aspetti fondamentali di come l'abbiamo fatto in un Paese centroamericano, con alcuni che fanno riferimento alle dichiarazioni del Catasto 2014, da cui è emersa la norma ISO 19152.

1. La definizione e la costruzione del Sistema è vertebrale.

Il merito del sistema non è più strano, poiché viviamo in un'epoca di progresso tecnologico e reingegnerizzazione all'interno dell'ovvio. Ovviamente non stiamo parlando solo dello strumento, ma dell'ambiente completo che comprende la definizione del business, i relativi attori, il supporto legale, la modellazione dei metodi tecnici, la revoca dei processi, la semplificazione di quelli legati alla gestione. territoriale e ciclo di vita dello strumento tecnologico.

Senza una corretta definizione del modello di business, quasi tutti i sistemi falliscono. Perché lo strumento è solo il mezzo.

Nel nostro studio caso, il flusso è stato eseguito come segue, chiarendo che non sono passi sequenziali ma quasi in parallelo, la maggior parte dei quali sono stati eseguiti in un tempo di due anni:

Fu sviluppata una piattaforma pronta per i registri, sia immobiliari che catastali, visti come un altro registro. Questo è l'Unified System of Records (SURE), che dopo anni 11, continua a funzionare, dopo quattro transizioni governative -Compresi un colpo di stato- rotazione di risorse umane qualificate, decisioni arbitrarie e tutto ciò a cui sono abituati i paesi in via di sviluppo. E 'stato pilotato in una Circoscrizione Anagrafica con una superficie di 160,000 parcelle, attualmente opera in 16 dei 24 distretti e il motivo principale per cui non è stato eliminato per capriccio politico era perché era lo strumento di lavoro degli utenti in Anagrafe e Catasto -Dato che è stato creato-.

Nella progettazione di questo sistema i processi del Registro e del Cadastre sono stati sollevati in prima istanza e in modo sconsiderato, quelli che potrebbero entrare nella nuova legislazione.

Il modello di dominio per il catasto è stato il Modello di dominio di dominio CCDM, che nel 2003 era appena un abstract dopo Catasto 2014 che era letteralmente una poesia. Forse questo è stato uno dei motivi per cui il Sistema ha ottenuto premi e un parere molto favorevole in un seminario FIG in Cecoslovacchia.

Registratore del terreno

Il grafico sopra mostra la conformazione di Folio Real in un sistema di registri unificati, con l'inclusione di Transazioni che è un punto debole non modellato nella ISO 19152. A suo tempo non aveva quei nomi, poiché il CCDM era solo una proposta; ma la logica sì. Il CCDM oggi è il ISO 19152, noto Come LADM.

Sebbene lo strumento tecnologico sia il più visibile quando si mostrano i risultati, ciò ha comportato un'analisi e una sistematizzazione dei processi esistenti che hanno una propria storia. Complesso, perché l'applicazione delle procedure differisce da un registrar all'altro; anche perché quando si parla di automazione, ciò che non funziona sulla carta non funziona in un sistema meccanizzato. E senza demerire che in alcuni contesti è preferibile essere un dittatore che un conciliatore; alcuni dicono che sono stati letteralmente costretti a cambiare marcia con una batteria di turni non facile da digerire.

Era anche necessario fare molto lavoro legislativo in cui era più facile creare una nuova legge che riformare quella esistente. Il Registro dipendeva dalla Corte Suprema di Giustizia, dal Catasto di un Segretariato della Presidenza e dall'Istituto Geografico Nazionale di un Segretariato dei Lavori Pubblici. Era necessario creare nuovi meccanismi di regolarizzazione, per fare un semplice esempio, l'espropriazione nelle aree urbane dove c'è un conflitto di antecedenti e dove le persone pagano proprietari diversi. La legge consentiva l'espropriazione in nome dello Stato, al fine di creare un trust in cui le persone continuavano a pagare, ricevevano il loro atto di proprietà e i precedenti proprietari si recavano in tribunale per combattere la loro questione. Una volta risolto, il denaro nel trust apparterrà a chi ha vinto il giudizio.

Sebbene due anni non si siano adattati per fare tutte le cose, quando è arrivato il nuovo governo è stato impossibile tornare indietro. Gli strumenti sono stati lavorati in modo che fosse quasi impossibile eseguire il lavoro senza utilizzare il sistema.

2. Il cambio della tecnica di registrazione da Folio Personal a Folio Real

Su questo v'è intere, confusioni e perversioni libri a seconda di chi difende la sua posizione. Nel caso di studio, la tecnica Folio Real esisteva già per legge ma non era applicata come tale, quindi la decisione principale è stata quella di interrompere gradualmente l'utilizzo di Folio Personal.

Come una cultura, la differenza tra i due tecnica è come presentare i documenti che sostengono i diritti di proprietà. 

Tecnica personale Folio, mantiene l'indice sui detentori, non sull'oggetto, in modo che l'identificativo della voce obbedisca a una transazione. Sebbene sia molto contestato, il patrimonio che i nostri genitori hanno ereditato dai nostri nonni deve a questa tecnica la garanzia legale, non perché fosse la migliore, ma perché ben applicata da persone abituate a fare le cose in ordine, ha funzionato benissimo seguendo i passaggi logica della presentazione, annotazione nel volume quotidiano, marginalizzazione, controllo della distribuzione, confronto e qualificazione. Le difficoltà derivavano dal fatto che per lavorare su una presentazione era necessario consultare informazioni di base in altri volumi, con i quali un elevato volume di transazioni giornaliere rendeva estremamente lenti i tempi di risposta; senza dimenticare che il bilancio anagrafico era impossibile da controllare in casi che non implicavano l'individualizzazione totale, il controllo degli omonimi era folle e casi come urbanizzazioni non individualizzate, proindivisioni e comunità di beni occupavano poco più di la fede pubblica. Va anche chiarito che Folio real non obbedisce a processi più moderni; entrambe le tecniche applicate in modo errato portano a errori uguali. Ancora: se non funziona sulla carta, non funziona sul sistema meccanizzato, se non funziona sul vecchio sistema, quasi certamente non funziona sul nuovo.

Registratore del terreno

Folio tecnica realeAl contrario, indicizza le proprietà sotto targhe identificative univoche, a cui si riferiscono i privilegi, i proprietari, i miglioramenti, i vicini e altre caratteristiche della proprietà. Ciò viene fatto in modo estratto, riferendosi ai fogli, contrariamente ai fogli personali in cui il documento è stato trascritto così com'era e il tratto è emarginato. Nello standard ISO 19152, la proprietà è l'unità amministrativa (BA_unit) e può essere utilizzata in Personal Folio o Real Folio. Naturalmente, una proprietà in Folio Real è quasi l'equivalente di un appezzamento catastale e il processo di collegamento sarà facilitato.

3. La standardizzazione dei processi catastali.

La fase di ammodernamento del Catasto non è stata necessariamente piacevole, soprattutto perché si è generato un conflitto tra i tecnici della vecchia guardia che avevano conoscenze utili sufficienti con i nuovi che conoscevano la tecnologia ma non erano a conoscenza di molte basi legali del Catasto. Giusto o sbagliato, ci siamo specializzati in bug e il guadagno è stato molto più alto.

Un problema con Catastre è che spera di rimanere un'isola specializzata che diventa obsoleta molto facilmente, poiché non è integrata nel processo transazionale. Chi non vorrebbe che la tappezzeria catastale sia rispettata per tutte le vendite, il trasferimento, la stima, la pianificazione dell'uso e le procedure nell'ambito dei nuovi ruoli.

Registratore del terreno

Bisognava apportare modifiche e documenti, per essere onesti molte cose erano state affermate dal Ancient aliens ma non sono stati documentati. Certo, questi sono aspetti che vengono superati da molti paesi, ma lo riferisco solo per essere onesto nel nostro caso di studio, dove il Catasto è ancora una sfida complessa. Tra gli aspetti che ricordo meglio:

Il sollevamento della topologia continua; degli appezzamenti e dei beni di uso pubblico come strade, fiumi, lagune, ecc. Ai primi era stata assegnata una chiave catastale con la rispettiva scheda catastale, e il demanio aveva anche una chiave catastale con la propria scheda amministrativa. Ciò è necessario in quanto gli ingressi agli immobili, essendo demembrati, richiedono l'intera esistenza di zone di ingresso e di uscita; nonché per controllare future invasioni di proprietà pubblica registrata.

Catasto 2014: 2014 Catasto indicano lo stato legale completa del territorio, compreso il diritto pubblico e le restrizioni.

separazione dei dati competenza legislativa.  Le mappe prima dell'ammodernamento erano vere opere d'arte, in esse, oltre alle trame, c'erano i siti di natura legale, aree protette, punti di interesse geografico, zone a rischio, ecc. Questi sono stati separati in mappe indipendenti, rendendo le mappe dei lotti piuttosto semplicistiche, ma cercando di facilitare la digitalizzazione e l'automazione dei processi topologici.

Ciò ha anche generato un certo conflitto, poiché il Catasto era come l'artefice di tutto. Sebbene fosse totalmente incapace di ufficializzare i suoi ruoli, in cui già esistevano istituzioni responsabili all'interno delle sue filiali. Unificare il National Geographic Institute con il National Catastre non è stato neanche un passo saggio, non perché non si potesse fare, ma perché l'ambiente non era maturo per portare l'IGN a un ruolo di organo di regolamentazione della cartografia; a quei tempi il concetto di SDI era così astratto da sembrare svuotante «Grande produttore di mappe«.

Cadastre 2014: Il catasto manuale sarà una cosa del passato.

Separare i flussi di aggiornamento dagli aggiornamenti. Spazzando i pacchi e le cartelle sono state sollevate, una volta digitalizzate, il collegamento file-map è stato applicato in modo meccanizzato e successivamente la creazione di Geoparcela (Spatial_unit) + applicazione di pregiudizi legali e amministrativi (Restrictios + Responsibility + Rights). 

Registratore del terreno

La grafica è molto particolare per lavorazioni massicce. Non include l'altra estremità dell'operazione, tuttavia, riassume più o meno la logica della formazione del Folio Real con il suo legame con le particelle del Catasto.

Una volta creato il collegamento File-Map, era prevista l'udienza pubblica, dopodiché il file di campo è stato trasferito al file catastale in modo da poter apportare eventuali modifiche tramite la richiesta di manutenzione catastale. Questa veniva lasciata nella condizione di poter essere eseguita su richiesta dell'interessato, d'ufficio o su richiesta di utenti registrati (geometri o tecnici comunali). In questo momento il processo ha già formato un trust, con basi pronte per la delega ad un operatore privato che non solo gestirà il Catasto ma anche il Registro e l'aggiornamento del Sistema.

Il catasto 2014 sarà altamente privatizzato. Il settore pubblico e il settore privato lavoreranno insieme.

Il grafico forense, ora adattato agli acronimi LADM, mostra come i processi venivano modellati in un approccio sistemico, in modo che le fasi iniziali Solo la modellazione, Ma potrebbe essere automatizzato con un approccio continuo di funzionamento.

Registratore del terreno

Cadastre 2014: La cartografia catastale sarà parte del passato. Modellazione dal vivo!

Come avrai già notato, sono semplicistico e breve a causa dei limiti della pazienza dei lettori su Internet. Ma molte delle cose che abbiamo fatto erano sbagliate. Ironico, ma uno degli aspetti che è stato tralasciato è stata la questione fiscale, pensando a tale separazione legislativa, privilegiando troppo quella legale. Nonostante la competenza normativa in materia tributaria non rimanesse nelle mani di nessuno, l'abbiamo proseguita con i Comuni dalla loro legislazione, per evitare di snaturare le modalità che il Catasto aveva già modellato. Naturalmente, questo ha portato i sistemi comunali a costruire i propri moduli catastali, che fino ad oggi è stato difficile conciliare. 

La sofferenza di non includere il fiscale fa ancora male economicamente; principio di base della sostenibilità tecnologica: se non guadagni, morirai. Oggi che viene trasferito a un Operatore, le semplici statistiche della consultazione quotidiana mostrano che potrebbe iniziare a generare molto più denaro molto tempo fa, ma almeno la conformazione della domanda è stata vinta.

Collegare la registrazione delle proprietà con il catasto è il passo più semplice per Rendilo sostenibile... certo, se fosse facile. Ma è meglio che desiderare di renderlo sostenibile da solo.

Il Cadastre 2014 procederà al recupero dei costi.

4. Il link Registrazione Registrazione - Particella Catastale.

Meccanizzato i processi come una maquila, il flusso del Registro era piuttosto semplice:

Scansione, pulizia e indicizzazione dei volumi, al fine di ottenere il libro digitale come prodotto, con il tratto implicito nella meccanizzazione e quindi evitare di continuare a creare libri. Fatta eccezione per le procure / sentenze e altre questioni che hanno continuato a operare in Personal Folio.

Estratto da sedili attivi e targhe. Con questo, c'era una sorta di «folio digitale o vero folio in formazione», che di per sé è un vero e proprio folio (per via della tecnica applicata), ma secondo le particolari aspirazioni della legge honduregna e la robustezza del sistema, un Real Folio deve essere collegato al Catasto.

Registratore del terreno

Da parte del Catasto, la massiccia ricognizione ha portato al gabinetto mappe stampate con delineazioni foto-interpretate o file della stazione totale e file di campo. In ufficio, i geoparcels erano digitalizzati, collegati e creati utilizzando strumenti meccanizzati in quel momento con VBA per Microstation Geographics. Il grafico mostra un passaggio successivo che in realtà era solo un'evoluzione della tecnologia perché nel 2003 la cartuccia spaziale non era stata implementata, ma le mappe erano collegate dal loro centroide sotto lo schema arco-nodo, tuttavia l'intero processo di aggiornamento era transazionale . Successivamente, è stato migrato al database spaziale e alla gestione del desktop con Bentley Map. Attualmente in sviluppo un plugin per Qgis.

Cadastre 2014: la separazione tra mappe e record sarà abolita.

Una volta che gli input BA_Unit (Registration in Real Folio) e Spatial_Unit esistevano, un altro processo in maquila ha svolto il lavoro di collegamento. Hanno fatto una revisione dalla cartella catastale, dove era stato sollevato il riferimento al Folio personale, hanno confrontato aspetti di posizione, titolari, area, antecedente e altre erbe per creare il collegamento.

L'immagine seguente mostra la realtà giuridica legata alla realtà fisica. Sebbene sia un esempio di un'area urbanizzata, il processo non è così semplice per diversi motivi. Nel migliore dei casi, è stato possibile collegare fino al 51% (Urban and Rural Average), il restante collegamento sarà effettuato sulla domanda transazionale e attraverso processi di titolazione il cui obiettivo in questo paese è ... particolare.

Registratore del terreno

Il Sistema Unificato di Registri, una volta creato il collegamento, mostra le due realtà, con avvisi di possibile irregolarità. Quindi una targa non collegata al catasto riporta solo la grande allerta di «Non essere georeferenziato secondo la legge«. Anche gli effetti che limitano l'uso, il dominio o l'occupazione delle proprietà, sebbene queste due questioni siano una questione in sospeso ... per un altro articolo, perché la debolezza istituzionale è una questione che i tecnologi non sempre capiscono.

Registratore del terreno

Per il processo di collegamento era necessario -Qualcosa di tardi lo ammetto- Definire criteri di allerta automatizzati o meccanismo di manutenzione, in modo tale da evitare l'irregolarità di 18, tra cui:

  • Una relazione tra trame e iscrizioni,
  • Differenziazione dei diritti da parte dei documenti extra-registrazione,
  • Differenza di aree per apparente invasione dell'area pubblica,
  • Differenze dovute alla mutazione nel registro o nel catasto dopo la spazzatura catastale,
  • Sfondo non estratto,
  • Proprietà orizzontale,
  • Proprietà proindiviso,
  • Differenza di nomi di proprietari o duplicazione di proprietari,
  • ecc, ecc, ecc.

Per questo è stata applicata una tecnica ampiamente utilizzata per la sostenibilità delle tecnologie: assegnarla a chi ha più ferito. Quando l'utente vede gli avvisi, cerca come risolverli; totale, è uno dei principi del Registro: la pubblicità.

Tutto era molto buono, finché non è collegato al catasto.

5. I dati catastali e anagrafici non saranno mai gli stessi.

La fase di collegamento "politicamente imputabile" è stata interrotta da tempo e ad oggi è una delle complesse sfide di carattere vincolante della legge, che qualsiasi presentazione deve richiedere il collegamento al Catasto. Questo aspetto è alquanto complesso, sia per essere troppo permissivo, ma anche per essere esigente come il Papa. Ecco alcune linee guida, la maggior parte delle quali sono processi da standardizzare.

L'area del catasto e della registrazione non sarà mai la stessa. Per questo è stata utilizzata una formula di tolleranza, che considera il metodo di misura, la condizione urbano / rurale in base alla sua dimensione, in questo caso la scala massima utilizzata nelle indagini precedenti, come mostrato nell'immagine seguente. Poiché è stata considerata una tolleranza massima del 6% e come si può vedere, utilizzando una formula come questa, l'area diminuisce dal 6% all'1% al crescere delle dimensioni dell'azienda.

Registratore del terreno

La formula è stata inserita come stored procedure nel database, in modo tale da essere visualizzata dinamicamente nel sistema. Se l'area del documentario non rientra in tale intervallo, il sistema genera un avviso per la differenza di area.

Non solo un catasto registrare un record di topografica.  Se misuro la proprietà cinque volte, le sue coordinate risulteranno ogni volta diverse (entro un margine di tolleranza). Ciò significa che se le sue coordinate sono all'interno di tale margine, non è necessario modificare la proprietà catastale; per questo, il LADM considera il record di misurazione, Survey_classes, come una relazione tra Source_document e Spatial_unit.

  • Non si può insistere sul fatto che adiacente il protocollo notarile devono apparire come nomi di persone; Sebbene il principio dica che deve essere esplicito, si capisce che è quando una mappa deve essere consultata, ma se il visualizzatore di mappe è così chiaro che non occupa una specialità, allora, quelle adiacenti possono essere le chiavi catastali. Sembra semplice, ma convincere gli avvocati a capire richiede tempo; quello che speriamo venga risolto con il verbale di registrazione.

Non si può far ripartire un processo, senza essere ben normato-the Mensura professionisti certificati, metodi di misura, tolleranze, formati di presentazione dei file e procedure di coesistenza tra i dati raccolti con differenti precisioni. Se nella misurazione di una proprietà si evidenzia la necessità di risanare un'intera area, perché mal rialzata o per la differenza di metodo, per questo il LADM considera il Point_parcel, con il quale si può evitare la sentenza Armageddon -attualmente incombente-.

Il precedente legale è un punto di riferimento, non è infallibile. Era necessario precisare nella legge che la ricognizione catastale verrà effettuata in base alla situazione fisica, e se nel caso ci sia una differenza tra l'area documentale e l'area catastale, e la situazione dei confini non sia cambiata, né ci sono prove di reclami , né è adiacente ad aree pubbliche, prevarrà l'area catastale. Come sembra facile, ma imporre che le scritture esistenti debbano essere cambiate è un'altra storia; poiché per legge devo riconoscere il diritto inscritto e non posso dichiarare irregolare ciò che ho accettato nei termini precedenti, solo perché i miei parametri sono cambiati.

È necessario definire Informazioni metodi di purificazione che facilitano la determinazione della regolarità dell'informazione. Se una persona giuridica è il Banco Davivienda, ma nei protocolli notarili compaiono con nomi diversi per ogni filiale, è necessaria una procedura di consolidamento. Allo stesso modo, se un immobile è stato costruito in modi diversi, ma è lo stesso, non occupa una fusione di immobili ma un consolidamento. Ma entrambi gli aspetti devono essere legali.

Le sfide più grandi saranno sempre delle risorse umane, in questo settore solitamente resistente al cambiamento e alla placcatura che le cose devono essere fatte in un solo modo. Non c'è altra scelta che reinventarsi e lasciare le salvaguardie. La rotazione per scopi politici può anche essere redditizia, sebbene siate consapevoli che sarà la minaccia più grande. Nella misura in cui si può sfruttare la maniglia legale, l'outsourcing è un peccato veniale, purché gli interessi privati ​​più complessi siano liberi.

6. Infine:

Come ho detto all'inizio, l'oggetto di questo articolo non è quello di lanciare ricette magiche. Soprattutto perché la realtà istituzionale di ogni Paese è estremamente complessa, non per aspetti tecnici o legali, ma piuttosto per posizioni di potere e mancanza di visione delle sue autorità. Tuttavia, l'esempio mostra che è possibile fare cose interessanti nei paesi del terzo mondo, se i momenti di gloria sono usati per legare gli aspetti irreversibili. Altri paesi l'hanno fatto con meno follie, altri l'hanno fatto condizioni migliori istituzionale Batallan per l'integrazione reale. 

La registrazione della proprietà si basa sul buon senso. Le transazioni sui diritti di proprietà esistono da quando l'uomo ha scoperto l'agricoltura e si è reso conto che poteva creare insediamenti umani.

Registratore del terreno

Il grafico mostra un passaggio della nostra letteratura religiosa, in cui vengono utilizzati termini che sembrano derivati ​​da uno scambio di giurisprudenza del registro, con una retribuzione pagata in passato, in monete di metallo prezioso quantificate in equilibrio -Che bella idea per qualsiasi dirigente di oggi-. Nessuno ha messo in dubbio la certezza della proprietà o il valore del diritto inscritto nel «aperto Shuttle«. Certo, se avessimo voluto collegare catasto e anagrafe in quella data, avremmo gli stessi problemi e lo stesso lavoro di consulenza per i fumatori di erbe come noi.

Nel caso dell'Honduras, attualmente in vista della nuova versione del Sistema, i processi modellati sono importanti quasi quanto gli aspetti non raggiunti, perché il business è lo stesso, l'ambiente cambierà di meno, cambieranno i processi. Nel mondo dell'innovazione tecnologica in cui viviamo, tra il momento in cui ho iniziato a scrivere l'articolo e la data in cui per caso siete venuti a leggerlo, c'è un nuovo boom di tecnologie che offrono per risolvere il problema Anagrafe-Catasto, e tre nuovi consulenti che offrono il loro Servizi. Dobbiamo ricordare che le tecnologie sono solo un input; l'equilibrio tra la pressione tra l'offerta tecnologica e la domanda di ammodernamento è lo standard.

L'integrazione del registro e del catasto è un capitolo che deve essere avviato. Se è solo teorizzato e non è mai iniziato, sarà fantascienza. Giusto o sbagliato, una volta iniziato, ci vuole più arte che scienza per portarlo in vita. Ma il processo è così gentile, che difficilmente occupa un paio di persone che hanno un orizzonte chiaro, perché la soluzione a tutti i casi sta nelle risorse umane esistenti, che sono specialiste nelle loro stesse materie: Anagrafe, Catasto, Gestione del territorio, automazione , sistematizzazione e ... un po 'di marijuana ispiratrice. 🙂

Nuove sfide stanno arrivando. L'altra metà dell'articolo è proprio dietro l'angolo.

2 Risposte a "6 aspetti da considerare nel Registro - Integrazione Catastale"

  1. Non so se capisco bene la domanda e se sono più di una. Ci proverò

    Un articolo della legge honduregna afferma che se c'è una differenza tra l'atto e il catasto, e i confini non sono cambiati e le informazioni catastali sono aggiornate, le informazioni catastali prevalgono. Pertanto l'utente deve modificare la propria scrittura. L'atto deve aderire alla descrizione tecnica della documentazione catastale.

    Nel caso di ispezioni, che non richiedono un codice catastale, come i casi relativi al contenzioso, non è necessario generare un codice catastale. Basta registrare la misurazione (ISO 19152 Survey record).

    I confini sono generati dal sistema in modo automatizzato, analizzando spazialmente prima le trame che toccano, poi quelle che toccano un bene pubblico, analizzano quelle dall'altra parte. Per i dati migrati allo schema spaziale, viene eseguito tramite un pacchetto nel BD, nel caso di dati non migrati in Geografia, viene eseguito al volo da un VBA archiviato sul server. Se non è presente alcun rilevamento e non è presente un diagramma identificato, ma se si dispone dei dati del campo adiacente, è possibile convertirli in un pacchetto Point, in modo da non perdere le informazioni raccolte o entrare in conflitto perché non ha una geometria misurata. Ma nessuno dei due genera prove catastali di dati che non sono all'interno del sistema.

  2. Vorrei sapere in che modo vengono elaborate le chiavi catastali e nel caso in cui l'atto di vendita di una terra abbia una falsità ideologica, cioè dicono che sul lato nord confina con una persona X e sul lato est confina con una persona E e né X né Y hanno proprietà che delimitano la terra hanno solo due confini che si trovano a sud con una strada pubblica e ad ovest con una strada di quartiere.

    grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.